Medaglia del partigiano della grande guerra patriottica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Medaglia del partigiano della grande guerra patriottica
Медаль «Партизану Отечественной войны»
Awards of the USSR-1945. CPA 952.jpg
Flag of the Soviet Union.svg
Unione Sovietica
Tipo Medaglia di campagna
Status cessata
Istituzione Mosca, 2 febbraio 1943
Cessazione Mosca, 1991
Concessa a Guerriglieri, ufficiali dei gruppi della guerriglia e gli organizzatori del movimento partigiano
Concessa per Servizio meritorio per organizzare la guerriglia, per le prestazioni coraggiose, l'eroismo nella lotta partigiana per la terra sovietica
Totale delle concessioni 56 883 di I Classe e 70 992 di II Classe
Diametro 32 mm
Gradi I Classe
II Classe
Medaglia più alta Medaglia per merito in battaglia
Medaglia più bassa Medaglia di Ušakov

La medaglia del partigiano della grande guerra patriottica è stato un premio statale dell'Unione Sovietica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è stata istituita il 2 febbraio 1943.

Classi[modifica | modifica sorgente]

La medaglia disponeva delle seguenti classi di benemerenza:

  • I classe
  • II classe
Insegne
Soviet Medal Partisan of the Patriotic War 2nd class OBVERSE.jpg
Partisan Medal 1st.jpg
Nastri
Defsevastopol.png
II Classe
Defstalingrad.png
I Classe

Assegnazione[modifica | modifica sorgente]

La medaglia è assegnata a guerriglieri, ufficiali dei gruppi della guerriglia e gli organizzatori del movimento partigiano per servizio meritorio per organizzare la guerriglia, per le prestazioni coraggiose, l'eroismo nella lotta partigiana per la terra sovietica

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia è in argento per la I classe e in ottone per la II classe. Il dritto della raffigurava i busti di Lenin e Stalin con sotto la scritta "URSS" divisa da una stella a cinque punte.
  • Il nastro era verde pallido con una striscia centrale rossa per la I classe e blu per la II classe.