Medaglia per la vittoria sul Giappone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Medaglia per la vittoria sul Giappone
Медаль «За победу над Японией»
Victory Against Japan OBVERSE.jpg

Victory Against Japan REVERSE.jpg
Flag of the Soviet Union.svg
Unione Sovietica
Tipo Medaglia di campagna
Status cessata
Istituzione Mosca, 30 settembre 1945
Cessazione Mosca, 1991
Concessa a Cittadini dell'Unione Sovietica
Concessa per Servizio nelle forze armate sovietiche durante la seconda guerra mondiale nel Pacifico
Totale delle concessioni 1 831 000
Diametro 32 mm
Medaglia più alta Medaglia per la vittoria sulla Germania nella grande guerra patriottica 1941-1945
Medaglia più bassa Medaglia al valore del lavoro
Victoryjapan rib.png
Nastro della medaglia

La medaglia per la vittoria sul Giappone è stato un premio statale dell'Unione Sovietica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è stata istituita il 30 settembre 1945.

Assegnazione[modifica | modifica sorgente]

La medaglia veniva assegnata ai partecipanti alla seconda guerra mondiale.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia era di ottone. Il dritto raffigurava il busto di Stalin circondato dalla scritta "PER LA VITTORIA SUL GIAPPONE" (Russo: «ЗА ПОБЕДУ НАД ЯПОНИЕЙ»). Sul retro la data "3 SETTEMBRE 1945" (Russo: «3 СЕНТЯБРЯ 1945») sotto ad una stella a cinque punte.
  • Il nastro era bianco con una striscia centrale rossa circondata da due sottili strisce rosse. I bordi erano gialli.