Stéphane, una moglie infedele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stéphane, una moglie infedele
Stéphanemoglieinfedele.png
Michel Bouquet e Stéphane Audran in una scena del film
Titolo originale La femme infidèle
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1969
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Claude Chabrol
Sceneggiatura Claude Chabrol
Produttore André Génovès
Casa di produzione Les Films La Boetie, Cinegaï
Fotografia Jean Rabier
Montaggio Jacques Gaillard
Musiche Pierre Jansen
Scenografia Guy Littaye
Costumi Maurice Albray
Trucco Louis Bonnemaison
Interpreti e personaggi

Stéphane, una moglie infedele (La femme infidèle) è un film del 1969 scritto e diretto da Claude Chabrol, con Stéphane Audran, Michel Bouquet e Maurice Ronet.

Ne è stato realizzato un remake nel 2002, Unfaithful - L'amore infedele, diretto da Adrian Lyne, con Richard Gere, Diane Lane e Olivier Martinez.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Charles e Stéphane (Hélène nella versione originale) sono una coppia altoborghese, sposata da undici anni, hanno un figlio e vivono in una dimora di campagna fuori Parigi. Sotto l'apparenza di un'unione perfetta, Charles nutre dei sospetti verso Stéphane e teme che ella lo tradisca. Un giorno, casualmente, Charles scopre che la moglie gli ha mentito sui suoi appuntamenti in città; ossessionato dal suo dubbio, incarica un investigatore privato di spiare i suoi movimenti. Al termine dell'indagine viene a sapere che la moglie si vede con un uomo, Victor Pégala, che incontra tre volte alla settimana. All'insaputa della moglie Charles si reca a trovare l'uomo; gli dichiara che la loro è una coppia disinibita, che non è mosso da risentimenti e gli chiede di mostrargli la casa. In camera da letto scopre che Stéphane ha regalato all'amante un oggetto che lei aveva comprato per festeggiare il loro anniversario di matrimonio. Scosso dall'ira colpisce Victor e lo uccide, poi, meticolosamente, cancella le tracce del suo passaggio e fa sparire il cadavere dell'uomo in un canale. Nei giorni seguenti Stéphane è turbata dalla misteriosa assenza dell'amante e riceve una visita della polizia. Il cerchio si stringe attorno a Charles, quando Stéphane trova nella giacca del marito una foto di Victor e capisce cosa ha compiuto il marito in nome del suo amore per lei.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

È stato inserito fra i miglior film stranieri ai National Board of Review Awards 1969.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema