IJsselmeer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
IJsselmeer
Abschlussdeich IJsselmeer.JPG
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Coordinate 52°49′N 5°15′E / 52.816667°N 5.25°E52.816667; 5.25Coordinate: 52°49′N 5°15′E / 52.816667°N 5.25°E52.816667; 5.25
Altitudine -0,4 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1 100 km²
Profondità massima 5 m
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
IJsselmeer
Map of IJsselmeer.png

L'IJsselmeer, pron. ['ɛɪ̯səlˌmeːr], è un lago artificiale dei Paesi Bassi, con una superficie di 1.100 km², ed uno dei più grandi d'Europa. Profondo in media appena 5 metri, è separato dal Mare del Nord per mezzo di una diga lunga 32 km e chiamata Afsluitdijk o Diga del Nord.

L'IJsselmeer fu creato nel 1932 quando il Zuiderzee, il mare interno che allora bagnava le province del Flevoland, dell'Olanda Settentrionale e della Frisia fu separato dal mare esterno tramite l'Afsluitdijk. L'IJsselmeer deve il suo nome al fiume IJssel che ne è tributario, ed è caratterizzato dal digramma IJ che in olandese è una lettera dell'alfabeto e si scrive tutto maiuscolo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi