Oreste Carlini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oreste Carlini (1823-1902)

Oreste Carlini (San Casciano in Val di Pesa, 1827Livorno, 12 ottobre 1902) è stato un compositore e direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Oreste Carlini fu un apprezzato direttore di banda e compositore. Scrisse un numero notevole di ballate, marce militare, un inno a Guido Monaco. La sua opera più celebre è la fantasia per banda La Mezzanotte. Scrisse anche opere teatrali quali Nozze Sospirate e Ildegonda. Visse a Livorno, in via Maggi, ove si trova una lapide posta nel 1906. L'operetta L'importuno vince l'avaro va in scena nel 1873 al Teatro Alfieri (Firenze). L'ultimo suo lavoro fu l'operetta, su libretto di Gaetano Tani, I Diavoli della Corte. A lui è dedicata la Banda di San Casciano in Val di Pesa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P.Bargellini - O. Pampaloni, San Casciano, un paese nel Chianti, Firenze, 1985
  • Maurizio Mini, Andrea Pellegrini, Livorno, dalla 'musica americana' al Jazz - La storia, le storie, Livorno, Erasmo, 2013, ISBN 978-88-89530-55-9., Collana Erasmo Musica - I Quadrati (p.185)