Rebecca Schaeffer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rebecca Schaeffer (Eugene, 6 novembre 1967West Hollywood, 18 luglio 1989) è stata un'attrice statunitense. È conosciuta per il suo ruolo nella sitcom Mia sorella Sam. Il 18 luglio 1989 fu assassinata da un fan, John Robert Bardo, ossessionato dalla giovane attrice che aveva molestato per anni[1], all'uscio del suo appartamento a West Hollywood, Los Angeles.[2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fan Convicted of Murder in Actress' Slaying - Los Angeles Times. URL consultato il 25 settembre 2012.
  2. ^ Attrice uccisa a Los Angeles in la Repubblica, 20 luglio 1989, p. 19. URL consultato il 25 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]