Frisia (Paesi Bassi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frisia
provincia
Friesland/Fryslân
Frisia – Stemma Frisia – Bandiera
Localizzazione
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Amministrazione
Capoluogo Leeuwarden
Commissario della Regina John Jorritsma
Territorio
Coordinate
del capoluogo
53°12′N 5°48′E / 53.2°N 5.8°E53.2; 5.8 (Frisia)Coordinate: 53°12′N 5°48′E / 53.2°N 5.8°E53.2; 5.8 (Frisia)
Superficie 5 748,74 km²
Acque interne 2 392 km² (41,61%)
Abitanti 647 696 (2011)
Densità 112,67 ab./km²
Comuni 27 (24 dal 1º gennaio 2014)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 NL-FR
Cartografia

Frisia – Localizzazione

Sito istituzionale
Gonfalone della provincia

La Frisia (in olandese Friesland pronuncia[?·info], in frisone Fryslân) è una provincia del nord dei Paesi Bassi; il suo capoluogo è Leeuwarden (Ljouwert).

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Essa conta circa 642.000 abitanti ed ha una superficie di 5.741 km², di cui però il 40% circa (2.392 km²) è coperto dalle acque di fiumi, laghi (in particolare l'IJsselmeer) e del Mare del Nord (il cosiddetto Waddenzee). La superficie "asciutta" è quindi di 3.349 km².

La Frisia confina a nord con il Mare del Nord, ad est con le province di Groninga e Drenthe, a sud con le province di Overijssel e Flevoland, ad ovest con il lago IJsselmeer. Dal 1932 La diga dell'Afsluitdijk (che separa quest'ultimo lago dal mare) la collega con l'Olanda Settentrionale ed in particolare con la zona che per ragioni storiche è nota come Frisia Occidentale. Essa comprende anche quattro delle principali Isole Frisone occidentali: Vlieland, Terschelling, Ameland, Schiermonnikoog.

Cultura[modifica | modifica sorgente]

La lingua ufficiale della Frisia è il frisone (Frysk), che è anche la seconda lingua ufficiale dei Paesi Bassi; tuttavia quasi tutti gli abitanti parlano abitualmente anche l'olandese, prima lingua ufficiale dei Paesi Bassi. Il frisone è diffuso anche fuori dalla provincia, in tutta la regione geografica che storicamente ha ricevuto il nome di Frisia, che va dall'estremità nord dell'Olanda settentrionale fino al sud della Danimarca, passando per la provincia di Groninga e le regioni tedesche del Saterland e della Frisia Settentrionale.

La Frisia è principalmente una provincia agricola, famosa ad esempio per il bestiame di razza frisona, originario di questa zona. Il turismo (principalmente sui laghi, sul Waddenzee e sulle isole) è un importante fonte di reddito.

La provincia è famosa anche per i suoi pattinatori su ghiaccio e per l'Elfstedentocht (giro delle undici città), una gara di pattinaggio su ghiaccio di 200 chilometri. Altra attività sportiva locale curiosa e famosa è il fierljeppen.

I frisoni sono anche noti per la loro alta statura. Dante Alighieri fa riferimento a loro nell'Inferno (Divina Commedia, Canto XXXI, 63-64) per descrivere la massiccia mole dei giganti: "[...] che di giugnere a la chioma / tre Frison s'averien dato mal vanto".

Politica[modifica | modifica sorgente]

Dal punto di vista politico l'assemblea provinciale della Frisia è stata controllata per decenni dai cristiano-democratici (CDA), ma questo predominio si è indebolito in tempi recenti. Nelle ultime elezioni provinciali i 4 principali partiti sono stati il CDA (27%), i Laburisti (PvdA, 26%), il partito nazionale frisone (FNP, 13%) ed i liberali (VVD, 11%). Attualmente (2005) il governo provinciale è presieduto dal Commissario della Regina Ed Nijpels (CDA) e comprende altri due cristiano-democratici, due laburisti ed un liberale.

Città[modifica | modifica sorgente]

La Frisia comprende 9 città al di sopra dei 10.000 abitanti:

Comuni[modifica | modifica sorgente]

Elenco dei 31 comuni (gemeenten) della provincia della Frisia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi