Portale:Vela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale Vela
La vela

Quando si parla di sport della vela ci si riferisce usualmente alla pratica sportiva della navigazione a vela, benché la propulsione a vela accomuni molti altri sport, anche molto differenti fra loro, dal volo a vela all'aquilonismo.

Lo sport della vela si distingue dagli altri sport velici perché richiede l'uso di imbarcazioni (che possono essere di dimensioni estremamente ridotte, come nel caso delle tavole a vela, o estremamente grandi, come nel caso delle competizioni fra maxi yacht o multiscafi). Tali imbarcazioni devono ricevere la loro propulsione esclusivamente da una o più vele, e devono essere manovrate manualmente da equipaggi composti da una o più persone.

Leggi la voce...
Le otto classi veliche in programma ai Giochi olimpici di Londra 2012
Gartoon-Bluefish-icon.png Portale:Mare________________________International Sailing Federation________________________Stub nautica.png Progetto:Nautica
Storia della Vela
Santisima Trinidad.jpg

La navigazione a vela risale agli albori della civiltà umana, e già lo storico greco Pausianas narra di una competizione velica, contornata da musica e gare di nuoto, organizzata nel II secolo a.C. in onore di Dionysus Melanaigidos, presso il Tempio di Afrodite ad Ermioni.

La storia della moderna vela sportiva, tuttavia, affonda le sue radici nella lotta contro la pirateria marina. Nel corso del Secolo XVII le rotte delle Indie Orientali, dell'Africa e delle Americhe erano infestate di pirati. Fra le principali prede delle scorrerie piratesche erano i navigli olandesi, che spostavano merci di valore fra l'Olanda e le proprie colonie.

Per rispondere a tali minacce gli Olandesi svilupparono dei velieri veloci ed agili chiamati jachtschip (dall'olandese "jacht", che significa cercare, cacciare, perseguire) i quali avevano il compito di inseguire e catturare i vascelli pirata. Risultando estremamente divertenti da condurre, queste agili imbarcazioni furono largamente usate anche a fini sportivi.

America's Cup
33rd America's Cup - Valencia, Spain.jpg

L'America's Cup (in italiano Coppa America) è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo per cui si compete tuttora. Si tratta di una serie di regate di match race, ovvero tra soli due yacht che gareggiano uno contro l'altro. Le due imbarcazioni appartengono a due Yacht Club differenti, una rappresentante lo yacht club che detiene la coppa e l'altra uno yacht club sfidante.

Nelle edizioni 1995, 2000, 2003 e 2007, la coppa, una brocca d'argento, è stata assegnata al vincitore di un incontro al meglio di nove regate. L'edizione 2010 della competizione è stata vinta dall'imbarcazione statunitense BMW Oracle Racing che ha avuto la meglio sul defender svizzero Alinghi con un risultato di 2 a 0. Nella coppa America del 2012 ha partecipato l'italiana Luna rossa

Classi veliche internazionali

La ISAF annovera ufficialmente le seguenti sette categorie veliche che a loro volta sono divise in varie classi veliche (ovvero tipologie di barche a vela). Il quadro completo delle varie classi si trova nel template ISAF in fondo a questo portale.

Nome ufficiale Nome italiano
Olympic Olimpiche
Centreboard Derive
Multihull Multiscafi
Keelboat Barche a chiglia
Windsurfing Windsurf
Yacht Yacht
Radio Vela radiocomandata
Classi olimpiche
Le 8 classi in programma a Londra 2012, da sinistra: RS:X, Laser (Laser Radial per le donne), Finn, 470, 49er, Elliott 6m e Star

La lista di classi ammesse ai Giochi viene aggiornata costantemente al fine di seguire l'evoluzione nella pratica internazionale dello sport. La tendenza manifestata in anni recenti ha seguito due direttrici principali: da un lato l'esigenza di favorire imbarcazioni relativamente poco costose, per favorire l'avvicinamento a questo sport, tradizionalmente considerato elitario, anche alle classi medie (tendenza perseguita ad es. con l'introduzione del Laser e l'esclusione del Flying Dutchman); dall'altro la volontà di aumentare la spettacolarità dello sport. Nella tabella che segue, le competizioni in programma ai Giochi olimpici di Londra 2012.

Categoria Classe Masch. Femm. Open Equipaggio Presenze
Derive Finn x Singolo 16ª consecutiva
49er x 2 4ª consecutiva
470 x x 2 10ª consecutiva
Laser x Singolo 6ª consecutiva
Laser Radial x Singolo 2ª consecutiva
Chiglie Star x 2 18ª
Elliott 6m x 3, Match racing debutto
Windsurf RS:X x x Singolo 3ª consecutiva
Vela ai Giochi olimpici

Dopo la prima apparizione con barche di stazza notevole ai Giochi di Parigi 1900, la vela comincia a far parte del programma olimpico stabilmente da Londra 1908.

Classi per lunghezza

Nella tabella che segue le classi "per lunghezza" presenti alle prime otto edizioni dei Giochi olimpici, nell'approfondimento è possibile avere il quadro completo.

Classe 1908 1912 1920 1924 1928 1932 1936 1948 Tot.
6 metri 8
7 metri 2
8 metri 6
9 metri 1
10 metri 2
12 metri 3
Medagliere

Nella tabella che segue le prime dieci posizioni del medagliere relativo allo sport.

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Regno Unito Regno Unito 24 14 11 49
2 Stati Uniti Stati Uniti d'America 19 23 17 59
3 Norvegia Norvegia 17 11 4 32
4 Francia Francia 12 11 14 37
5 Danimarca Danimarca 12 8 6 26
6 Spagna Spagna 11 5 1 17
7 Svezia Svezia 10 12 12 34
8 Australia Australia 7 4 8 19
9 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 7 4 5 16
10 Brasile Brasile 6 3 7 16
Campionati mondiali di vela

I Campionati mondiali di vela (Sailing World Championships) sono una manifistazione internazionale di vela organizzata dalla ISAF (Federazione Internazionale della Vela), che si tiene con cadenza quadriennale dal 2003, giunti, nel 2011, alla loro III edizione. I campionati mondiali di vela unificati, quindi, si svolgono solo da pochi anni, in precedenza tuttavia si sono tenute varie edizioni dei campionati mondiali nelle diverse classi.

Edizioni
No. Anno Città Paese Atleti Nazioni
I 2003 Cadice Spagna Spagna 1.472 71
II 2007 Cascais Portogallo Portogallo 1.396 78
III 2011 Perth Australia Australia
Campionati mondiali di windsurf
Windsurfen Oudega Paas surf 53.jpg

I campionati mondiali di windsurf (oggi RS:X World Championship) sono una manifestazione internazionale di vela organizzata dalla ISAF (Federazione Internazionale della Vela), che si tiene dal 1980, oggi con cadenza annuale. Nella tabella che segue le edizioni recenti della classe RS:X, nell'approfondimento è possibile avere il quadro completo.

Edizioni
Anno Denominazione Classe Sede
2006 RS:X World Championship RS:X Italia Torbole
2007 Portogallo Cascais
2008 Nuova Zelanda Auckland
2009 Regno Unito Weymouth
2010 Danimarca Kerteminde
Altri portali sportivi