High School DxD

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
High School DxD
light novel
Titolo originale Haisukūru Dī Dī
Autore Ichiei Ishibumi
Disegni Miyama-Zero
Editore Fujimi Shobo
1ª edizione 20 settembre 2008 – in corso
Collana 1ª ed. Dragon Magazine
Volumi 15 (in corso)
Volumi it. inedito
High School DxD
manga
High School DxD manga.jpg
Titolo originale Haisukūru Dī Dī
Autore Ichiei Ishibumi
Disegni Miyama-Zero, Hiroji Mishima
1ª edizione 20 luglio 2010 – in corso
Collana 1ª ed. Dragon Magazine (capitoli 1-3)
Monthly Dragon Age (capitoli 4+)
Tankobon 5 (in corso)
Editore it. Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it. Gennaio 2014 – in corso
Tankobon it. 2 / 5 Completa al 40%.
High School DxD
serie TV anime
Titolo originale Haisukūru Dī Dī
Autore Takao Yoshioka
Regia Tetsuya Yanagisawa
Studio TNK
Musiche Ryosuke Nakanishi
Reti
1ª TV 6 gennaio 2012 – 22 settembre 2013
Episodi 24 (completa) in 2 stagioni
Censura (video, ed.TV); no (AT-X e home video)
High School DxD
OAD anime
Titolo originale Haisukūru Dī Dī
Autore Takao Yoshioka
Regia Tetsuya Yanagisawa
Studio TNK
Musiche Ryosuke Nakanishi
1ª edizione 6 settembre 2012 – 31 maggio 2013
Episodi 2 (completa)
Censura no

High School DxD (ハイスクールD×D Haisukūru Dī Dī?, scritto anche come Highschool DxD[nota 1]) è una serie di light novel giapponese scritta da Ichiei Ishibumi e illustrata da Miyama-Zero. Il primo volume di High School DxD venne pubblicato il 20 settembre 2008 e ad oggi la serie conta 15 volumi, l'ultimo dei quali pubblicato il 30 maggio 2013.

Un adattamento a manga di Hiroji Mishima venne dapprima pubblicato dalla rivista Dragon Magazine dal numero di luglio 2010, per poi proseguire sulla rivista Monthly Dragon Age dal numero di marzo 2011; ad oggi i capitoli pubblicati sono stati raccolti in 5 volumi. I diritti per l'Italia sono stati acquistati da Panini Comics, che pubblicherà la serie tramite la divisione Planet Manga da gennaio 2014.[1]

Un adattamento ad anime è stato prodotto dallo studio TNK a partire dal 2012 e ad oggi conta due stagioni, trasmesse sulla rete AT-X in versione integrale e su reti locali in versione censurata nel video. La prima stagione è andata in onda dal 6 gennaio al 23 marzo 2012 ed è composta da 12 episodi; la seconda stagione, dal titolo High School DxD New[2], è andata in onda dal 7 luglio al 22 settembre 2013. Due episodi OAD sono stati pubblicati in allegato ai volumi 13 e 15 della light novel.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il romanzo tratta delle vicende di Issei Hyōdō uno studente delle superiori che viene ucciso dalla sua ragazza, al suo primo appuntamento, la quale si scopre, poi, essere un angelo caduto. Prima di esalare l'ultimo respiro Issei esprime il desiderio di morire tra le braccia di una bella ragazza; in quel momento appare Rias Gremory un demone nobile che decide di riportare in vita Issei e di renderlo il suo servo.

Archi Narrativi[modifica | modifica sorgente]

  1. Il risveglio dell'Imperatore Drago Rosso (赤龙帝覚醒 Sekiryūtei kakusei?): volumi 1-2
  2. Nascita dell'Imperatore Drago dei Seni (乳龙帝诞生 Chichiryūtei tanjō?): volumi 3-6
  3. L'eroico drago dei seni (英雄(ヒーロー)おっぱいドラゴン Hiro oppai doragon?): volumi 7-12
  4. La leggenda del Drago dei seni e dei suoi vivaci compagni (おっぱいドラゴンと愉快な仲間たちの伝説 Oppai doragon a yukaina nakamatachi densetsu no?): volume 14-in corso

Nei volumi 8 e 13 sono invece presenti delle storie secondarie al racconto principale.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di High School DxD.
Issei Hyōdō (兵藤 一誠 Hyōdō Issei?)
È uno studente del secondo anno delle superiori, non troppo intelligente e piuttosto allupato. Normalmente sfortunato in amore, viene approcciato dalla bella Yuma Amano, in realtà un angelo caduto, che lo uccide per la reliquia in possesso dell'ignaro ragazzo, ossia il Sacred Gear conosciuto come Boosted Gear. Dopo essere tornato in vita come servo di Rias Gremory, decide di impegnarsi al massimo per realizzare il suo sogno di diventare il Re degli Harem. Seppure il suo ruolo sia di semplice pedone, il grado più basso, la sua padrona ha dovuto utilizzare il potere di tutti e 8 i pedoni per attivarlo, a dimostrazione del suo già grande potere.
Rias Gremory (リアス・グレモリー Guremori Riasu?)
È una studentessa del terzo anno ed è la ragazza più popolare dell'accademia; è anche la presidentessa del club di ricerca dell'occulto. Rias però non è umana, in quanto demone nobile della famiglia Gremory. Decide di reincarnare Issei Hyodo in un demone e di diventare il suo padrone. Lei ha il ruolo del Re.
Akeno Himejima (姫島 朱乃 Himejima Akeno?)
Studentessa del terzo anno e vice-presidentessa del club dell'occulto. Anche Akeno è un demone, più esattamente è la Regina di Rias Gremory e sua migliore amica; dopo Rias lei è la 2° ragazza più popolare della scuola e inoltre è un'inguaribile sadica. Non possiede alcun Sacred Gear, ma è conosciuta, tra i demoni, come la Sacerdotessa del Tuono date le sue doti magiche, principalmente legate al fulmine, ereditate dal padre.
Asia Argento (アーシア・アルジェント Arujennto Aashia?)
È una suora cristiana dotata di un Sacred Gear conosciuto come Twilight Healing. Lei incontra Issei il suo primo giorno in Giappone, mentre si stava recando alla chiesa della cittadina.
Yūto Kiba (木場 祐斗 Kiba Yūto?)
È uno studente del secondo anno ed è conosciuto come Il principe azzurro per via della sua popolarità tra le ragazze della scuola. Yuto è un demone, col ruolo di Cavallo di Rias Gremory ed è in possesso di un Sacred Gear conosciuto come Sword Birth.
Koneko Tōjō (塔城 小猫 Tōjō Koneko?)
È una studentessa del primo anno ed è conosciuta come la 'mascotte' della scuola, per via del suo corpo da lolita. Koneko è un demone e ricopre il ruolo della Torre per la sua padrona Rias Gremory. Non possiede alcun Sacred Gear.

Terminologia[modifica | modifica sorgente]

Fazioni[modifica | modifica sorgente]

Demoni (悪魔 Akuma?)
I demoni sono esseri potenti che vengono dall'Inferno. I demoni di alto livello (noti come Demoni Nobili ) dettano leggi agli altri demoni a seconda del rango della loro famiglia e delle proprie abilità; inoltre possono avere fino a 15 servi, ognuno dei quali rappresenta un pezzo degli scacchi (Torre, Cavaliere, Pedone, etc.). I demoni di rango inferiore sono spesso guardati dall'alto in basso e quasi tutti servono un demone di maggiore autorità. I demoni hanno forza, velocità e resistenza sovrumane, possono sentire a distanze superiori al normale e inoltre, essendo creature della notte, possono vedere perfettamente al buio. La luce del Sole, ai demoni con poteri di basso rango, provoca una riduzione di tutte le caratteristiche fisiche, riportando il soggetto al livello umano, ma nella notte questo effetto scompare (Issei di giorno, all'inizio, è esattamente com'era da umano, ma di notte può correre per minuti e minuti a grandissima velocità senza fatica, è molto più agile e ha una forza nettamente superiore, oltre ad avere i sensi più affinati), ma con l'aumentare del potere, la luce del sole non rappresenta più alcun problema.I demoni hanno la capacità di volare grazie alle ali demoniache e possono parlare tranquillamente con qualsiasi lingua esistente, avendo una dote innata di poter comunicare (a voce, non in modo scritto) come se la lingua fosse una sola (infatti Issei nelle prove orali delle lingue straniere risulta perfetto). Possono accordarsi con creature particolari chiamate Famigli, che possono evocare per i motivi più diversi, dal combattimento al semplice supporto. Varie casate nobili purosangue dispongono di poter innati unici, che possono solo essere ereditati e non imparati (il potere della distruzione dei Bael; l'immortalità dei Phoenix; ecc..), e i demoni possiedono un loro tipo di magia, quella demoniaca che, a quanto si dice, pare sia stata la progenitrice della magia utilizzata dagli umani che, così, sono divenuti maghi. La magia dei demoni è basata sull'immaginazione, più essa è forte e più è potente, se combinata ad un alto potere, inoltre, migliora ulteriormente. I demoni purosangue possono condizionare mentalmente gli umani per convincerli più facilmente.
Angeli (天使 Tenshi?)
Gli angeli sono gli esseri potenti che servono Dio. Vengono dal Paradiso e hanno il potere di infliggere danni ai demoni tramite i loro poteri basati sulla luce, altamente letale per i demoni, che loro possono creare sotto tantissime forme diverse. Tutti gli angeli hanno le ali bianche (tranne l'arcangelo Michele, che le ha d'oro) e un'aureola sopra la loro testa. Gli angeli sono anch'essi dotati di capacità fisiche sovrumane e possiedono una loro magia, quella angelica. Similmente ai demoni, anche gli angeli hanno escogitato un modo per reincarnare gli umani, usando delle carte (da scala 40, poker, ecc..). Esse sono a disposizione solo di 4 angeli, i Serafini (tra cui lo stesso Michele) e corrispondono ai quattro generi diversi di carte: quadri; picche; fiori; cuori. Gli angeli, se vengono corrotti dai demoni o dai loro impulsi impuri, rischiano di "cadere", diventando angeli caduti.
Angeli Caduti (堕天使 Datenshi?)
Gli angeli caduti sono angeli che hanno perso la grazia di Dio a causa dei loro "pensieri impuri" circa il modo di agire. Il loro aspetto è simile a quello angeli, anche se hanno ali nere e sono privi di un'aureola sopra la loro testa. Anche se sono stati scacciati dal Paradiso, gli angeli caduti hanno in qualche modo mantenuto la capacità di usare armi basate sulla luce. Diversamente dai demoni e dagli angeli, loro possono ripianare il numero di "purosangue" semplicemente tentando gli Angeli per farli "cadere", ma possono anche avere figli tra loro o con gli umani (come Baraqiel). Hanno anche loro capacità fisiche sovrumane, una loro tipo di magia e hanno l'abilità di cancellare la memoria delle persone su determinati eventi. A detta di Azazel, le donne degli angeli caduti hanno sempre un fisico molto attraente, sembra che diventarlo migliori l'aspetto delle donne (Akeno, pur non essendo ancor adulta, ha un seno più grande di quello che aveva la madre proprio perché è per metà un angelo caduto)

Generale[modifica | modifica sorgente]

Rating Game (レーティングゲーム Rētingu GEMÜ?)
Sono partite disputate tra demoni che hanno ottenuto un titolo nobiliare. Il gioco prende la forma di una battaglia strategica tra il Re e i suoi servi, molto simile al normale gioco degli scacchi; infatti ogni servo ha un ruolo ben definito e ognuno porta proprio il nome di uno dei pezzi degli scacchi: Regina, Torre, Cavallo, Alfiere e Pedone. Inoltre solo quando uno dei due Re viene sconfitto, l'incontro ha fine. Il campo di battaglia, su cui si svolgono questi incontri, varia di volta in volta. I Rating Game servono per misurare la forza di un demone, permettendo così ai demoni di ottenere una propria posizione sociale, oltre al prestigio e alla gloria.

Oggetti[modifica | modifica sorgente]

Evil Piece (悪魔の駒(イーヴィル·ピース) Īviru Pisu?)
Sono pezzi simili, all'apparenza, ai pezzi degli scacchi, ma sono dotati di un grande potere demoniaco; ogni demone dotato di un titolo nobiliare (il Re) ha a disposizione un set di 15 pezzi (1 Regina, 2 Cavalieri, 2 Alfieri, 2 Torri e 8 Pedoni). Questi pezzi vengono utilizzati per reincarnare altri esseri in demoni, rendendoli servi dei demoni nobili. Ogni pezzo ha un valore corrispondente. Il valore di ogni pezzo permette di determinare il pezzo da utilizzare per reincarnare qualcuno; il valore di ogni soggetto varia a seconda delle sue abilità. Diversi Evil Piece non possono essere utilizzati per reincarnare un singolo individuo. Alcuni fortunati Re vengono dotati di un pezzo particolare, uno solo, definito "pezzo mutazione". Questo pezzo può essere sufficiente a trasformare un demone in un servo semplicemente col suo solo utilizzo, anche se il pezzo in questione costerebbe oltre il valore del pezzo base stesso. Ad esempio Rias Gremory ha utilizzato il suo pezzo mutazione per Gasper, il primo Alfiere da lei trasformato, il cui potere latente era troppo vasto, superiore ai tre pedoni, cioè il valore di un alfiere, grazie ad esso Rias ha potuto utilizzare un solo pezzo per rendere Gasper suo servo. Nel caso di Rias, però, c'è un evento particolare riguardante Issei. Infatti, dopo la morte di Issei e la distruzione del suo corpo, i pezzi tornano da Rias, ma sono cambiati. Infatti quattro pedoni su otto sono diventati pezzi mutazione. Ciò è dovuto al fatto che Issei, alla trasformazione, aveva richiesto tutti gli otto pedoni ma, al momento della morte, aveva accresciuto tanto il suo potere che otto pedoni non sarebbero mai stati sufficienti a giustificare il suo valore che era come minimo triplicato. Tali otto pezzi, compresi i 4 mutazione, vengono utilizzati nuovamente tutti per trasformare Issei nuovamente nel pedone di Rias una volta che questi torna in vita.
  • Regina (女王 Kuīn?) - Vale 9 pedoni. La Regina possiede tutte le abilità delle Torri, dei Cavalieri e degli Alfieri.
  • Torre (戦车 Ruku?) - Vale 5 pedoni. I tratti della Torre sono una forza sovrumana e un'enorme difesa.
  • Cavaliere (骑士 Naito?) - Vale 3 pedoni. I tratti del Cavaliere sono un'elevata velocità e abilità nell'uso della spada.
  • Alfiere (僧侣 Bishoppu?) - Vale 3 pedoni. Il tratto dell'Alfiere è un elevato miglioramento delle abilità magiche.
  • Pedone (兵士 Pon?) - Vale 1 pedone. Il tratto del Pedoni è la capacità di promuoversi in una Regina, Torre, Cavaliere, o Alfiere se si trova in territorio nemico.

Sacred Gear[modifica | modifica sorgente]

Sacred Gear (神器(セイクリッド·ギア) Seikuriddo Gia?)
I Sacred Gear (Ingranaggi Sacri) sono oggetti speciali creati da Dio che vengono acquisiti da alcune persone alla nascita. Esistono diversi Sacred Gear i quali conferiscono abilità diverse quali abilità di guarigione o abilità da sfruttare in battaglia; le persone, che sono rimaste impresse nella storia, erano possessori di Sacred Gear. Sembra che la maggior parte di essi vengano sfruttati nei contesti sociali umani, non sono rari, ma molto comuni (in ambiti sportivi, politici, ecc..) e spesso i possessori nemmeno si rendono conto di averli, pur sfruttandoli. Gli unici che possono nascere con queste reliquie sono gli esseri umani, sia normali che mezzosangue. Ad esempio Gasper, metà umano e metà vampiro, possiede un Sacred Gear, così come Vali, metà demone e metà umano. Ogni Sacred Gear dispone di una singola abilità e ne esistono vari dello stesso tipo con i medesimi poteri, seppur ci siano rare eccezioni di unicità anche tra di essi (come il Forbidden Balor View di Gasper o i Sacred Gear del Re Drago Vritra appartenenti a Saji). I Sacred Gear che non hanno doppioni e che possono avere un solo possessore alla volta sono i Longinus, 13 Sacred Gear tecnicamente superiori, capaci di conferire almeno due abilità diverse, se non di più, a seconda del potere del Longinus stesso. Il nome Longinus è tratto dal santo Longino, colui che trafisse il costato di Gesù quando venne crocefisso. Infatti i 13 Longinus sono noti come i Sacred Gear capaci di uccidere le divinità stesse. I Longinus hanno tre livelli di potenza a propria volta, 4 di essi sono di alto livello ed uno di questi quattro, il Vero Longinus, si può porre ad un livello ancora superiore, essendo nettamente più potente degli altri. Non è noto il numero dei Longinus di medio e basso livello tra i 9 restanti, ma è noto che due dei Longinus di medio livello siano il Boosted Gear e il Divine Dividing di Issei Hyoudou e Vali Lucifer. A detta di Azazel, a causa della forza mentale e dei sottospecie di Balance Breaker (Balance Breaker che esulano dal comune Balance Breaker cui corrisponde il Sacred Gear in questione e che sono stati creati dall'utilizzatore stesso come varianti), alcuni Sacred Gear potrebbero persino divenire tanto potenti da diventare dei nuovi Longinus e accostarsi ai 13 che lo sono sempre stati (il Sacred Gear di Gasper, che contiene parte della volontà di una divinità, potrebbe diventare un Longinus e, tra l'altro, persino di alto livello).

Ambientazione[modifica | modifica sorgente]

Kuoh Academy (驹王学园 Kuo Gakuen?)
È la scuola privata frequentata da Issei Hyoudou e dai personaggi principali. Precedentemente era una scuola esclusivamente femminile che negli ultimi anni è diventata una scuola mista.

Media[modifica | modifica sorgente]

Light novel[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Light novel di High School DxD.

High School DxD è una serie di light novel scritta da Ichiei Ishibumi e illustrata da Miyama-Zero. Il primo volume è stato rilasciato da Fujimi Shobo il 20 settembre 2008[3]; ad oggi sono stati rilasciati tredici romanzi, l'ultimo dei quali è uscito il 6 settembre 2012, tutti sotto l'etichetta Fujimi Fantasia Bunko e divisi in quattro diversi archi narrativi.[4] Una storia bonus, intitolata Hajimete no Otsukai: Ōfisu Hen (はじめてのおつかい・オーフィス編 Hajimete no Otsukai: Ōfisu Hen?, lett. La Prima Commissione: L'edizione Ophis), è stata pubblicata sul numero di luglio 2012 della rivista Dragon Magazine, sotto forma di volume bunkobon. La storia si svolge dopo il dodicesimo volume della novel e racconta di Ophis che si ritrova nella prima volta nel mondo umano.

Manga[modifica | modifica sorgente]

Un adattamento a manga, illustrato da Hiroji Mishima, iniziò la serializzazione nel numero di luglio 2010 tramite la rivista Dragon Magazine, per poi passare alla rivista Monthly Dragon Age, sulla quale debutta sul numero di marzo 2011. Il primo volume è stato pubblicato dalla Fujimi Shobo il 9 giugno 2011, arrivando ad un totale di tre volumi disponibili in Giappone, con l'ultimo pubblicato il 9 luglio 2012.

Un manga spin-off, intitolato High School DxD: Asia and Koneko's Secret Contracts!? (ハイスクールD × D &アーシア小猫ヒミツのけいやく? Haisukūru DxD: Ashia ando Koneko Keiyaku Himitsu no?, lett. High School DxD: I Contratti Segreti di Asia e Koneko?!) e illustrato da Hiroichi, ha iniziato la sua serializzazione sulla rivista Monthly Dragon Age a partire dal numero di ottobre 2011; il primo volume è stato pubblicato il 9 marzo 2012. Gli avvenimenti di questo spin-off hanno luogo dopo il decimo capitolo del manga e tratta dei compiti che deve svolgere Asia Argento con l'aiuto di Koneko.

In Italia i diritti sono stati acquistati da Panini Comics, che pubblicherà la serie tramite la divisione Planet Manga da gennaio 2014, come annunciato durante la quattordicesima edizione del Romics.[1]

Lista volumi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano Data di prima pubblicazione
Giappone
1 High School DxD 1 9 giugno 2011
ISBN 978-4-04-712733-3
Capitoli
  • 001 "I Quit Being Human."
  • 002 "I Start as a Devil."
  • 003 "I've Begun a Battle."
  • 004 "I Found Someone to Protect."
2 High School DxD 2 9 dicembre 2011
ISBN 978-4-04-712767-8
Capitoli
  • 005 "I Made a Friend."
  • 006 "I Will Protect My Friend."
  • 007 "I'm Saving My Friend."
  • 008 "I Defeat an Angel."
  • 009 "Off You Go, Damn Angel!"
  • 010 "I Start a New Life."
3 High School DxD 3 9 luglio 2012
ISBN 978-4-04-712814-9
Capitoli
  • 011 "I Became a Devil."
  • 012 "I'll Do My Best at Work."
  • 013 "I'll Do My First Sexual Experience!?"
  • 014 "I Pick a Fight."
  • 015 "I'll Make a Grandchild!?"
  • 016 "I've Begun My Training!"
  • 016.5 "I'll Serve Under Him!?"
4 High School DxD 4 9 gennaio 2013
ISBN 978-4-04-712852-1
Capitoli
  • 17. "The Showdown Begins!"
  • 18. "I'll Enchant You With My Finishing Technique!"
  • 19. "Combine the Power of the Two!"
  • 20. "I Can Still... Fight!"
  • 21. "I'll Take Prez Back!"
  • 22. "I'll Blow Away the Immortal Bird!"
  • 22.5. "I Start a New Life"

Capitoli non ancora pubblicati in formato tankōbon[modifica | modifica sorgente]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.
  • 23. "Heat it up, Occult Research Club!"
  • 24. "We’ll Beat You with Our Teamwork!!"
  • 25. "I'll Draw Out the Aura of the Dragon"
  • 26. "These Bloodbath Types, I'll Live Through Them!"

Anime[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di High School DxD.

Un adattamento ad anime è stato annunciato dall'autore della serie di light novel e dall'editore Fujimi Shobo tramite Twitter il 15 aprile 2011.[5] L'anime è stato prodotto da TNK sotto la direzione di Tetsuya Yanagisawa, con la scenggiatura curata da Takao Yoshioka, le musiche sono di Ryosuke Nakanishi, i personaggi di Junji Goto e la produzione è di Hisato Usui, Jun Hatano, Shigeru Saito, Shinsaku Tanaka, Takuro Hatakeyama, e Tetsuya Tsuchihashi. Ad oggi l'adattamento a anime conta due stagioni televisive e due episodi OAD extra distribuiti tra le due stagioni.

La prima stagione è stata trasmessa su AT-X dal 6 gennaio al 23 marzo 2012, per poi essere trasmesso su TV Kanagawa, Chiba TV, TV Aichi, Dom Television, Tokyo MX e BS11. La versione trasmessa da AT-X è quella senza censure rilasciata anche in DVD, mentre l'edizione trasmessa dalle altre reti presentava delle censure. Sei DVD e Blu-ray sono stati distribuiti da Media Factory, tra il 21 marzo e il 29 agosto 2012, dove all'interno di ciascun volume saranno contenuti 2 episodi dell'anime, più un breve OAV dal titolo Release the Swaying Delusions (妄想爆揺解除オリジナルビデオ Moso Bakuyure Kaijo Orijinaru Bideo?, lett. Rilascia gli Inganni Oscillando).[6]

Un episodio OAV è stato rilasciato in un disco Blu-ray con la tredicesima light novel il 6 settembre 2012 e corrisponderebbe al tredicesimo episodio dell'anime.[4] La sceneggiatura è stata curata da Ichiei Ishibumi, l'autore delle light novel.[7] Un altro episodio OAD compreso nella prima stagione, ideato anche questo da Ishibumi, è stato pubblicato con la versione limitata della quindicesimo romanzo della serie il 31 maggio 2013 in Blu-ray.[8]

Al termine dei titoli di coda del primo dei due OAD (tredicesimo episodio della prima stagione) è stata annunciata la produzione di una seconda stagione dell'anime, intitolata High School DxD New (ハイスクールD×D NEW Haisukūru Dī Dī Nyū?).[2][9][10] La stagione è andata in onda su AT-X e Chiba TV dal 7 luglio al 22 settembre 2013.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "DxD" sta per "Dragon of Dragons" (ドラゴン・オブ・ドラゴン Doragon obu Doragon?)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Romics ottobre 2013: Annunci Planet Manga, AnimeClick.it, 5 ottobre 2013. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  2. ^ a b Highschool DXD - Seconda stagione confermata, Animeclick, 5 settembre 2012. URL consultato il 19 gennaio 2013.
  3. ^ (JA) ハイスクールD×D1 旧校舎のディアボロス, Kadokawa Shoten. URL consultato il 21 dicembre 2012.
  4. ^ a b (JA) ハイスクールD×D 13【BD付限定版】 イッセーSOS, Kadokawa Shoten. URL consultato il 21 dicembre 2012.
  5. ^ (EN) High School DxD Light Novels Have Anime in the Works, Anime News Network, 15 aprile 2011. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  6. ^ (JA) High School DxD DVD and Blu-ray Volumes, haremking.tv. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  7. ^ (EN) High School DxD Light Novel to Bundle Unaired Episode, Anime News Network, 18 gennaio 2012. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  8. ^ (EN) High School DxD Novels to Bundle 2nd Unaired Anime Episode, Anime News Network, 5 settembre 2012. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  9. ^ (EN) High School DxD TV Anime Gets 2nd Season, Anime News Network, 5 settembre 2012. URL consultato il 9 ottobre 2013.
  10. ^ (EN) High School DxD 2nd Season's Title, Additional Cast Revealed, Anime News Network, 18 marzo 2013. URL consultato il 9 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga