Sport Club Fortuna Köln

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sport Club Fortuna Köln e.V.
Calcio Football pictogram.svg
SC Fortuna Koln.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali rosso-bianco
Dati societari
Città Colonia
Paese Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Fondazione 1948
Presidente Klaus Ulonska
Allenatore Matthias Mink
Stadio Südstadion
(12,000 posti)
Sito web www.fortuna-koeln.de/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'SC Fortuna Colonia è una società calcistica tedesca di Colonia, Renania Settentrionale-Vestfalia. Attualmente milita in Verbandsliga Mittelrhein, girone della quinta divisione del calcio tedesco.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il club nacque con il nome di SV 1927 Köln il 21 febbraio 1948 dall'unione tra Victoria Köln 1911 (da non confondere con la squadra tuttora esistente), Bayenthaler SV (1920) e Sparkassen-Verein Köln (1927). La squadra tra queste con i migliori risultati era il Victoria che aveva vinto la Gauliga Köln-Aachen nel 1942-1943.

Nel 1976 la squadra si fuse con il FC Alter Markt Köln ed assunse la denominazione attuale. Dal 1974 al 2000, la compagine giocò in Zweite Bundesliga ininterrottamente per 26 stagioni, record tuttora imbattuto. Nella stagione 1973-1974 il club giocò il suo unico campionato in Bundesliga terminandolo al diciassettesimo posto, mentre nel 1983 si arrese in finale di Coppa di Germania contro i concittadini del 1. FC Colonia (0-1) dopo aver eliminato Friburgo, Ulm, Eintracht Braunschweig, Borussia Mönchengladbach e Borussia Dortmund, quest'ultimo battuto con un roboante 5-0.

Nel 1986 il Fortuna sfiorò la promozione ma fu sconfitto nei playoff promozione/retrocessione dal Borussia Dortmund (2–0; 1–3; 0 – 8). Nel 1991-1992 non retrocesse in terza divisione solo perché fu tolta la licenza professionistica al SV Blau-Weiss Berlino. Nel 2005 la società fallì e fu relegata a giocare in Verbandsliga Mittelrhein (V), dove tuttora milita.

Jean Löring[modifica | modifica sorgente]

Uno dei personaggi chiave della storia del Fortuna fu certamente Jean Löring, presidente della società dal 1967 al 2000. Grazie ad una oculata gestione, infatti, riuscì a tenere in salute i conti della società. Nel 1982 aiutò la squadra in modo particolare: avendo lavorato da giovane come elettricista, nel 1982, durante una partita contro il Darmstadt, riparò personalmente le luci del campo che si erano guastate.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]