Shannon Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shannon Brown
Shannon Brown Naval Medical Center.jpg
Brown, nel 2009, mentre autografa un pallone
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 93 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Giovanili

2003-2006
Proviso East High School
Mich. St. Spartans Mich. St. Spartans
Squadre di club
2006-2008 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 38
2007 Albuq. T-Birds Albuq. T-Birds 1
2008 R.G.V. Vipers R.G.V. Vipers 5
2008 Chicago Bulls Chicago Bulls 6
2008 Iowa Energy Iowa Energy 6
2008-2009 Charlotte Bobcats Charlotte Bobcats 30
2009-2011 Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers 182
2011-2013 Phoenix Suns Phoenix Suns 118
2014 San Antonio Spurs San Antonio Spurs 10
2014 New York Knicks New York Knicks 19
2014 Miami Heat Miami Heat 5 (20)
Nazionale
2004 Stati Uniti Stati Uniti U-18
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 agosto 2014

Shannon Brown (Maywood, 29 novembre 1985) è un cestista statunitense, professionista nella NBA e in D-League.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stata selezionato come 25ª scelta nel draft NBA 2006 dai Cleveland Cavaliers. Fa il suo debutto nella NBA il 25 novembre 2006 contro i Philadelphia 76ers.

Il 7 febbraio 2009 è stato ceduto insieme ad Adam Morrison dai Charlotte Bobcats ai Los Angeles Lakers in scambio del serbo Vladimir Radmanović.

Ha rifirmato il 6 luglio 2009 un contratto di 2 anni con i Lakers prendendo circa 2,1 milioni di dollari a stagione.

Ha partecipato alla Slam Dunk Contest del 2010, deludendo però le aspettative del pubblico e classificandosi ultimo, con il punteggio di 78 punti, a pari merito con Gerald Wallace.

Nel dicembre 2011, alla fine del lockout NBA, passa ai Phoenix Suns.

Il 25 ottobre 2013 viene ceduto, insieme a Marcin Gortat, Malcolm Lee e Kendall Marshall, ai Washington Wizards in cambio di Emeka Okafor e una scelta al draft 2014. Solo Gortat, però, raggiunge Washington: Brown, Lee e Marshall vengono tutti e tre tagliati.

Il 1º febbraio 2014 Brown firma un contratto da 10 giorni con i San Antonio Spurs, prorogato di altri 10 giorni il 12 febbraio. Scaduto il secondo decadale, il 27 febbraio Brown trova un nuovo ingaggio da parte dei New York Knicks. Nell'estate 2014 i Knicks non confermano Shannon Brown, che diventa quindi un Free Agent. Il giocatore firma con i Miami Heat ma viene tagliato a fine Novembre.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: PG=Partite giocate PT=Partite da titolare MPG=Minuti per gara PPG=Punti per gara SPG=Palle rubate per gara RPG=Rimbalzi per gara APG=Assist per gara BPG=Stoppate per gara.

Stagione Squadra PG PT MPG PPG SPG RPG APG BPG
2006-07 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 23 5 8,8 3,2 0,3 0,9 0,4 0,1
2007-08 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 15 4 14,7 7,0 0,7 1,2 1,1 0,1
2007-08 Chicago Bulls Chicago Bulls 6 0 3,7 1,5 0,2 0,3 0,0 0,3
2008-09 Charlotte Bobcats Charlotte Bobcats 30 0 11,4 4,8 0,6 0,8 0,9 0,2
2008-09 Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers 18 0 7,6 3,2 0,2 1,1 0,6 0,1
2009-10 Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers 1 0 9,0 1,0 6,6 1,0 0,0 0,0

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: PG=Partite giocate PT=Partite da titolare MPG=Minuti per gara PPG=Punti per gara SPG=Palle rubate per gara RPG=Rimbalzi per gara APG=Assist per gara BPG=Stoppate per gara.

Stagione Squadra PG PT MPG PPG SPG RPG APG BPG
2006-07 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 1 0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0
2008-09 Los Angeles Lakers Los Angeles Lakers 21 0 13,1 4,9 0,6 1,2 0,5 0,1

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Lakers: 2009, 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]