Laser Radial

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laser Radial
Laser Radial 160588 01.jpg
Tipo Deriva
Classe velica Laser Radial
Varo 1º modello 2008
Caratteristiche tecniche
Lunghezza fuori tutto 4,23 m
Lunghezza al galleggiamento 3,81 m
Larghezza 1,37 m
Peso 56,7 kg
Equipaggio 1

Il Laser Radial è una barca a vela da regata, la classe velica relativa fa parte del programma dei Giochi olimpici, solamente a livello femminile, da Pechino 2008, ed è stata riconfermata anche per i Giochi olimpici di Londra 2012.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Monotipo (one design) a deriva mobile il cui scafo è identico al Laser standard mentre ciò che varia sono la parte inferiore dell'albero e le dimensioni della vela (15 % di superficie in meno - 5,7 m²).

È una deriva singola ed è fornita di un albero infilato in un "bicchiere" ricavato all'interno della coperta ed è armata di una sola vela, la randa. Le altre regolazioni sono la scotta della Randa, il Cunningham, il Vang, la base randa ed l'archetto a poppa dove è fissato il punto di scotta.

Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

Le competizioni olimpiche in questa classe si sono svolte:

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

vela Portale Vela: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vela