Red Bull Crashed Ice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ice Crash
Federazione Red Bull Ice Crash Association
Inventato 2001
Componenti di una squadra 4
Contatto
Genere maschile
Indoor/outdoor outdoor
Campo di gioco pista di ghiaccio

Il Red Bull Crashed Ice è una gara internazionale di pattinaggio sul ghiaccio estremo che si pratica in un circuito con elementi di arredo urbano. L'obiettivo del gioco è quello di arrivare per primo alla fine della pista di ghiaccio pattinando. I partecipanti sono normalmente giocatori di hockey su ghiaccio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima gara si corse a Stoccolma, Svezia nel 2001, il vincitore fu Jasper Felder, che fu il vincitore anche 5 gare successive.

Gare[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore
2001 Stoccolma, Svezia Jasper Felder, Svezia
2002 Klagenfurt, Austria Jasper Felder, Svezia
2003 Duluth, Minnesota, Stati Uniti Jasper Felder, Svezia
2004 Mosca, Russia Jasper Felder, Svezia
2004 Duluth, Minnesota, Stati Uniti Jasper Felder, Svezia
2005 Praga, Repubblica Ceca Jasper Felder, Svezia
2006 Québec, Canada Gabriel Andre, Canada
2007 Québec, Canada Kevin Olson, Canada
2007 Helsinki, Finlandia Kevin Olson, Canada
2008 Davos, Svizzera Miikka Jouhkimainen, Finlandia
2008 Québec, Canada Arttu Pihlainen, Finlandia
2009 Québec, Canada Arttu Pihlainen, Finlandia
2009 Losanna, Svizzera Jasper Felder, Svezia
2010 Monaco di Baviera, Germania Martin Niefnecker, Germania
2010 Québec, Canada Kyle Croxall, Canada
2011 Monaco di Baviera, Germania Kyle Croxall, Canada
2011 Valkenburg, Olanda Arttu Pihlainen, Finlandia
2011 Mosca, Russia Arrtu Pihlainen, Finlandia
2011 Québec, Canada Arttu Pihlainen, Finlandia
2012

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]