Kitakyūshū

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kitakyūshū
città
北九州市
Kitakyūshū-shi
Kitakyūshū – Bandiera
Kitakyūshū – Veduta
Dati amministrativi
Stato Giappone Giappone
Regione Kyūshū
Prefettura Flag of Fukuoka Prefecture.svg Fukuoka
Sottoprefettura Non presente
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 33°53′N 130°52′E / 33.883333°N 130.866667°E33.883333; 130.866667 (Kitakyūshū)Coordinate: 33°53′N 130°52′E / 33.883333°N 130.866667°E33.883333; 130.866667 (Kitakyūshū)
Superficie 487,71 km²
Abitanti 987 327 (1-11-2007)
Densità 2 024,41 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 40100-5
Fuso orario UTC+9
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
Kitakyūshū
Kitakyūshū – Mappa
Sito istituzionale

Kitakyūshū (北九州市 Kitakyūshū-shi?), letteralmente "città del nord Kyūshū", è una città della prefettura di Fukuoka, nell'isola di Kyūshū, in Giappone. È stata ufficialmente costituita per ordinanza governativa il 1° aprile 1963, aggregando le municipalità di Kokura, antico borgo che attualmente costituisce il centro cittadino, Moji, Tabata, Yahata e Wakamatsu.

Il simbolo della città è un fiore con al centro il kanji "Kita" ed intorno cinque petali rappresentanti le cinque zone che furono unite per formare la città.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La municipalità di Kokura era l'obiettivo principale della bomba atomica soprannominata "Fat Man". A causa del fumo e delle nubi che quel giorno ne offuscavano la visuale, la bomba fu successivamente sganciata il 9 agosto 1945 su Nagasaki.

Quartieri[modifica | modifica sorgente]

Castello di Kokura

Kitakyushu è divisa in 7 quartieri (ku):

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Stazione JR di Kokura con uscita monorotaia

La stazione ferroviaria di Kokura è la penultima fermata della linea del treno ad altà velocità Sanyō Shinkansen, delle ferrovie JR West, che collega le città di Ōsaka e Fukuoka. Nella stessa stazione è presente il capolinea della monorotaia di Kitakyūshū che attraversa i quartieri di Kokura Kita-ku e Kokura Minami-ku.

Il nuovo aeroporto, costruito su un'isola artificiale, è stato aperto il 16 marzo 2006.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone