Gli amanti passeggeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli amanti passeggeri
AmantiPasseggeri.JPG
Una scena del film
Titolo originale Los amantes pasajeros
Lingua originale spagnolo
Paese di produzione Spagna
Anno 2013
Durata
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere commedia
Regia Pedro Almodóvar
Soggetto Pedro Almodóvar
Sceneggiatura Pedro Almodóvar
Produttore Agustín Almodóvar, Esther García
Casa di produzione El Deseo
Distribuzione (Italia) Warner Bros. Italia
Fotografia José Luis Alcaine
Montaggio José Salcedo
Musiche Alberto Iglesias
Scenografia María Clara Notari
Costumi Tatiana Hernández
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gli amanti passeggeri (Los amantes pasajeros) è un film del 2013 scritto e diretto da Pedro Almodóvar.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A causa di un errore di due incauti operatori, un Airbus A340 di una compagnia aerea di fantasia (Peninsula), partito da Madrid e diretto a Città del Messico ha un'avaria, e deve tentare un pericolosissimo atterraggio d'emergenza; mentre si cerca una pista libera e attrezzata per questa difficile operazione, l'aereo dovrà volare in tondo su Toledo in attesa di istruzioni.

I tre steward gay responsabili del volo, Joserra, Fajas e Ulloa, cercano di evitare il panico: dopo aver drogato tutti i passeggeri della classe turistica, cercano di intrattenere quelli della Business, convincendoli che non ci sia nulla di pericoloso. Tuttavia, data la situazione pericolosa e surreale, cominceranno a venir fuori i segreti più intimi di questo stravagante gruppo: Joserra, alcolizzato e amante del pilota Alex, sposato e con figli, ha subito un forte shock durante un volo precedente e da allora gli è impossibile mentire; Fajas è invece attratto dal co-pilota Benito, omosessuale represso.

Tra i passeggeri c'è Bruna, medium ancora vergine a causa dei suoi poteri, che ha previsto che il viaggio cambierà la vita di tutti a partire da lei stessa; il signor Mas, presidente di una banca in fuga da affari poco puliti, la cui figlia è scappata di casa; Norma, titolare di un'agenzia di escort, lei stessa amante di tutti i potenti di Spagna. Ci sono poi una coppia di sposi tossicodipendenti in viaggio di nozze, Ricardo, un attore dalla vita sentimentale disastrosa, e il misterioso signor Infante, sedicente consulente di sicurezza ed in realtà sicario poco convinto del suo lavoro.

Tra balletti, alcool, sesso e droga ciascuno dei passeggeri avrà modo di prendere in esame la sua stessa vita, e quando sul finale riusciranno finalmente ad atterrare sani e salvi, le loro vite non saranno più le stesse.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il produttore del film Agustín Almodóvar, fratello del regista, ha dichiarato che i fondi per la realizzazione del progetto sono arrivati interamente dalla prevendita internazionale. Le riprese sono iniziate il 9 luglio 2012 a Madrid[1] e sono terminate il 17 settembre[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito in Spagna l'8 marzo 2013, mentre in Italia viene distribuito nelle sale dal 21.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il teaser trailer è stato pubblicato online il 17 dicembre 2012 sul sito ufficiale della casa di produzione[3], seguito dalla versione integrale il 1º febbraio 2013[4].

Cameo[modifica | modifica wikitesto]

Nel film appaiono anche Penélope Cruz, Antonio Banderas, Paz Vega e Carmen Machi[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pedro Almódovar returns to comedy with Los amantes pasajeros, 10 luglio 2012. URL consultato il 7 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Final de rodaje / End of the shoot, 17 settembre 2012. URL consultato il 24 gennaio 2013.
  3. ^ (ES) TEASER TRAILER DE LOS AMANTES PASAJEROS, 17 dicembre 2012. URL consultato il 24 gennaio 2013.
  4. ^ Banderas e Penelope Cruz nel full-trailer di Gli Amanti Passeggeri di Almodovar, ScreenWeek Blog.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema