Portale:Ingegneria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leonardo self.jpg
Leonardo helicopter.JPG

Benvenuti nella risorsa che vi permetterà di esplorare facilmente le pagine di Wikipedia dedicate ai molteplici aspetti dell'Ingegneria. Questo Portale è un lavoro in continua evoluzione e vuole offrire un accesso a tutti i temi legati ai vari settori dell'Ingegneria. Non pretende di essere esaustivo dell'argomento di cui tratta ma ha il solo scopo di presentare lo stato dell'arte della sezione enciclopedica dedicata all'Ingegneria.

Se sei interessato a contribuire a questa sezione di it.wiki, ti invitiamo a visitare il Progetto Ingegneria e a unirti, aggiungendo la tua firma nella sezione dei Partecipanti o chiedendo lumi al Bar degli Ingegneri, la pagina discussione del Portale e del Progetto.

- Contribuisci anche tu! -
Portale:Ingegneria - Progetto:Ingegneria - Bar degli Ingegneri - Categoria:Ingegneria
 
 
Crystal kcontrol.png modificaChe cos'è l'ingegneria

L'ingegneria è un'applicazione della scienza volta alla risoluzione di problematiche che occorrono nella soddisfazione dei bisogni umani; in quanto tale, l'ingegneria è da intendersi come sinonimo di tecnica di alto livello, e non deve essere confusa con la tecnologia, ramo della scienza.

Essa fornisce i metodi per la (ri)produzione di un bene fisico (manufatto), lo sviluppo o il controllo di un processo o in generale di un sistema organizzato.

All'inizio di un progetto di ingegneria, i tecnici progettisti devono capire i vincoli che condizionano il problema, sia esso la costruzione di un oggetto o un'applicazione più complessa. I vincoli includono le risorse disponibili, le prospettive per il futuro ed i limiti fisici o tecnici. Capendo questi vincoli, gli ingegneri lavorano per dedurre le specifiche ed i requisiti che un oggetto, un controllo o una soluzione devono possedere per essere prodotti od operare in un determinato campo.

[...] Leggi la voce

 
 
Icona modificaCitazione
Wikiquote-logo.svg

"Ogni volta che scopriamo nuove tecniche spesso ci atteniamo stupidamente alle vecchie forme. Un nuovo materiale, come il cemento, crea da sé le sue forme. Una struttura è architettonicamente valida quando è corretta."

(Pier Luigi Nervi, citato in Ernest O. Hauser, Un creatore del nostro tempo, Selezione dal Reader's Digest, aprile 1964)

 
 
Icona modificaBiografia
Frank Whittle durante una conferenza al Flight Propulsion Research Laboratory (adesso noto come NASA Glenn Research Center) nel 1946

Sir Frank Whittle (1 giugno 19079 agosto 1996) è stato un ingegnere e aviatore britannico.

È stato un pioniere nella propulsione aerea a reazione.

Nel 1930 brevettò un sistema propulsivo basato sull'impiego di un compressore centrifugo con susseguente turbina a gas (un sistema simile era già stato brevettato nel 1921, in Francia, da Maxime Guillaume, ma non aveva avuto seguito).

Nel 1937 l'invenzione di Whittle portava alla costruzione del primo modello di turboreattore funzionante a ciclo Brayton dal quale derivarono quasi tutti i motori per propulsione a getto degli attuali aeroplani militari e civili, compresi i supersonici come l'anglo-francese Concorde.

[...]

Leggi la voce
 
 
Vista-keditbookmarks.png modificaVetrina
Impianto di incenerimento sito nell'area di Forlì, capace di trattare 18 t/h di rifiuti domestici.

Gli inceneritori sono impianti principalmente utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti mediante un processo di combustione ad alta temperatura (incenerimento) che dà come prodotti finali un effluente gassoso, ceneri e polveri.

Negli impianti più moderni, il calore sviluppato durante la combustione dei rifiuti viene recuperato e utilizzato per produrre vapore, poi utilizzato per la produzione di energia elettrica o come vettore di calore (ad esempio per il teleriscaldamento). Questi impianti con tecnologie per il recupero vengono indicati col nome di inceneritori con recupero energetico, o più comunemente termovalorizzatori.

[...]

Leggi la voce
  Inserisci una Vetrina   Leggi la voce...
 
 
Icona modificaLo sapevi che...
Un microprocessore MIPS R4400 fabbricato da Toshiba
MIPS è l'acronimo di Microprocessor without Interlocked Pipeline Stages, è un processore di architettura RISC sviluppato da MIPS Computer Systems Inc. (in seguito nota come MIPS Technologies, Inc).

Il MIPS è utilizzato nel campo dei computer SGI, e hanno trovato grossa diffusione nell'ambito dei sistemi embedded, dei devices di Windows CE e nei router di Cisco . Le console Nintendo 64, Sony PlayStation, Sony PlayStation 2 e Sony PlayStation Portable utilizzano processori MIPS.

[...]

Leggi la voce
 
 
Icona modificaImmagine
ULPower UL260i.jpg

Motore aeronautico "ULPower UL260i"

 
 
Crystal Clear app Login Manager.png modificaPartecipa anche tu

Invitiamo tutti coloro i quali sono interessati a partecipare, per la stesura delle voci di carattere ingegneristico o per migliorare questo portale, a iscriversi al Progetto Ingegneria, inserendo la propria firma qui.

Cosa si può fare?

  • Aggiungere articoli e/o immagini mancanti.
  • Correggere link e testi.
  • Aggiungere testi di descrizione.
  • Aggiungere argomenti per quali sarebbe importante avere una voce.
  • Discutere di Ingegneria al Bar degli Ingegneri.
  • Proporre nuovi argomenti da trattare, nuovi template per migliorare la navigazione, nuove categorie per organizzare meglio le voci.
  • Migliorare la grafica o i contenuti del portale.
  • ecc.
 
 
Nuvola apps kcmsystem.png modificaVoci
Settore Ingegneria Civile e Ambientale

Categorie principali: Ambientale - Civile - Edile - Geotecnica - Idraulica - Naturalistica - Sicurezza - Sismica - Strutturale - Trasporti

Settore Ingegneria Informazione

Categorie principali: Acustica - Biomedica - Elettronica - Informatica - Telecomunicazioni

Settore Ingegneria Industriale

Categorie principali: Aerospaziale - Automazione - Autoveicolo - Biomedica - Chimica - Elettrica - Energetica - Gestionale - Industriale - Materiali - Meccanica - Meccatronica - Navale - Nucleare - Processi di produzione - Fisica

 
 
Wikipedia-logo.png modificaCategorie e ricerca

Nei riquadri qui sotto, clicca "+" per vedere le voci contenute all'interno di una categoria e "-" per nasconderle. Cliccando sui link, puoi accedere alle relative categorie o voci.

 
 
Portal.svg modificaVedi anche...
 
 
Wikimedia-logo.svg modificaAltre wiki