Ordine di Ušakov (Unione Sovietica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ordine di Ušakov
Орден Ушакова
Flag of the Soviet Union.svg Flag of Russia.svg
Unione Sovietica, Federazione Russa
Tipologia Ordine nazionale
Status cessato
Istituzione Mosca, 3 marzo 1944
Cessazione Mosca, 7 settembre 2010
Gradi I Classe
II Classe
Precedenza
Ordine più alto Ordine di Suvorov
Ordine più basso Ordine di Kutuzov

L'Ordine di Ušakov è stata un'onorificenza dell'Unione Sovietica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine di Ušakov (in russo: Орден Ушакова?) è stata la maggiore onorificenza della Marina Sovietica, ed attualmente la più importante della Marina Russa, istituito in memoria di Fëdor Fëdorovič Ušakov, che è stato il più illustre ammiraglio russo del XVIII secolo, non avendo mai perduto una battaglia navale, venerato come santo dalla Chiesa ortodossa e considerato il santo patrono della Marina Russa.

L'Ordine, articolato in due classi, venne istituito il 3 marzo 1944, insieme all'Ordine di Nachimov, su proposta dell'ammiraglio Kuznecov, che nell'estate del 1943, durante la Seconda guerra mondiale ne chiese la sua istituzione equivalente all'Ordine di Suvorov dell'Armata Rossa.

Dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica, l'Ordine venne mantenuto dalla Federazione Russa ed abolito in seguito, il 7 settembre 2010, per essere sostituito da un ordine omonimo.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine disponeva delle seguenti classi di benemerenza:

  • I Classe (47 assegnazioni)
  • II Classe (194 assegnazioni)
Insegne (dal 1944 al 1991)
Order of Ushakov 1st.jpg
Nastri
Order ushakov2 rib.png
II Classe
Order ushakov1 rib.png
I Classe
Insegne (dal 1992 al 2010)
OrderOfUshakov2nd.jpg
OrderOfUshakov1st.jpg
Nastri
Order ushakov2 rib.png
II Classe
Order ushakov1 rib.png
I Classe

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine di Ušakov doveva essere concesso ad ammiragli, comandanti ed ufficiali di marina che avevano ottenuto una vittoria contro un nemico superiore per uomini e mezzi e venne concesso per la prima volta il 16 maggio 1944.

Durante la seconda guerra mondiale furono 22 i decorati con l'ordine di I Classe, otto dei quali due volte, e 8 i decorati con l'ordine di II Classe, oltre all'ordine concesso alla Flotta del Nord.

Fino al crollo dell'Unione Sovietica furono 47 coloro che ottennero l'Ordine di Ušakov di I Classe e 194 coloro che ottennero l'Ordine di Ušakov di II Classe. L'Ordine è stato mantenuto nella Federazione Russa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]