Quadranti e regioni addominali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Suddivisione dell'addome in quadranti e in regioni
Suddivisione dell'addome in nove regioni

L'addome può essere suddiviso in anatomia topografica in quattro quadranti o in nove regioni.

Quadranti addominali[modifica | modifica sorgente]

I quadranti addominali si dividono in:

  • Superiore destro
  • Superiore sinistro
  • Inferiore destro
  • Inferiore sinistro

Si delimitano tramite 2 linee fra di loro perpendicolari: la linea xifopubica, che va dalla parte inferiore dello sterno fino al pube, e la linea ombelicale trasversa, linea parallela al suolo passante per l'ombelico.

Regioni addominali[modifica | modifica sorgente]

Le regioni addominali, dall'alto verso il basso, sono le seguenti:

Si delimitano prolungando verso il basso la linea emiclaveare (linea perpendicolare al suolo passante per il mezzo della clavicola su di un piano frontale) destra e sinistra e si tracciano altre 2 linee ad esse perpendicolari:

  • La linea sottocostale, è una linea parallela al suolo, tangente alle arcate costali del decimo paio di coste.
  • La linea bis-iliaca, linea parallela al suolo che unisce le due spine iliache anteriori superiori