Hitsville UK

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hitsville UK
Artista The Clash
Tipo album Singolo
Pubblicazione 16 gennaio 1981(UK)
Durata 4 min. : 21 s.
Genere Post-punk
Etichetta CBS Records
Produttore The Clash
Registrazione 1980
The Clash - cronologia
Singolo precedente
(1980)
Singolo successivo
(1981)

Hitsville UK è il tredicesimo singolo della band The Clash, il terzo estratto dal loro quarto album Sandinista!.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È ritenuto uno dei brani più melodici della band, ricco di influenze gospel e soul (in particolare nelle parti di organo), con la parte vocale affidata alla cantante-attrice americana Ellen Foley accompagnata dal chitarrista e cantante dei Clash Mick Jones, all'epoca suo fidanzato.

Il titolo è un riferimento a Motown Records, l'etichetta soul/R'n'B americana che aveva denominato "Hitsville USA" la propria sede a Detroit, mentre il testo racconta una storia idealizzata del pop/rock indipendente inglese dei tardi anni 70/primi anni 80, la cui purezza musicale e di intenti è contrapposta ai sotterfugi ed alle manovre del rock mainstream. Ricca di citazioni più o meno esplicite a etichette inglesi del periodo quali Small Wonder, Rough Trade, Fast Product e Factory Records, la canzone celebra la creatività e l'immediatezza delle canzoni e dei singoli prodotti da quella scena.

Il singolo venne pubblicato nel 1981 dalla CBS, con il pezzo inedito Radio One sul lato B. L'edizione USA (Epic) aveva invece Police on My Back - tratta anch'essa dall'album Sandinista! - sul retro. Raggiunse la cinquantaseiesima posizione nelle classifiche dei singoli inglesi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione UK: CBS 9480 – 16 gennaio 1981

  1. Hitsville U.K.(Strummer, Jones) - 4:21
  2. Radio One(Dread) - 6:20

Edizione USA: Epic 51013 – 17 febbraio 1981

  1. Hitsville U.K.(Strummer, Jones) - 4:21
  2. Police on My Back(Grant) - 3:19

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Clash

Musicisti aggiuntivi

Crediti

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk