Sukhoi/HAL FGFA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sukhoi/HAL Fifth Generation Fighter Aircraft
Descrizione
Tipo caccia multiruolo
Equipaggio 2 piloti
Progettista Russia Sukhoi
Costruttore Russia Sukhoi
India Hindustan Aeronautics (HAL)
Data primo volo 29 gennaio 2010 (T-50)
Utilizzatore principale India BVS
Esemplari 1 prototipo
Sviluppato dal Sukhoi PAK FA

[senza fonte]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia
Il Sukhoi PAK-FA da cui l'FGFA deriva

Il Sukhoi/HAL Fifth Generation Fighter Aircraft (FGFA) è un caccia multiruolo di quinta generazione sviluppato congiuntamente dalla Federazione Russa e dall'India. Si tratta di un progetto derivato dal monoposto Sukhoi PAK FA, che prende il nome di FGFA specificamente per la variante biposto destinata alla Bhāratīya Vāyu Senā, l'aeronautica militare indiana.

Secondo il CTO della Hindustan Aeronautics (HAL), Ashok K. Baweja, in una dichiarazione rilasciata poco dopo l'incontro del 18 settembre 2008, nel quadro delle attività del "Comitato intergovernativo India-Russia", il velivolo sarà monoposto nella versione per le forze armate russe e biposto nella versione FGFA indiana, similmente al Sukhoi Su-30MKI che è una variante biposto nata sulla versione principale Sukhoi Su-30.[1][2]

Verranno realizzati due prototipi separati, uno in Russia (designato T-50) e un altro in India (designato FGFA).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) HAL, UAC to develop 5th generation fighter aircraft in Business Standard, http://www.business-standard.com/india/index2.php, 23 dic 2008. URL consultato il 15 mar 2010.
  2. ^ (EN) John Pike, Medium Combat Aircraft in GlobalSecurity.org - Military, http://www.globalsecurity.org, 12 mar 2009. URL consultato il 15 mar 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]