Düsseldorfer Turn- und Sportverein Fortuna 1895

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Düsseldorfer TSV Fortuna 1895
Calcio Football pictogram.svg
Fortunadusseldorf.png
F95
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Rosso.svg Bianco-rosso
Dati societari
Città Düsseldorf
Paese Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Campionato 2. Bundesliga
Fondazione 1895
Presidente Germania Peter Frymuth
Allenatore Germania Lorenz-Günther Köstner
Stadio Esprit Arena
(54.600 posti)
Sito web www.fortuna-duesseldorf.de
Palmarès
Meisterschale.png Coppagermania.pngCoppagermania.png
Titoli di Germania 1
Titoli nazionali 1 Campionato di 2. Fußball-Bundesliga
1 Campionato di Regionalliga
Trofei nazionali 2 Coppe di Germania
Trofei internazionali 3 Coppe Rappan
Si invita a seguire il modello di voce

Il Düsseldorfer Turn- und Sportverein Fortuna 1895 e.V., meglio noto come Fortuna Düsseldorf o F95, è una società calcistica tedesca con sede a Düsseldorf. Gioca in Zweite Bundesliga e disputa le partite casalinghe nella Esprit Arena.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Storia recente[modifica | modifica sorgente]

Dal 1997 al 2002 il Fortuna ebbe una profonda crisi. Dalla Bundesliga retrocesse in terza serie, e solo per il fallimento di due squadre, non cadde in quarta. Nel 2009 però la squadra riuscì a risalire nella seconda divisione. Dopo due campionati nella serie cadetta il Fortuna ha terminato il campionato al terzo posto e ha giocato, vincendoli, gli spareggi contro l'Hertha Berlino, conquistando così una stagione in Bundesliga.

L'avventura nella massima serie durò però un solo anno: al termine della stagione 2012/13, infatti, la squadra - dopo un disastroso girone di ritorno, in cui conquistò solamente 9 punti - concluse il campionato al penultimo posto, precipitando così nuovamente nella serie inferiore.[1] Per i biancorossi si trattò della quinta retrocessione dalla Bundesliga della propria storia.[1]

Strutture[modifica | modifica sorgente]

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Esprit Arena.

Il primo campo di gioco fu il Lichtplatz, utilizzato tra il 1908 ed il 1919. In seguito il Fortuna giocherà al campo di Vennhauser Straße fino al 1930, quando arriva il trasferimento al Paul Janes Stadion, casa dei bianco-rossi fino al 1972 e nuovamente nel periodo 2002-2005. Nel periodo 1972-2002 utilizza il Rheinstadion.

Nel 2005 viene inaugurata l'Esprit Arena, attuale campo da gioco della squadra.

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni regionali[modifica | modifica sorgente]

  • Campionato della Germania occidentale: 1
1931
  • Coppa della Germania occidentale: 4
1956, 1957, 1958, 1962
  • Bezirksliga: 5
1927, 1929, 1931, 1933, 1947
  • Gauliga-Niederrhein: 5
1936, 1937, 1938, 1939, 1940
  • Oberliga Nordrhein: 1
1993-1994

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

1932-1933
1965-1966
1978-1979, 1979-1980
1988-1989

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

1967, 1984, 1986
1989

Altri piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

1935-1936
1937, 1957, 1958, 1962, 1977-1978

Organico[modifica | modifica sorgente]

Rosa 2013-2014[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 18 marzo 2014.

N. Ruolo Giocatore
1 Germania P Michael Rensing
2 Ecuador D Cristian Ramírez
3 Nigeria D Leon Balogun
4 Grecia D Stelios Malezas
5 Austria C Michael Liendl
6 Germania D Dustin Bomheuer
7 Germania C Oliver Fink
8 Kazakistan D Heinrich Schmidtgal
9 Austria A Erwin Hoffer
10 Georgia C Levan Kenia
11 Germania C Axel Bellinghausen
13 Germania C Adam Bodzek
14 Brasile D Bruno Soares
15 Croazia C Ivan Paurević
17 Germania C Andreas Lambertz
18 Costa d'Avorio A Mathis Bolly
19 Germania D Tobias Levels
20 Germania A Dani Schahin
N. Ruolo Giocatore Rosso e Bianco.svg
21 Austria C Christian Gartner
22 Grecia A Giannis Gianniotas
23 Australia C Ben Halloran
24 Canada C Samuel Piette
25 Azerbaigian C Tuğrul Erat
26 Azerbaigian C Eren Taşkin
28 Rep. Ceca D Martin Latka
29 Turchia C Aliosman Aydin
30 Burkina Faso A Aristide Bancé
33 Germania P Fabian Giefer
35 Paesi Bassi A Charlison Benschop
37 Togo C Ihlas Bebou
38 Germania P Robin Heller
Germania P Lars Unnerstall
Germania C Julian Schauerte
Finlandia A Joel Pohjanpalo
Portogallo A Sérgio Pinto

Staff tecnico[modifica | modifica sorgente]

Allenatore: Germania Lorenz-Günther Köstner

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Der 5. Abstieg der Vereinsgeschichte, in: Fortuna Düsseldorf - Sito ufficiale, 18-05-2013

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio