Rino Albertarelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rino Albertarelli (Cesena, 8 giugno 1908Milano, 21 settembre 1974) è stato un fumettista italiano.

È considerato uno dei grandi maestri del fumetto italiano del Novecento.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua attività nel settore comincia nel 1935 a Milano, città nella quale si era trasferito, ed avviene con le case editrici Argentovivo e L'Audace. Due anni dopo passa al servizio della Arnoldo Mondadori Editore creando per quest’ultima uno dei suoi personaggi più celebri; Kit Carson.

Dopo una lunga parentesi durante la quale si dedica ad altre attività, tra le quali quella di illustratore di storie salgariane, nel 1973 si ripropone all'attenzione del grande pubblico con una collana edita dall'attuale Sergio Bonelli Editore, intitolata I protagonisti, consacrata alle figure celebri della frontiera a cui si dedicherà fino alla scomparsa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 25425678