Pietro Carlo Guglielmi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pietro Carlo Guglielmi (anche semplicemente Guglielmini) (Londra, 11 luglio 1772Napoli, 28 febbraio 1817) è stato un compositore italiano.

Figlio di Pietro Alessandro Guglielmi, studiò a Loreto, visse a Londra tra il 1808 e il 1810 e fu Maestro di Cappella della Duchessa di Massa Carrara tra il 1814 e il 1816.


Lavori[modifica | modifica sorgente]

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Dorval e Virginia (1795, Lisbona)
  • Griselda (1795, Firenze)
  • La sposa bisbetica (1797, Roma)
  • I raggiri amorosi (1799, Roma)
  • I due gemelli (1799, Roma)
  • Dorval e Virginia [rev] (1800, Vienna)
  • Gli amanti in cimento (1800, Napoli)
  • Due nozze e un sol marito (1800, Firenze)
  • La fiera (1801, Napoli)
  • Le convenienze teatrali (1801, Palermo)
  • La distruzione di Gerusalemme (1803, Napoli)
  • La serva bizzarra; (Amor finto, amor vero, amor deluso; La cameriera astuta; I raggiri della serva; La serva raggiratrice) (1803, Napoli)
  • Asteria e Teseo (1803, Napoli)
  • Il naufragio fortunato (1804, Napoli)
  • L'equivoco degli sposi (1804, Napoli); (Tre sposi per una; 1805, Vienna)
  • La scelta dello sposo (1805, Venezia)
  • Amor tutto vince (1805, Napoli); (La donna di più caratteri ossia Don Papirio)
  • La vedova contrastata; (La vedova capricciosa; La donna di genio volubile; La vedova in contrasto; La scelta del matrimonio) (1805, Roma)
  • La sposa del Tirolo (1806, Napoli)
  • La guerra aperta, ossia Astuzia contro astuzia (1807, Roma); (La sommessa; 1809, Londra)
  • Amori e gelosie tra congiunti (1807, Napoli)
  • La cantatrice di spirito, rev. de La fiera (1807, Genova)
  • Le nozze in campagna (1810, Napoli)
  • Le due simili in una (1811, Napoli)
  • Amalia e Carlo, ovvero L'arrivo della sposa (1812, Napoli)
  • La presunzione corretta (1813, Milano)
  • Ernesto e Palmira (1813, Milano)
  • La moglie giudice del marito (1814, Milano)
  • Amore assottiglia l'ingegno ossia Il tutore indiscreto (1814, Roma)
  • Amore y innocencia (1815, Madrid)
  • L'amore e dispetto (1816, Napoli)
  • Paolo e Virginia (1817, Napoli)
  • Il biglietto d'alloggio (1817, Crema)


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 37185082 LCCN: n83045239