Stéphane, una moglie infedele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stéphane, una moglie infedele
Stéphanemoglieinfedele.png
Michel Bouquet e Stéphane Audran in una scena del film
Titolo originale La femme infidèle
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1969
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Claude Chabrol
Sceneggiatura Claude Chabrol
Produttore André Génovès
Casa di produzione Les Films La Boetie, Cinegaï
Fotografia Jean Rabier
Montaggio Jacques Gaillard
Musiche Pierre Jansen
Scenografia Guy Littaye
Costumi Maurice Albray
Trucco Louis Bonnemaison
Interpreti e personaggi

Stéphane, una moglie infedele (La femme infidèle) è un film del 1969 scritto e diretto da Claude Chabrol, con Stéphane Audran, Michel Bouquet e Maurice Ronet.

Ne è stato realizzato un remake nel 2002, Unfaithful - L'amore infedele, diretto da Adrian Lyne, con Richard Gere, Diane Lane e Olivier Martinez.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

È stato inserito fra i miglior film stranieri ai National Board of Review Awards 1969.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema