Japan Soccer League 1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Japan Soccer League 1972
Competizione Japan Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Japan Soccer League
Date dal 7 aprile 1972
al 2 dicembre 1972
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 18
Formula 2 gironi
Risultati
Vincitore Hitachi Hitachi
(1º titolo)
Promozioni Toyota Motors Toyota Motors
Tanabe Pharma Tanabe Pharma
Statistiche
Miglior giocatore Giappone Kunishige Kamamoto
Miglior marcatore Giappone Akira Matsunaga (11, D1)
Giappone Akio Okuda (14, D2)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1971 1973 Right arrow.svg

La stagione 1972 è stata l'ottava edizione della Japan Soccer League, massimo livello del campionato giapponese di calcio.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

La più importante modifica in termini di regolamenti fu la divisionalizzazione del torneo, suddiviso in due raggruppamenti con il secondo costituito dalle migliori undici squadre dei campionati regionali[1] ad eccezione del Towa Real Estate, che invece ottenne l'accesso in prima divisione vincendo l'All Japan Senior Football Championship[1]. Per quella stagione non fu decretato nessun regolamento per le retrocessioni, in previsione di un allargamento dei quadri della Division 1 programmato per la stagione successiva[2]: per lo stesso motivo furono annullati i playoff e le prime due squadre del secondo girone avrebbero ottenuto la promozione automatica nella massima divisione.[3]

Il primo raggruppamento fu tra l'altro oggetto di ulteriori modifiche regolamentari, come il ripristino dell'uso delle maglie bianche per le squadre che giocavano i match in casa e l'uso del quoziente reti come discriminante in caso di parità di punteggio[3]. A livello di club, continuò l'afflusso di calciatori di ascendenze brasiliane con l'acquisto di Sergio Echigo e Luiz Seihan Higa[4] da parte del Towa Real Estate e di George Yonashiro per l'esordiente Yomiuri, così come i casi di naturalizzazione con l'esordio di George Kobayashi nella nazionale maggiore[5].

Il campionato[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo prese avvio il 9 aprile 1972: la fine del girone di andata vide l'Hitachi al comando della classifica, con una lunghezza di vantaggio sul Toyo Kogyo e quattro sui campioni in carica dello Yanmar Diesel (unica squadra con cui l'Hitachi perse punti[3]). Nella seconda metà del torneo l'Hitachi si rivelò più costante del Toyo Kogyo e, ottenendo un punto in più dell'andata, riuscì a resistere agli attacchi dello Yanmar Diesel, che pure era riuscito a prevalere nello scontro diretto[3]: alla fine del torneo, il 26 novembre, l'Hitachi otterrà di misura il suo titolo nazionale. Il secondo raggruppamento vide invece il dominio del Toyota Motors e Tanabe Pharma[3], favoriti da un pessimo girone di ritorno del Nippon Light Metal, inizialmente accreditatosi come candidato alla promozione.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Profili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hitachi Football Club 1972.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

JSL Division 1[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS MR
Giappone 1. Hitachi Hitachi 21 14 9 3 2 36 16 0,692
2. Yanmar Diesel Yanmar Diesel 20 14 7 6 1 30 11 0,732
3. Toyo Kogyo Toyo Kogyo 16 14 7 2 5 20 13 0,606
4. Mitsubishi HI Mitsubishi HI 16 14 5 6 3 26 19 0,578
5. Nippon Kokan Nippon Kokan 15 14 4 5 5 15 18 0,455
6. Nippon Steel Nippon Steel 12 14 4 4 6 22 30 0,423
7. Furukawa Electric Furukawa Electric 8 14 3 2 9 17 41 0,293
8. Towa Real Estate Towa Real Estate 6 14 2 2 10 11 29 0,275

Legenda:
      Campione del Giappone

Note:[3]

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

JSL Division 2[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Toyota Motors Toyota Motors 30 16 13 4 1 34 16 +18
1uparrow green.svg 2. Tanabe Pharma Tanabe Pharma 26 16 10 6 2 37 22 +15
3. Kofu Club Kofu Club 21 16 9 3 6 33 21 +12
4. Kyoto Shiko Kyoto Shiko 17 16 7 3 8 19 23 -4
5. Fujitsu Fujitsu 17 16 4 9 5 26 31 -5
6. Nippon Light Metal Nippon Light Metal 16 16 7 2 9 31 33 -2
7. Yomiuri Yomiuri 15 16 7 1 10 27 31 -4
8. Dainichi Densen Dainichi Densen 14 16 5 4 9 36 40 -4
9. NTTPC Kinki NTTPC Kinki 14 16 4 6 8 21 25 -4
10. Toyoda ALW Toyoda ALW 10 16 4 2 12 14 36 -22

Legenda:
      Promossa in Japan Soccer League Division 1 1973

Note:[3]

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Division 1[3]
  Hit Yan Toy Mit Nkk Nip Fur Tow
Hitachi –––– 1-3 2-1 1-0 3-2 3-4 5-0 3-1
Yanmar Diesel 1-1 –––– 0-2 0-0 2-0 2-2 4-0 1-1
Toyo Kogyo 1-2 0-2 –––– 2-0 1-0 0-0 4-1 1-0
Mitsubishi Heavy Ind. 0-1 0-0 0-2 –––– 2-0 6-2 3-4 1-1
Nippon Kokan 0-0 1-1 2-2 0-0 –––– 2-1 1-4 2-0
Nippon Steel 0-8 0-3 2-2 0-3 1-2 –––– 0-1 0-0
Furukawa Electric 0-5 0-6 0-3 2-3 0-0 3-4 –––– 1-0
Towa Real Estate 1-5 1-3 0-2 1-4 1-3 3-0 1-0 ––––
Division 2[3]
  Tom Tan Kof Fuj Ksh Nlm Yom Dai Ntt Tal
Toyota Motors –––– 3-3 2-1 5-3 0-0 1-0 2-1 4-0 1-1 1-0
Tanabe Pharma 1-2 –––– 2-2 2-2 4-0 1-0 3-1 3-2 1-1 2-0
Kofu Club 0-1 1-1 –––– 4-0 3-0 1-2 3-2 2-0 0-1 5-1
Fujitsu 0-2 0-0 3-1 –––– 1-1 2-4 1-0 0-0 1-1 0-1
Kyoto Shiko 2-4 0-4 0-2 0-0 –––– 1-4 3-0 5-2 2-1 5-1
Nippon Light Metal 1-2 2-3 1-1 2-2 1-2 –––– 1-2 3-2 3-2 3-1
Yomiuri 0-2 0-2 3-0 0-2 0-2 4-2 –––– 4-2 1-1 3-0
Dainichi Densen 1-2 5-1 1-3 0-0 1-3 4-0 4-1 –––– 3-3 3-2
NTTPC Kinki 2-0 0-2 0-1 0-0 2-0 1-2 1-2 1-4 –––– 2-1
Toyoda ALW 0-0 1-2 1-3 0-2 1-0 1-0 0-3 2-2 1-0 ––––

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di rendimento[modifica | modifica wikitesto]

Rendimento andata-ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Division 1[3]

Andata Ritorno
Hitachi 10 Yanmar Diesel 12
Toyo Kogyo 9 Mitsubishi Heavy Ind. 12
Yanmar Diesel 8 Hitachi 11
Nippon Steel 5 Nippon Kokan 9
Furukawa Electric 5 Nippon Steel 7
Mitsubishi Heavy Ind. 4 Toyo Kogyo 7
Nippon Kokan 4 Towa Real Estate 4
Towa Real Estate 2 Furukawa Electric 3

Division 2[3]

Andata Ritorno
Toyota Motors 15 Toyota Motors 15
Tanabe Pharma 14 Tanabe Pharma 12
Nippon Light Metal 12 Fujitsu 12
Kofu Club 11 Kyoto Shiko 11
NTTPC Kinki 8 Kofu Club 10
Kyoto Shiko 6 Dainichi Densen 10
Yomiuri 6 Yomiuri 9
Fujitsu 5 NTTPC Kinki 6
Dainichi Densen 4 Toyoda ALW 6
Toyoda ALW 2 Nippon Light Metal 4

Primati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Record della Division 1

  • Maggior numero di vittorie: Hitachi (9)
  • Minor numero di sconfitte': Yanmar Diesel (1)
  • Miglior attacco: Hitachi (36)
  • Miglior difesa: Yanmar Diesel (11)
  • Miglior quoziente reti: Yanmar Diesel (0,732)
  • Maggior numero di pareggi: Yanmar Diesel, Mitsubishi Heavy Ind. (6)
  • Minor numero di pareggi: Toyo Kogyo, Furukawa Electric, Towa Real Estate (2)
  • Maggior numero di sconfitte: Towa Real Estate (10)
  • Minor numero di vittorie: Towa Real Estate (2)
  • Peggior attacco: Towa Real Estate (11)
  • Peggior difesa: Furukawa Electric (41)
  • Peggior quoziente reti: Towa Real Estate (0,275)

Record della Division 2

  • Maggior numero di vittorie: Toyota Motors (13)
  • Minor numero di sconfitte: Toyota Motors (1)
  • Miglior attacco: Tanabe Pharma (37)
  • Miglior difesa: Toyota Motors (16)
  • Miglior differenza reti: Toyota Motors (+18)
  • Maggior numero di pareggi: Fujitsu (9)
  • Minor numero di pareggi: Yomiuri (1)
  • Maggior numero di sconfitte: Toyoda ALW (12)
  • Minor numero di vittorie: Fujitsu, NTTPC Kinki e Toyoda ALW (4)
  • Peggior attacco: Toyoda ALW (14)
  • Peggior difesa: Dainichi Densen (40)
  • Peggior differenza reti: Dainichi Densen (-22)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Division 1

Gol Giocatore Squadra
12 Giappone Akira Matsunaga Hitachi Hitachi
11 Giappone Kunishige Kamamoto Yanmar Diesel Yanmar Diesel
7 Giappone Kenji Okubo Mitsubishi HI Mitsubishi HI
6 Giappone Minoru Kobata Hitachi Hitachi
6 Giappone Ichiro Hosotani Mitsubishi HI Mitsubishi HI
6 Giappone Kozo Arai Furukawa Electric Furukawa Electric

Division 2

Gol Giocatore Squadra
14 Giappone Akio Okuda Dainichi Densen Dainichi Densen

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The Complete History of Japan Soccer League, 1965-1992 (日本サッカーリーグ全史 1965-1992?), 1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c 7th All Japan Shakaijin Football Tournament
  2. ^ Japan Soccer League 1973
  3. ^ a b c d e f g h i j k Japan Soccer League 1972
  4. ^ Seihan Higa
  5. ^ 日本代表 試合別出場記

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]