Tuono blu (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tuono blu
Tuono Blu film.png
Daniel Stern e Roy Scheider in una scena del film
Titolo originale Blue Thunder
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1983
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione
Regia John Badham
Fotografia John A. Alonzo
Montaggio Edward M. Abroms, Frank Morriss
Musiche Arthur B. Rubinstein
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tuono blu è un film del 1983 diretto dal regista John Badham.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

« Con dieci di questi affari si controlla l'intero Paese »
(Murphy)

Frank Murphy è un agente di polizia a Los Angeles, dislocato alla sezione elicotteri; veterano del Vietnam (dove ha fatto un turno intero ed ha chiesto il congedo durante il secondo per una ferita), ha ogni tanto incubi su fatti accaduti durante la ferma, e si autocontrolla con l'orologio per sapere se il suo accorgersi dello scorrere del tempo è affidabile; ha una storia altalenante con Kate, una madre single. Un giorno gli viene affiancato un novellino, Richard Lymangood, come osservatore; alla prima notte di lavoro, i due osservano dall'alto l'aggressione e la morte di Diana McNeely, consigliere comunale, da parte di due balordi che sembrano più interessati ai suoi documenti che ai soldi; il tutto viene osservato da un uomo su una macchina, che si allontana quando la donna cade per la ferita; la cosa sembra sospetta a Murphy, ma il loro superiore, il capitano Braddock, è più interessato al fatto che hanno sconfinato dalla loro zona attirando le proteste degli abitanti (il tutto per vedere una donna che ha l'abitudoine di fare ginnastica nuda). Murphy decide comunque di andare a vedere di persona, nonostante Braddock lo sospenda.

Controllando il posto trova alcuni fogli sfuggiti agli aggressori, ma prima che possa capirci qualcosa, Braddock lo chiama al cercapersone; gli è stato affidato un incarico speciale, con Braddock come osservatore; i due si recano in una base militare con due funzionari governativi, Fletcher e Heismann, per assistere ad una dimostrazione di un nuovo elicottero, Tuono Blu. In vista delle Olimpiadi del 1984, le alte sfere vogliono cautelarsi utilizzando sofisticati apparati di sorveglianza a bordo di elicotteri; il Tuono Blu è in grado di spiare le persone ed ottenere informazioni in tempo reale grazie al computer di bordo; in più, è armato con una mitragliera a sei canne rotanti con una cadenza di fuoco di 4.000 colpi al minuto! La cosa già preoccupa Murphy, poiché gli elicotteri della polizia non possono essere armati, per regolamento! A sua insaputa, tra il pubblico c'é l'uomo che era presente all'aggressione della consigliera McNeely.

La parte peggiore è che, nonostante il sindaco abbia voluto un pilota civile per tenere la faccenda il più possibile legata alle istituzioni locali, c'è anche il collaudatore militare, ovvero il colonnello Cochrane, ex commilitone di Murphy; i rapporti tra i due sono ancora tesi ad anni di distanza; Cochrane cercò di far processare Murphy per qualcosa accaduto durante un'azione, e questi la scampò solo perché in quella circostanza rimase ferito.

La mattina successiva, mentre Lymangood si fa spiegare dai tecnici il funzionamento dei sistemi di bordo, Murphy dà al collega ed amico Montoya il foglio perso dalla McNeely, per farlo tradurre (il documento è in spagnolo); prima che Murphy e Lymangood salgano sul loro Ranger, Cochrane rompe un morsetto e allenta un bullone che trasmettevano il movimento al rotore di coda, poi sfida i due a fare qualche acrobazia seguendo lui che pilota Tuono Blu; ad un certo punto le vibrazioni fanno uscire completamente il bullone. Privo della spinta posteriore (necessaria per stabilizzare gli elicotteri), l'elicottero dei due gira in senso oposto al movimento del rotore principale e comincia a cadere; ma l'esperienza di Murphy riesce a non provocare grossi danni. Cochrane non può far altro che provocare Murphy, il quale gli intima di stare attento; la cosa arriva a Braddock, che redarguisce Murphy, avvertendolo però che i funzionari federali vogliono farlo fuori dal progetto.

Qualche giorno dopo, mentre accompagna Kate ed il figlio al lunapark, Murphy si incontra discretamente con Montoya; il collega lo informa che secondo il dcumento, degli estranei stanno provocano guai nel quartiere messicano; il documento contiene anche una parola non spagnola, "THOR".

Alla prima notte di volo, Murphy e Lymangood scoprono via via le potenzialità dell'elicottero, e Murphy è sempre più perplesso e preoccupato; tramite i computer, Lymangood accede ai dossier su se stesso e sul collega; a questo punto Murphy gli chiede di indagare su Cochrane, e trova nel suo dossier un collegamento con un certo progetto THOR; si tratta del Tactical Helicopter Offensive Research, un progetto militare ultrasegreto! Intanto i due hanno seguito Cochrane e Fletcher in un edificio federale, origliando la conversazione con altri funzionari del governo tramite gli apparecchi di Tuono Blu; il tutto è registrato sulla memoria di bordo. Diana McNeely stava per rivelare il legame tra i pezzi grossi presenti, la costruzione del Tuono Blu e la repressione dei tumulti nel quartiere messicano, ormai prossimi a scoppiare; i due aggressori erano stati pagati per sottrarle i documenti comprovanti il complotto, ma la reazione della donna ha messo paura ai balordi, che l'hanno colpita a morte. Ma intenti a fissare lo schermo, i due non si accorgono che Cochrane guarda proprio nella loro direzione; tornati di corsa alla base, Lymangood trafuga il nastro e Murphy si reca da Braddock, il quale lo sospende nuovamente per aver disobbedito ancora; essendo Heissman presente, Murphy non può parlare liberamente.

Più tardi, Lymangood viene assalito da tre uomini a casa sua, immobilizzato e picchiato per confessare dove ha messo il nastro; l'agente riesce a scappare, ma viene travolto dall'uomo misterioso. Murphy passa in seguito sul luogo e vede il corpo portato via; sentendo via radio che lo stanno cercando per interrogarlo, si ferma ad un telefono per controllare i messaggi nella sua segreteria e ascolta le istruzioni di Lymangood, che ha registrato un messaggio a bordo di Tuono Blu.

La mattina dopo, Cochrane, Fletcher e Heissman stanno valutando le opzioni; i nastri di Tuono Blu si possono cancellare anche a distanza, ma Lymangood aveva cambiato il codice necessario. Nel frattempo Murphy entra nella cabina di Tuono Blu e scopre il nascondiglio del nastro, poi rubA l'elicottero e scappa; in volo, chiama Kate e la manda aprelevare il nastro per conto suo, dopodiché dovrà portarlo alla rete tv KBLA; con una seconda chiamata cerca alla sede della tv i due giornalisti che si erano occupati del servizio sulla McNeely; Mario Machado e Alf Hewitt; essendo ambedue assenti, lascia un messaggio dicendo che manderà un pacchetto.

Dalla centrale, i tre cospiratori ritracciano i destinatari delle chiamate e provvedono; Fletcher va personalmente alla KBLA. Intanto Braddock fa alzare in volo due elicotteri con squadre SWAT armate di armi pesanti, che ingaggiano Murphy; Tuono Blu resiste al fuoco e comincia un breve duello aereo, sbarazzandosi degli inseguitori. Kate ha intanto trovato il nastro ma viene inseguita dalle pattuglie, e Murphy interviene bucando un'autopattuglia con la mitragliera. Il sindaco, nonostante il parere contrario del capitano Braddock, dà il via libera al piano di Cochrane, che ha chiesto ai militari l'invio di due caccia F-16, armati di missili a ricerca di calore.

Alla KBLA, Fletcher si spaccia per collaboratore di Mario Machado, ma Kate non si fida; arriva Alf Hewitt e scopre Fletcher, il quale tenta di ottenere il nastro con le maniere forti, ma viene colpito da una guardia; visionato il nastro, Hewitt avverte i suoi collaboratori e manda a dire a Machado di non esagerare con la versione del matto volante, rilasciata dalle autorità per coprirsi le spalle.

Murphy ha intanto i suoi problemi per seminare i missili degli F-16, dovendo prendere tempo e dare modo di evacuare le aree in cui si nasconde: il primo annienta una rosticceria cinese, il cui comignolo mascherava col suo calore la traccia di Tuono Blu; il secondo devasta la parte superiore di un grattacielo; a questo punto, Murphy affronta i caccia in campo aperto e ne abbatte uno; l'altro si ritira.

Il sindaco decide di fermare l'operazione, ma Cochrane ha mandato a prendere un elicottero Cayuse, armato con due mitragliatrici pesanti; mentre Murphy osserva il pilota dell'F-16 abbattuto atterrare sano e salvo, Cochrane lo affianca di soppiatto e fa fuoco; la blindatura di Tuono Blu questa volta cede; Murphy viene ferito ad una gamba, la mitragliera orientabile viene danneggiata e il perno di rotazione di blocca, il carburante comincia ad uscire da un buco; scappando, Murphy ha un flashback del Vietnam, quando Cochrane buttò giù dal loro elicottero un vietnamita senza apparente ragione. I due rivali ingaggiano uno spettacolare duello nel cielo di Los Angeles, dando fondo a tutta la loro esperienza di volo; alla fine, non riuscendo a scollarsi Cochrane da dietro, Murphy tenta il "Giro della Morte", una manovra aereodinamicamente impossibile che consiste nel fare una rotazione dal basso verso l'alto di 360 gradi; Cochrane, incredulo, lo segue, ma la velocità di Tuono Blu ha la meglio e Murphy, gia orizzontale, coglie il suo avversario in verticale e lo colpisce con facilità (prima del volo con il Ranger, Cochrane aveva deriso Murphy dandogli del bugiardo davanti Lymangood per aver dichiarato di averlo già fatto in precedenza).

Resta solo Tuono Blu a cui povvedere, e Murphy atterra sulle rotaie mentre sopraggiunge un treno; mentre il treno travolge l'elicottero, Murphy zoppica allontanandosi, e la voce di Mario Machado al tg conclude la storia: ufficialmente Murphy è atterrato per esaurimento del carburante, finendo sulle rotaie per caso; col nastro arrivato alla KBLA, il sindaco riapre le indagini sulla morte di Diana McNeely, collegandola con quella di Lymangood; diversi funzionari governativi, sia locali che federali, verranno arrestati o fermati per interrogatorio.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Come premesso nei titoli di testa, la tecnologia impiegata nella storia è attualmente esistente.
  • Per il velivolo sono stati riadattati una coppia di elicotteri d'attacco francese SA 341 Gazelle. L'elicottero usato da Cochrane nel duello aereo finale è un Hughes OH-6 Cayuse
  • Murphy ed il suo secondo si divertono ad ascoltare un vivace colloquio tra un cliente ed una cameriera del celebre fast food Tiny Nailors, scena di altre pellicole dell'epoca, in seguito demolito.
  • Per l'acrobazia finale del looping è stato impiegato un modello radiocomandato.
  • I due elicotteri sono impiegati nella miniserie fantastica Amerika (1986), su un'improbabile dominazione sovietica del Nord America, in dotazione naturalmente alle truppe russe.
  • Una copia di Tuono Blu è tra gli elicotteri disponibili in Flight Simulator 2004.
  • Tuono Blu è stato utilizzato in una breve sequenza nel film Firefox - Volpe di fuoco nella scena in cui l'equipaggio di uno dei due elicotteri sovietici giunti sul luogo del rifornimento del Firefox da parte di un sottomarino americano, viene ripreso mentre osservano dal finestrino di destra le attività che si stanno svolgendo sulla banchisa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema