Guillermo Díaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guillermo Díaz
Dati biografici
Nome Guillermo José Díaz González
Nazionalità Porto Rico Porto Rico
Georgia Georgia
Altezza 188 cm
Peso 88 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Squadra Cap. de Arecibo Cap. de Arecibo
Carriera
Giovanili

2003-2006
Miami Christian School
Miami Hurricanes Miami Hurricanes
Squadre di club
2006-2007 ČEZ Nymburk ČEZ Nymburk 15 (301)
2007 Olympias Patrasso Olympias Patrasso 5 (65)
2007-2008 Anaheim Arsenal Anaheim Arsenal 22 (398)
2008 L. Angeles Clippers L. Angeles Clippers 6 (5)
2008-2009 Juvecaserta Juvecaserta 42 (630)
2009-2010 Pall. Biella Pall. Biella 3 (23)
2010 Cap. de Arecibo Cap. de Arecibo 9 (107)
2010-2011 V.L. Pesaro V.L. Pesaro 24 (300)
2011 Cap. de Arecibo Cap. de Arecibo 8 (92)
2011-2012 Armia Tbilisi Armia Tbilisi
2012- Cap. de Arecibo Cap. de Arecibo 46
Nazionale
2009- Porto Rico Porto Rico
Palmarès
Transparent.png Campionati Americani
Argento Porto Rico 2009
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Carriera
Nazionale
2003 Porto Rico Porto Rico Under 18
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Guillermo José Díaz González (San Juan, 4 marzo 1985) è un cestista ed ex pallavolista portoricano, con passaporto georgiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato selezionato dai Los Angeles Clippers come 52ª scelta, (quindi al secondo giro) del Draft NBA 2006. Non ha però giocato subito nella NBA: prima di esordirvi ha trascorso una stagione nella Repubblica Ceca, nelle file del Nymburk. L'anno dopo ha giocato nel Campionato greco, con l'Olympiada Patrasso, e negli Anaheim Arsenal, squadra della NBA Development League, dove vi ha vinto anche uno Slam Dunk Contest. È stato richiamato per un breve periodo di tempo dai Clippers, ma non ha tuttavia trovato spazio e dunque il 6 marzo 2008 è stato ufficialmente acquistato dalla Pepsi JuveCaserta, militante nel Campionato di Legadue.

In Italia è stato subito apprezzato per le sue grandi doti tecniche, il suo ottimo ball-handing, le sue ottime penetrazioni conclusesi talvolta con gesti spettacolari quali sottomano e schiacciate. Dopo qualche delusione nel campionato, il portoricano è esploso nei playoff alzando vertiginosamente la sua media punti (14,5 a gara), rivelandosi anche un ottimo assistman ed andando a formare con Childress una delle coppie migliori della Legadue. La Juvecaserta ha concluso i play-off con la promozione in A1 battendo in finale 3-1 l'Aurora Basket Jesi.

Nel 2008 prolunga il contratto che lo lega alla società casertana che gli offre così la possibilità di disputare il massimo campionato italiano. L'esordio di Díaz in serie A avviene sul difficile campo di Roma, tra le favorite per la vittoria finale; il portoricano segna 26 punti e Caserta arriva ad un passo dall'espugnare il PalaLottomatica, arrendendosi solo dopo un supplementare. Guillermo si presenta comunque come un realizzatore di assoluto livello anche per la serie A, contribuendo (malgrado un infortunio nelle ultime partite del girone di andata) al raggiungimento della permanenza in serie A per la JuveCaserta.

Dal febbraio 2009 sino al giugno 2010 resta a giocare in Serie A, ma con il Biella.

Nella stagione 2010-11 fa parte del roster della Victoria Libertas Pesaro[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2007

ČEZ Nymburk: 2007

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In giovane età faceva parte della nazionale di pallavolo di Porto Rico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scavolini Siviglia Pesaro, la guardia è Guillermo Diaz, notizia tratta dal sito PianetaBasket.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]