Lago artificiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uno dei laghi artificiali del Central Park
Lago artificiale in corrispondenza di una diga per fini industriali

Per lago artificiale si intende un bacino creato artificialmente dall'uomo allo scopo di contenere una notevole massa d'acqua (per fini industriali, estetici o naturalistici).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La gran parte dei laghi artificiali sono realizzati allo scopo di produrre energia elettrica attraverso degli impianti di produzione idroelettrici. In tale situazione il corso di un fiume viene interrotto per mezzo di una diga, allo scopo di alzare il livello dell'acqua e sfruttare l'energia della caduta. Spesso tali bacini acquatici sono anche utilizzati nell'ambito agricolo come fonte per l'irrigazione dei terreni.

Ma per lago artificiale si intende anche un lago realizzato per fini estetici, generalmente in un parco urbano. Tipici esempi sono i bacini che troviamo visitando Central Park, il famoso parco urbano di New York.

Un lago artificiale infine può essere costruito anche per motivi naturalistici, ad esempio per creare habitat di riproduzione per alcune specie di uccelli.

Lungo il corso dei fiumi, le zone di golena, a volte vengono destinate a poli estrattivi di inerti. Esaurita la funzione di cava, le aree dismesse del polo vengono utilizzate come bacini artificiali di espansione per ricevere le acque di alluvioni improvvise. Se ben mantenute, dette aree alla fine si possono trasformare in parchi fluviali, ottime zone umide, ideali per un habitat adatto alla riproduzione di vari animali.

Lista di laghi artificiali[modifica | modifica wikitesto]

Lista di laghi artificiali per area[modifica | modifica wikitesto]

La seguente lista indica i dieci maggiori laghi artificiali per area:

Lago Volta dallo spazio (Aprile 1993). Il più grande lago artificiale al mondo per estensione.
  1. Lago Volta (8482 km2 Ghana)[1]
  1. Bacino Smallwood (6527 km2 Canada)[2]
  2. Bacino di Samara (6450 km2 Russia)[3]
  3. Lago Kariba (5580 km2 Zimbabwe, Zambia)[4]
  4. Bacino di Krasnojarsk (5490 km2 Kazakhstan)
  5. Bacino di Bratsk (5426 km2 Russia)[5]
  6. Lago Nasser (5248 km2 Egitto, Sudan)[6]
  7. Bacino di Rybinsk (4580 km2 Russia)
  8. Bacino di Caniapiscau (4318 km2 Canada)[7]
  9. Lago Guri (4250 km2 Venezuela)

Lista di laghi artificiali per volume[modifica | modifica wikitesto]

  1. Lago Kariba (180 km³ Zimbabwe, Zambia)
  2. Bacino di Bratsk (169 km³ Russia)
  3. Lago Nasser (157 km³ Egitto, Sudan)
  4. Lago Volta (148 km³ Ghana)
  5. Lago Manicouagan (142 km³ Canada)[8]
  6. Lago Guri (135 km³ Venezuela)
  7. Lago Williston (74 km³ Canada)[9]
  8. Bacino di Krasnojarsk (73 km³ Russia)
  9. Bacino della Zeja (68 km³ Russia)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ International Lake Environment Committee - Volta Lake
  2. ^ The Canadian Encyclopaedia - Smallwood Reservoir
  3. ^ International Lake Environment Committee - Reservoir Kuybyshev
  4. ^ International Lake Environment Committee - Lake Kariba
  5. ^ International Lake Environment Committee - Bratskoye Reservoir
  6. ^ International Lake Environment Committee - Aswam high dam reservoir
  7. ^ International Lake Environment Committee - Caniapiscau Reservoir
  8. ^ International Lake Environment Committee- Manicouagan Reservoir
  9. ^ International Lake Environment Committee - Williston Lake