Joe Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joe Santos, all'anagrafe Joseph Minieri (Brooklyn, 9 giugno 1931), è un attore statunitense di origine ispanica e italiana.

Biografia e carriera[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Joseph Minieri e Rose Sarno, iniziò come giocatore di football (all'Università di Fordham) arrivando alle soglie del semi-professionismo prima di cominciare a recitare attorno alla metà degli anni sessanta, apparendo in alcuni film diretti dal cugino, Joseph W. Sarno: Flesh and Lace (1965), Moonlighting Wives (1966) e My Body Hungers (1967).

Caratterista, il suo primo ruolo rilevante sul grande schermo è stato nel film drammatico con l'amico Al Pacino Panico a Needle Park (1971), ma la popolarità la ottenne in tv, con la famosa serie televisiva Agenzia Rockford (1974-1980), dove interpretava il detective Dennis Becker amico del protagonista Jim Rockford (James Garner) in 108 episodi della serie.

La sua carriera si è svolta da allora prevalentemente sul piccolo schermo, dove ha partecipato a quasi tutte le principali pellicole poliziesche statunitensi degli anni settanta e ottanta, interpretando spesso ruoli di agenti di polizia: oltre ad Agenzia Rockford, lo si è visto in serie quali Sulle strade della California, dove è uno dei pochissimi attori con personaggi ricorrenti (interpreta Sally Pickles in 8 occasioni), ma anche in Hardcastle & McCormick (nel ruolo del tenente Frank Harper), in MacGyver, in due episodi de La signora in giallo, Hill Street giorno e notte, Magnum P.I.. Grazie a David Chase, sceneggiatore di Agenzia Rockford, ha avuto modo di prendere parte al cult I Soprano, nel ruolo del mafioso Angelo Garepe, uscito di galera nella stagione 5 dello show.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 59270791 LCCN: n83160450