Medaglia per la liberazione di Varsavia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Medaglia per la liberazione di Varsavia
Медаль «За освобождение Варшавы»
Liberation de Varsovie AVERS.jpg

Liberation de Varsovie REVERS.jpg
Flag of the Soviet Union.svg
Unione Sovietica
Tipo Medaglia di campagna
Status cessata
Istituzione Mosca, 9 giugno 1945
Cessazione Mosca, 1991
Concessa a Cittadini dell'Unione Sovietica
Concessa per Partecipazione all'operazione Vistola-Oder
Totale delle concessioni 701 700
Diametro 32 mm
Medaglia più alta Medaglia per la liberazione di Praga
Medaglia più bassa Medaglia per la liberazione di Belgrado
Ribbon Medal For The Liberation Of Warsaw.png
Nastro della medaglia

La medaglia per la liberazione di Varsavia è stato un premio statale dell'Unione Sovietica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è stata istituita il 9 giugno 1945.

Assegnazione[modifica | modifica sorgente]

La medaglia veniva assegnata ai partecipanti all'operazione Vistola-Oder

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia era di ottone. Il dritto raffigurava in alto la scritta ad arco "PER LA LIBERAZIONE DI" (Russo: «ЗА ОСВОБОЖДЕНИЕ»), sotto la scritta, in caratteri evidenti, la scritta in rilievo "VARSAVIA" (Russo: «ВАРШАВЫ»). In basso vi era una stella che irradiava raggi verso l'alto. Sul retro la data "17 GENNAIO 1945" (Russo: «17 ЯНВАРЯ 1945») sotto ad una stella a cinque punte.
  • Il nastro era blu con una striscia centrale rossa e bordi gialli.