Lindsay Wagner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lindsay Wagner

Lindsay Jean Wagner (Los Angeles, 22 giugno 1949) è un'attrice statunitense, vincitrice di un Emmy Award nel 1976 per il ruolo di Jaime Sommers nella serie televisiva La donna bionica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lindsay Wagner è nata in California. A sette anni, i suoi divorziarono e sua madre si trasferì a nord est di Los Angeles, a Eagle Rock, presso Pasadena. In seguito si trasferì di nuovo con la madre ed il patrigno a Portland, dove frequentò la David Douglas High School e recitò in numerose recite scolastiche. Studiò poi alla University of Oregon.

Iniziò lavorando come modella a Los Angeles e fece la comparsa in Playboy After Dark. Dopo un contratto con l'Universal Studios ebbe una piccola parte in Marcus Welby, M.D. e nei film Two People e Esami per la vita.

La svolta nella carriera della Wagner avvenne quando partecipò ad una decina di episodi della serie tv L'uomo da sei milioni di dollari: interpretò Jaime Sommers, un'ex tennista professionista che, dopo un grave incidente con lancio col paracadute, viene soccorsa dal fidanzato Steve Austin (Lee Majors). Feritasi gravemente, venne operata e divenne "bionica", ma a causa di un rigetto morì. Fu l'ultimo suo ruolo per la Universal: tuttavia, il pubblico amava il personaggio di Jaime che venne fatto rinascere nello spin-off La donna bionica. Jaime divenne così un agente della U.S. Government Agency, l'O.S.I., ed a causa dell'amnesia provocatale dell'incidente, senza più alcuna memoria della sua storia d'amore con Steve Austin. La serie durò 3 stagioni e la Wagner si aggiudicò un Emmy Award come Miglior attrice protagonista nel '76.

Nel 1987 scrisse il primo di una serie di libri, iniziando quindi anche l'attività di scrittrice.

È stata sposata quattro volte: tra il 1971 e il 1973, con il produttore di dischi Allan Rider. Nel periodo 1976–1979, con l'attore Michael Brandon. Nel 1981, si sposò con Henry Kingi, uno stuntman incontrato sul set de La donna bionica. Wagner ebbe due figli da Kingi; Dorian (n. 1982), e Alex (n. 1986). Nel 1990 sposò il produttore televisivo Lawrence Mortorff, divorziando dopo un paio d'anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Lindsay Wagner è stata doppiata da:

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • High Road to Health: A Vegetarian Cookbook di Lindsay Wagner e Ariane Spade (1994) ISBN 067187277X
  • Lindsay Wagner's New Beauty: The Acupressure Facelift di Lindsay Wagner e Robert M. Klein (1987) ISBN 0135368065
  • 30-Day Natural Face Lift Program di Lindsay Wagner e Robert M. Klein (1988) ISBN 0861887794

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 42039206 LCCN: n86066851