Should I Stay or Should I Go

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Should I Stay or Should I Go
Artista The Clash
Tipo album Singolo
Pubblicazione 10 giugno 1982
Durata 3 min. : 06 s
Album di provenienza Combat Rock
Genere British punk
Etichetta Epic 14-03006
Produttore The Clash
Formati Vinile, musicassetta
The Clash - cronologia
Singolo precedente
(1982)
Singolo successivo
(1982)
The Clash (ripubblicazioni) - cronologia
Singolo precedente
(1991)

Should I Stay or Should I Go è un singolo dei Clash. Venne scritta da Mick Jones nel 1981 e inserita nel loro album Combat Rock. Questo singolo, riproposto da Mick Jones, divenne l'unica canzone del gruppo a raggiungere il numero uno delle classifiche, dieci anni dopo la prima pubblicazione (nel 1991).

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Assieme a quella di Know Your Rights, la musica di questo brano tende verso il suono punk rock più di altre tracce dell'album. Sul significato della canzone sono girate molte voci (una delle quali riguardava l'imminente uscita dai Clash di Jones), ma di fatto essa parla del rapporto personale tra Jones e la cantante Ellen Foley, che spesso accompagnava Meat Loaf, relazione che sarebbe presto finita. Il testo riflette le alternanze di momenti buoni e cattivi, e il dilemma se continuare o concludere la storia.[1]

I cori in spagnolo furono ideati da Joe Strummer:

« Di impulso dissi: "Dobbiamo fare le voci di supporto in spagnolo." Avevamo bisogno di un traduttore, così Eddie Garcia, l'addetto alle registrazioni, chiamò sua madre a Brooklyn Heights, le lesse il testo al telefono, e lei lo tradusse. Ma Eddie e sua madre sono dell'Ecuador, così è spagnolo ecuadoriano quello che io e Joe Ely cantiamo nelle voci di supporto. »
(Joe Strummer, 1991)

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 1991 il gruppo decise di ripubblicare il singolo, usato per una pubblicità della Levi's. Il singolo, trascinato dal successo dello spot, divenne numero 1 della classifica britannica.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Clash

Altri musicisti

Crediti

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Should I Stay or Should I Go? è stato oggetto di cover da parte di diversi artisti, tra cui Ice Cube e Mack 10, Living Colour, The Long Tall Texans, Spastic Vibrations, Guitar Wolf, L.A. Guns, Die Toten Hosen, Bai Bang, Super Green, The Picketts, Kylie Minogue e Anti Flag. Mick Jones usò la traccia della canzone semplificata per la canzone The Globe del suo gruppo Big Audio Dynamite.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Jones appare in un cameo nel film Code 46 del 2003, cantando Should I Stay or Should I Go in un karaoke.
  • La canzone Live While We’re Young degli One Direction è stata oggetto di polemiche a causa della somiglianza con Should I Stay or Should I Go[4].
  • Il brano è presente anche nel film della BBC del 1999 Bravo Two Zero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ N.M.E. Magazine 1991-16-03
  2. ^ Lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone. URL consultato il 2007-11-22.
  3. ^ Spreadit.org music. URL consultato il 2009-02-07.
  4. ^ (EN) James Montgomery, One Direction Admit To Copying The Clash On ‘Live While We’re Young’ in http://www.mtv.com/, 1 ottobre 2012. URL consultato il 22 settembre 2014.