Verein für Rasenspiele 1921 Aalen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Verein für Rasenspiele 1921 Aalen e. V.
Calcio Football pictogram.svg
Vfr Aalen.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Nero.svg bianco-nero
Dati societari
Città Aalen
Paese Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Campionato 2. Bundesliga
Fondazione 1921
Presidente Germania Berndt-Ulrich Scholz
Allenatore Austria Ralph Hasenhüttl
Stadio Scholz-Arena
(11,183 posti)
Sito web www.vfr-aalen.de
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il VfR Aalen è una società calcistica tedesca di Aalen, Baden-Württemberg. Nella stagione 2012-2013 militerà in 2. Liga, la seconda serie del calcio tedesco.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il club calcistico è nato l'8 marzo 1921 dalla scissione tra la squadra di calcio e il società di ginnastica del MTV Aalen. Dalla sua creazione ad oggi il club ha giocato quasi sempre a livelli dilettantistici.

Nel 1939 l'Aalen fu promosso in Gauliga Württemberg, una delle sedici massime divisioni create dal regime Nazista nel 1933, e vi giocò fino al 1945, terminando il campionato sempre nella seconda metà della classifica.

Finito il secondo conflitto mondiale, la squadra, dopo essersi unita con il Boxclub Aalen nel 1950, andò a giocare in Landesliga Württemberg (III) nello stesso anno. Nel 1951 vinse la divisione (che nel frattempo era diventata Amateurliga Württemberg). Dopo una fugace apparizione in 2. Oberliga Süd la compagine ritornò a giocare in terza e quarta divisione per i successivi vent'anni prima di scivolare in quinta divisione alla fine degli anni settanta.

All'inizio del nuovo millennio, l'Aalen è riuscito a conquistare l'accesso in Regionalliga e al termine della stagione 2007-2008 si è conquistato un posto per giocare in 3. Liga la stagione successiva. Retrocessa a causa del 19º posto nella terza divisione 2008-2009, ha vinto il seguente campionato di Regionalliga Süd riaccedendo alla 3. Liga, mentre alla fine della stagione 2011-2012 ha ottenuto l'accesso per la 2. Liga.

Rosa[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
1 Germania P Daniel Bernhardt
2 Germania C Martin Dausch
3 Canada D André Hainault
4 Germania D Oliver Barth
5 Germania D Jürgen Mössmer
6 Germania D Benjamin Hübner
7 Argentina C Leandro Grech (Captain)
8 Turchia C Selim Aydemir
9 Germania A Robert Lechleiter
10 Germania A Marcel Reichwein
11 Italia C Enrico Valentini
12 Brasile A Cidimar
15 Germania D Daniel Buballa
16 Bosnia ed Erzegovina P Jasmin Fejzić
17 Germania C Sascha Traut
18 Moldavia A Stanislaus Bergheim
N. Ruolo Giocatore
19 Giappone A Takuma Abe
20 Germania C Manuel Junglas
21 Germania D Thorsten Schulz
22 Germania C Michael Klauß
23 Germania C Andreas Hofmann
24 Germania P Marcel Wehr
25 Germania C Kevin Ruiz
27 Germania D Felix Schmidt
28 Germania C Fabian Weiß
29 Germania C Nico Zimmermann
30 Germania A Marcel Reichwein
31 Germania P Timo Reus
33 Brasile A Cidimar
Germania C Marco Haller
Germania D Tim Kister
Italia A Marco Calamita

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]