Gianluigi Gelmetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianluigi Gelmetti riceve da Giorgio Napolitano le insegne di Cavaliere di Gran Croce dell'OMRI

Gianluigi Gelmetti (Roma, 11 settembre 1945) è un direttore d'orchestra e docente italiano.

Iniziata la carriera musicale come concertista di chitarra, ha studiato direzione d'orchestra con Franco Ferrara, Sergiu Celibidache e Hans Swarowsky. Ha iniziato come direttore dirigendo per la prima volta un'orchestra all'età di 16 anni a Siena. La sua carriera lo ha portato a dirigere nei più famosi teatri lirici e festival musicali e con le principali orchestre internazionali.

Gelmetti è stato Direttore Principale della Stuttgart Radio Symphony Orchestra dal 1989 al 1998 e della Orchestre Philarmonique di Monte-Carlo dal 1990 al 1992. È stato nominato Direttore Musicale del Teatro dell'Opera di Roma dal 2001 al 2009. Gelmetti ha diretto per la prima volta la Sydney Symphony Orchestra nel 1994 per poi diventarne Direttore Principale e Artistico nel 2004. Nel 2013 è stato nominato direttore artistico e musicale della Orchestre Philarmonique di Monte-Carlo. Ha tenuto diversi corsi e masterclass per giovani direttori d'orchestra in Australia.

Le sue composizioni musicali comprendono: Algos (per grande orchestra), Prasanta Atma (in memoria di Sergiu Celibidache), In Paradisum Deducant Te Angeli, per coro e orchestra e Cantata della Vita, per soli, coro, violoncello solista e orchestra.

È anche Docente di Direzione d'orchestra presso l'Accademia Musicale Chigiana di Siena dal 1997.

Controllo di autorità VIAF: 69115560 LCCN: n84028928