J. League 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

La stagione 1994 è stata la seconda edizione della J. League, massimo livello professionistico del campionato giapponese di calcio.

Avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

Il torneo, svoltosi tra il 12 marzo e il 19 novembre 1994[1], vide all'avvio dodici squadre partecipanti a causa della promozione dello Júbilo Iwata e del Bellmare Hiratsuka dalla Japan Football League[1]: quest'ultima squadra, in particolare, si candidò tra le pretendenti alla finale arrivando seconda nella seconda fase, distanziata dai campioni in carica Verdy Kawasaki a causa di una sola sconfitta[1]. La squadra incontrò nella finale il Sanfrecce Hiroshima, vincitore della prima fase, prevalendo grazie ad una doppia vittoria per 1-0[1].

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Profili[modifica | modifica sorgente]

Club partecipanti Città Stadio Sponsor tecnico Sponsor ufficiale Stagione 1993
Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka dettagli Hiratsuka Hiratsuka Stadium Mizuno KDDI 1° in JFL Division 1
Gamba Osaka Gamba Osaka dettagli Osaka Osaka Expo '70 Stadium Mizuno Panasonic 7° in J. League
JEF United JEF United dettagli Ichihara Ichihara Seaside Stadium Mizuno SEGA 8° in J. League
Jubilo Iwata Júbilo Iwata dettagli Iwata Yamaha Stadium Mizuno Nestlé 2° in JFL Division 1
Kashima Antlers Kashima Antlers dettagli Kashima Kashima Stadium Mizuno nessuno 2° in J. League
Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. dettagli Nagoya Mizuho Rugby Stadium Mizuno Toyota 9° in J. League
Sanfrecce Sanfrecce dettagli Hiroshima Hiroshima Big Arch Mizuno Ford 5° in J. League
Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse dettagli Shizuoka Nihondaira Sports Stadium Mizuno Japan Airlines 3° in J. League
Urawa Reds Urawa Reds dettagli Saitama Urawa Komaba Stadium Mizuno Mitsubishi Motors 10° in J. League
Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki dettagli Kawasaki Todoroki Athletics Stadium Mizuno Coca Cola Campione del Giappone
Yokohama Flugels Yokohama Flügels dettagli Yokohama Mitsuzawa Stadium Mizuno All Nippon Airways 6° in J. League
Yokohama Marinos Yokohama Marinos dettagli Yokohama Mitsuzawa Stadium Mizuno Nissan 4° in J. League

Squadra campione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Verdy Kawasaki 1994.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Club Allenatore
Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka Giappone Mitsuru Komaeda
Jubilo Iwata Júbilo Iwata Paesi Bassi Hans Ooft
JEF United JEF United Giappone Yoshikazu Nagai
Gamba Osaka Gamba Osaka Giappone Kunishige Kamamoto
Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. Inghilterra Gordon Milne
Giappone Tetsuro Miura
Kashima Antlers Kashima Antlers Giappone Masakatsu Miyamoto
Sanfrecce Sanfrecce Scozia Stuart Baxter
Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse Brasile Émerson Leão
Brasile Rivelino
Urawa Reds Urawa Reds Giappone Kenzo Yokoyama
Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki Giappone Yasutaro Matsuki
Yokohama Flugels Yokohama Flügels Giappone Shu Kamo
Yokohama Marinos Yokohama Marinos Giappone Hidehiko Shimizu

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Suntory Series (prima fase)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra G V P GF GS DR
1. Sanfrecce Sanfrecce 22 17 5 44 26 +18
2. Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse 22 16 6 41 25 +16
3. Kashima Antlers Kashima Antlers 22 16 6 45 32 +13
4. Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 22 14 8 43 21 +22
5. Yokohama Flugels Yokohama Flügels 22 13 9 36 27 +9
6. JEF United JEF United 22 10 12 34 43 -9
7. Jubilo Iwata Júbilo Iwata 22 9 13 27 32 -5
8. Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. 22 9 13 23 28 -5
9. Yokohama Marinos Yokohama Marinos 22 8 14 29 35 -6
10. Gamba Osaka Gamba Osaka 22 7 15 37 46 -9
11. Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka 22 7 15 27 54 -27
12. Urawa Reds Urawa Reds 22 6 16 26 43 -17

Legenda:
      Qualificato alla finale

Note:[1][2]

Le squadre sono classificate in base al numero di vittorie ottenute nell'arco del campionato.

NICOS Series (seconda fase)[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra G V P GF GS DR
1. Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 22 17 5 48 26 +22
2. Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka 22 16 6 48 26 +22
3. Yokohama Marinos Yokohama Marinos 22 14 8 44 26 +18
4. Sanfrecce Sanfrecce 22 12 10 27 31 -4
5. Kashima Antlers Kashima Antlers 22 11 11 44 36 +8
6. Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse 22 11 11 28 31 -3
7. Jubilo Iwata Júbilo Iwata 22 11 11 29 37 -8
8. Yokohama Flugels Yokohama Flügels 22 9 13 31 33 -2
9. JEF United JEF United 22 9 13 35 42 -7
10. Gamba Osaka Gamba Osaka 22 8 14 29 36 -7
11. Urawa Reds Urawa Reds 22 8 14 33 51 -18
12. Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. 22 6 16 33 54 -21

Legenda:
      Qualificato alla finale

Note:[1][2]

Le squadre sono classificate in base al numero di vittorie ottenute nell'arco del campionato.

Finale[modifica | modifica sorgente]

Gara di andata[modifica | modifica sorgente]

Hiroshima
26 novembre 1994
Sanfrecce Hiroshima 600px Viola con tre frecce Bianche.png 0 – 1 600px Verde con V Bianca.png Verdy Kawasaki Hiroshima Big Arch (42,316 spett.)
Arbitro Alberto Tehada

Gara di ritorno[modifica | modifica sorgente]

Tokyo
2 dicembre 1994
Verdy Kawasaki 600px Verde con V Bianca.png 1 – 0 600px Viola con tre frecce Bianche.png Sanfrecce Hiroshima National Stadium (50,512 spett.)
Arbitro Zoran Petrović

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra G V P GF GS DR
Giappone 1. Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 44 31 13 91 47 +44
2. Sanfrecce Sanfrecce 44 29 15 71 57 +14
3. Kashima Antlers Kashima Antlers 44 27 17 89 68 +21
4. Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse 44 27 17 69 56 +13
5. Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka 44 23 21 75 80 -5
6. Yokohama Marinos Yokohama Marinos 44 22 22 73 61 +12
7. Yokohama Flugels Yokohama Flügels 44 22 22 67 60 +7
8. Jubilo Iwata Júbilo Iwata 44 20 24 56 69 -13
9. JEF United JEF United 44 19 25 69 85 -16
10. Gamba Osaka Gamba Osaka 44 15 29 66 82 -16
11. Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. 44 15 29 56 82 -26
12. Urawa Reds Urawa Reds 44 14 30 59 94 -35

Legenda:
      Campione del Giappone e ammessa al Campionato d'Asia per club 1995
      Ammessa alla Coppa delle Coppe AFC 1995-1996

Note:[1][2]

Le squadre sono classificate in base al numero di vittorie ottenute nell'arco del campionato.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Primati stagionali[modifica | modifica sorgente]

Record[3]

  • Maggior numero di vittorie: Verdy Kawasaki (31)
  • Minor numero di sconfitte: Verdy Kawasaki (13)
  • Miglior attacco: Verdy Kawasaki (91)
  • Miglior difesa: Verdy Kawasaki (47)
  • Miglior differenza reti: Verdy Kawasaki (+44)
  • Maggior numero di sconfitte: Urawa Reds (30)
  • Minor numero di vittorie: Urawa Reds (14)
  • Peggior attacco: Júbilo Iwata e Nagoya Grampus E. (56)
  • Peggior difesa: Urawa Reds (94)
  • Peggior differenza reti: Urawa Reds (-35)

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Gol Giocatore Squadra
30 Germania Frank Ordenewitz JEF United JEF United
28 Brasile Alcindo Kashima Antlers Kashima Antlers
24 Brasile Betinho Bellmare Hiratsuka Bellmare Hiratsuka
23 Giappone Nobuhiro Takeda Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki
23 Argentina Ramón Díaz Yokohama Marinos Yokohama Marinos
22 Brasile Toninho Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse
21 Giappone Yoshiyuki Hasegawa Kashima Antlers Kashima Antlers
19 Giappone Koji Noguchi Shonan Bellmare Shonan Bellmare
19 Rep. Ceca Ivan Hašek Sanfrecce Sanfrecce

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g J.League & JFL 1994
  2. ^ a b c Japan 1994 su RSSSF
  3. ^ I primati fanno riferimento al computo dei risultati della prima e della seconda fase.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]