Freddy's Nightmares

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Freddy's Nightmares
Freddy's Nightmares.png
Titolo originale Freddy's Nightmares
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1988-1990
Formato serie TV
Genere Horror
Stagioni 2
Episodi 44
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore Colore
Audio Stereo
Crediti
Ideatore Wes Craven
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi

Doppiaggio TV:

Doppiaggio del VHS:

Casa di produzione Lorimar Telepictures, New Line Television, Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 8 ottobre 1988
Al 12 marzo 1990
Rete televisiva New Line Television
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal
Al
Rete televisiva Italia 1

Freddy's Nightmares è una serie televisiva statunitense nata nel 1988, ispirata ai personaggi di Wes Craven. Sono state girate solo due stagioni per un totale di 44 episodi (delle quali la seconda attualmente inedita in Italia).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Negli episodi televisivi Freddy Krueger, personaggio principale della serie di film Nightmare ha un ruolo alla Alfred Hitchcock, cioè spiega ciò che accade nel corso dell'episodio e fa il suo macabro commento; anche se in alcuni episodi, Freddy diventa il protagonista della storia (come, per esempio, in No More Mr.Nice Guy). Ogni episodio della serie affronta una storia diversa di carattere soprannaturale o horror, il cui unico legame fra le differenti storie è l'ambientazione, cioè la città di Springwood in Ohio.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie abbiamo anche Tobe Hooper (regista di Non aprite quella porta), Mick Garris (Critters 2), John Lafia (La bambola assassina 2), Tom Mcloughlin (Venerdì 13 parte VI - Jason vive), Ken Wiederhorn (Il ritorno dei morti viventi 2), Dwight H. Little (Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers), in più lo stesso Robert Englund (l'attore che interpreta Freddy Krueger) ha diretto qualche episodio della serie. Per la serie furono scelti attori sconosciuti, tra quelli noti in questi ultimi anni abbiamo Brad Pitt. Gli episodi sono divisi spesso in due storie.

In Italia alcuni episodi della serie vennero pubblicati in VHS prima dell'effettiva messa in onda. Quando la serie fu trasmessa per intero su Italia 1 (ed in seguito in replica su alcuni canali come Italia 7 e Odeon TV), gli episodi furono completamente ridoppiati.[1]

In un episodio appare anche Leatherface di Non aprite quella porta (episodio diretto da Tobe Hooper).

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 22 1988
Seconda stagione 22 1989

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Freddy's Nightmares in Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione