Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers
Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers.jpg
Titoli di testa del film.
Titolo originale Halloween 4: The Return of Michael Myers
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1988
Durata 88 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 16:9
Genere horror, splatter, drammatico, azione, avventura, fantascienza, thriller
Regia Dwight H. Little
Soggetto Danny Lipsius, Larry Rattner, Benjamin Ruffner, Alan B. McElroy
Sceneggiatura Alan B. McElroy
Produttore Paul Freeman
Produttore esecutivo Moustapha Akkad
Casa di produzione Galaxy Releasing
Fotografia Peter Lyons Collister
Montaggio Curtiss Clayton
Effetti speciali Wayne Toth
Musiche Alan Howarth
Scenografia Roger Crandall
Costumi Rosalie Wallace
Trucco Susan Reyes, Diane F. Memmott
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers (Halloween 4: The Return of Michael Myers) è un film del 1988 diretto da Dwight H. Little.

È il quarto capitolo della saga di Halloween; la storia torna a concentrarsi sulle vicende di Michael Myers dopo Halloween III - Il signore della notte , che si era distaccato dalla storia dei primi due film.

Al botteghino il film ha superato come incassi il suo predecessore ma è rimasto al di sotto dei primi film.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia riprende 10 anni dopo lo svolgimento degli eventi di Halloween, la notte delle streghe. Laurie Strode è morta mentre Michael Myers è vivo ma è rimasto in coma durante tutto questo periodo. Tuttavia si sveglia quando sente che Laurie aveva una figlia, che vive ad Haddonfield. Michael uccide gli infermieri che lo stavano trasportando all'ospedale di Smith's Grove e inizia la sua caccia. Il dottor Loomis (Donald Pleasence), appena saputo dell'incidente, si precipita sul posto e, non trovando il corpo di Michael Myers, capisce subito cosa è accaduto.

Jamie Lloyd (Danielle Harris) è stata adottata dalla famiglia Carruthers ad Haddonfield. Nonostante non abbia mai incontrato lo zio, ha spesso incubi su di lui. Nella notte di Halloween esce per fare "dolcetto o scherzetto" con la sua amica Rachel Carruthers (Ellie Cornell). Jamie indossa un vestito da clown molto simile a quello indossato dal piccolo Michael all'inizio della serie.

Il dottor Loomis intanto arriva ad Haddonfield e contatta lo sceriffo Ben Meeker (Beau Starr), che, sebbene sia scettico per quanto riguarda la fuga di Michael, si unisce al dottore nella ricerca dell'assassino e di Jamie. I due scoprono che l'assassino ha ucciso gran parte della polizia locale da solo. A questo punto lo sceriffo porta le due bambine in casa sua per nasconderle ma Michael li segue. Anche la fuga con il furgone dello sceriffo si rivela inutile perché Michael si è nascosto proprio dentro il veicolo. Sarà l'intervento tempestivo del vicesceriffo a salvarli e ad uccidere Michael con una serie di colpi di pistola.

Quando il gruppo torna alla casa dei Carruthers, la piccola Jamie indossa la sua maschera da clown ferisce mortalmente madre adottiva. Loomis ha l'istinto di spararle perché è impossessata dalla stessa voglia di vendetta che aveva Michael ma lo sceriffo lo ferma. L'ultima inquadratura del film è per Jamie che impugna delle forbici insaguinate.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Regia[modifica | modifica sorgente]

Il regista è Dwight H. Little alla sua prima e ultima regia di un film della serie di Halloween. Ricevette questo incarico nonostante avesse un'esigua esperienza (infatti questo è il suo quarto film). Alla fine delle riprese pensò che il film fosse troppo poco cruento e chiamò John Carl Buechler per realizzare qualche scena splatter in più in una sola giornata. Dopo aver visto il primo girato, la produzione decise che il film era troppo leggero e così ingaggiò l'esperto degli effetti speciali John Carl Buechler per aggiungere qualche scena forte. Alan B. McElroy scrisse la sceneggiatura in undici ore. Dwight H. Little fece una ricerca molto estesa sulla festività di Halloween e molte delle immagini recuperate in quella ricerca furono usate per la tetra sequenza iniziale del film.

Le riprese durarono circa 41 giorni e si svolsero a Salt Lake City e nei suoi dintorni.[2]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Donal Pleasence è l'unico attore che ha preso parte sia ad Halloween - La notte delle streghe che ad Il signore della morte (dove tra l'altro il personaggio del dottor Loomis si sacrifica per tentare di uccidere Michael Myers). Per il ruolo di Jamie aveva fatto il provino Melissa Joan Hart e Rebecca Schaeffer aveva fatto quello per il ruolo di Rachel ma nessuna delle due fu presa.[2]

VHS[modifica | modifica sorgente]

Il film è uscito in Italia in versione VHS distribuito dalla UNIVIDEO.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Franchises - Halloween", incassi della saga disponibili qui; ultimo accesso il 20 maggio 2007.
  2. ^ a b "Curiosità for 'Halloween IV - Il ritorno di Michael Myers'", sezione disponibile (EN) Halloween 4 - Il ritorno di Michael Myers in Internet Movie Database, IMDb.com Inc..

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema