Episodi di The O.C. (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: The O.C..

La prima stagione di The O.C. è andata in onda sul canale statunitense Fox dal 5 agosto 2003 al 5 maggio 2004. In Italia è stata trasmessa su Italia 1 dal 7 settembre al 1º dicembre 2004.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Pilot Orange County 5 agosto 2003 7 settembre 2004
2 The Model Home Il nascondiglio perfetto 12 agosto 2003 7 settembre 2004
3 The Gamble Una casa sicura 19 agosto 2003 8 settembre 2004
4 The Debut Il ballo 26 agosto 2003 8 settembre 2004
5 The Outsider L'outsider 2 settembre 2003 15 settembre 2004
6 The Girlfriend La fidanzata 9 settembre 2003 15 settembre 2004
7 The Escape La fuga 16 settembre 2003 16 settembre 2004
8 The Rescue Il salvataggio 29 ottobre 2003 16 settembre 2004
9 The Heights I sentimenti 5 novembre 2003 29 settembre 2004
10 The Perfect Couple La coppia perfetta 12 novembre 2003 29 settembre 2004
11 The Homecoming Il ritorno 19 novembre 2003 6 ottobre 2004
12 The Secret Il segreto 26 novembre 2003 6 ottobre 2004
13 The Best Chrismukkah Ever La festa di tutti 3 dicembre 2003 13 ottobre 2004
14 The Countdown Conto alla rovescia 17 dicembre 2003 13 ottobre 2004
15 The Third Wheel Il terzo incomodo 7 gennaio 2004 20 ottobre 2004
16 The Links Sul campo da golf 14 gennaio 2004 20 ottobre 2004
17 The Rivals Rivali 21 gennaio 2004 26 ottobre 2004
18 The Truth La verità 11 febbraio 2004 26 ottobre 2004
19 The Heartbreak Cuore infranto 18 febbraio 2004 27 ottobre 2004
20 The Telenovela Telenovela 25 febbraio 2004 27 ottobre 2004
21 The Goodbye Girl Ragazze in partenza 3 marzo 2004 10 novembre 2004
22 The L.A. La città incantata 24 marzo 2004 10 novembre 2004
23 The Nana La nonna 31 marzo 2004 17 novembre 2004
24 The Proposal La proposta 14 aprile 2004 17 novembre 2004
25 The Shower Il fidanzamento 21 aprile 2004 1º dicembre 2004
26 The Strip Senza veli 28 aprile 2004 1º dicembre 2004
27 The Ties That Bind Nodi al pettine 5 maggio 2004 1º dicembre 2004

Orange County[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan Atwood vive a Chino insieme al fratello Trey, alla madre alcolizzata ed al compagno di lei. Una sera, spinto dal fratello, lo aiuta a rubare una macchina. Inseguiti dalla polizia, hanno un incidente e sono portati entrambi in prigione. Poiché, al contrario di Trey, Ryan è minorenne e senza precedenti, lo fanno uscire sotto cauzione, pagatogli da Sandy Cohen, il suo avvocato. Poiché Ryan è stato cacciato di casa dal patrigno e non sa dove andare, accetta la proposta di Sandy di andare a vivere con lui. Qui conosce la moglie Kirsten e il figlio Seth. Davanti casa dei Cohen conosce Marissa Cooper, vicina di casa dei Cohen che lo invita alla sfilata di beneficenza cui lei stessa prenderà parte. C'è subito attrazione tra i due e il ragazzo di Marissa, Luke Ward lo nota subito. Dopo la sfilata Ryan viene invitato da Summer ad una festa sulla spiaggia a casa di Holly. Qui Seth e Ryan hanno una violenta discussione poiché Summer, di cui Seth è innamorato da sempre, si avvicina insistentemente a Ryan essendo ubriaca. Seth fraintende ma non vuole sentire ragioni e svela a tutti la vera provenienza di Ryan, mettendolo in imbarazzo di fronte a tutti. Più tardi Seth, che nel frattempo si è ubriacato, è aggredito dagli amici di Luke, tipico ragazzo viziato e popolare di Newport. Ryan interviene difendendolo, picchiando Luke e così guadagnandosi l'inimicizia dei partecipanti alla festa e dello stesso Luke. Tornati a casa, Ryan si accorge che le amiche di Marissa l'hanno abbandonata collassata sul vialetto di casa. Non trovando le chiavi, il ragazzo la porta a casa Cohen adagiandola sul proprio letto. Lui dormirà sui materassini gonfiabili. La mattina seguente, Kirsten vede Seth pieno di lividi e si arrabbia moltissimo, credendo che Ryan sia un cattivo esempio per suo figlio. Gli chiede così di andarsene ma, al suo ritorno a Chino, trova la casa vuota e una lettera della madre e nient'altro, così Sandy lo riporta via con sé.

Il nascondiglio perfetto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Kirsten non è molto contenta del ritorno di Ryan, così il ragazzo è costretto ad andarsene via nuovamente. Sandy lo consegnerà all'assistente sociale, che lo porterà in una casa famiglia. Seth è arrabbiato con i genitori perché hanno deciso di non tenere con loro Ryan. Per evitare di andare a finire in una casa famiglia, Ryan scappa e Seth va con lui, portandolo nel nascondiglio perfetto: una delle abitazioni tipo della madre. A loro si aggrega anche Marissa. La mattina seguente, Sandy si accorge dell'assenza di Ryan e chiama la polizia, che si presenta a casa per chiedere informazioni sugli ultimi spostamenti del ragazzo, ma Seth ha la bocca cucita e interrogato dalla polizia fa scena muta. Successivamente, Seth e Marissa si recano all'abitazione tipo per portare degli oggetti utili, ma hanno dimenticato il cibo e così si recano in un pub al pontile, dove trovano Luke insieme ai suoi amici. Ryan, dopo aver colpito nuovamente Luke, scappa e torna alla casa tipo. Qui i ragazzi scoprono, origliando una conversazione tra Kirsten e Jimmy Cooper, il padre di Marissa, che quest'ultimo ha gravi problemi finanziari e per questo ha bisogno di un grosso prestito. La sera c'è un'altra festa, dove Marissa litiga con Luke per dei commenti molto sgradevoli su Ryan e scappa andando da lui, senza accorgersi di essere seguita dal fidanzato. Qui gli confida che vorrebbe trascorrere la notte con lui ma, per paura di un successivo distacco, lui rifiuta. Marissa scappa piangendo e torna a casa. Sospettando un tradimento, Luke entra nel nascondiglio di Ryan assieme ai suoi amici e inizia a picchiare Ryan. Per disgrazia, l'abitazione prende fuoco e Ryan, dopo aver tentanto la fuga, torna dai Cohen e finisce di nuovo in riformatorio, poiché si costituisce alla polizia e viene arrestato. Con lui c'è anche Luke che, un po' pentito, confessa di essere stato presente al momento del fatto e che il tutto è stato frutto di un incidente.

Una casa sicura[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

In riformatorio, Ryan viene spesso attaccato e minacciato da quelli più grandi e ad una di queste aggressioni assistono anche Kirsten e Seth. A questo punto lei decide di riportarlo a casa con sé, sebbene sia ancora intenzionata a ritrovare la madre del ragazzo, sostenendo di non poterlo far restare con loro. Allo stesso momento è indaffarata con l'organizzazione di una serata di beneficenza assieme a Julie Cooper, la madre di Marissa. Durante i preparativi Seth, Ryan, Luke e Marissa si ritrovano al lavoro fianco a fianco e cercano di chiarire la situazione l'uno con l'altro. Quando Jimmy rivela a Julie (che si rivela essere una persona estremamente ipocrita e legata al denaro) che Kirsten ha accettato di prestargli del denaro, la donna teme di fare una brutta figura con i conoscenti. Nel frattempo, Sandy riesce a contattare la madre di Ryan, che lo va a trovare e sembra riesca a chiarirsi con il figlio. Kirsten, felice di come vanno le cose, li invita alla festa. Qui la situazione degenera perché Julie, ancora risentita, semina zizzania per far litigare Sandy e Kirsten e la madre di Ryan si ubriaca, dando spettacolo davanti a tutta Newport. Gli unici felici sono Seth, che ha passato tutta la sera con Summer (sebbene lei non ne ricordi neanche il nome) e Marissa, che ha finalmente fatto pace con Luke. La mattina dopo la madre di Ryan capisce che le cose non possono funzionare e decide di andarsene affidando il figlio a Kirsten, che accetta di adottarlo.

Il ballo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Kirsten e Sandy comunicano a Ryan di aver deciso di diventare i suoi tutori legali, in modo da farlo diventare a tutti gli effetti un membro della famiglia. L'evento dell'anno si avvicina: Ryan deve procurarsi uno smoking per recarsi al "ballo delle debuttanti", e in un negozio incontra Marissa, a cui comunica la decisione di restare a Newport, Luke e Summer. Quest'ultima, affascinata dal suo essere misterioso, sembra preferirlo a Seth. Nel frattempo Sandy scopre che Jimmy è indagato per truffa e lo comunica a Kirsten, che decide di chiarire direttamente con lui. Seth e Ryan vanno alle prove per il ballo. Il primo verrà assegnato ad una scontenta Summer ed il secondo ad Anna Stern, una ragazza arrivata da poco in città. Kirsten chiede a Sandy di occuparsi del caso di Jimmy, ma lui rifiuta. Ryan e Seth vengono invitati ad una festa dove Luke, geloso come al solito, alza le mani senza che il primo reagisca (aveva infatti promesso ai suoi nuovi genitori di mantenere una condotta irreprensibile). Il giorno dopo pare che nessuno voglia recarsi al ballo: Ryan non vuol rischiare di infrangere la promessa fatta a Kirsten; Marissa ha litigato per l'ennesima volta con Luke; Sandy non vuole vedere Jimmy; Jimmy non vuole incontrare i suoi creditori, che sono diventati sempre più insistenti. Alla fine, però, ci vanno tutti: Marissa e Ryan vanno insieme (suscitando l'ira di Luke, che decide di lasciare la fidanzata); Jimmy è costretto dalla moglie Julie; Sandy partecipa per far felice Kirsten. Seth, invece, dopo essere stato mollato da Summer come cavaliere, decide di accompagnare Anna, con la quale scopre di avere in comune la passione per i fumetti e per la barca a vela, lasciando così Summer con un palmo di naso. La festa prosegue bene, fino a che uno dei creditori di Jimmy scopre che lui ha perso tutti i suoi soldi e lo prende a pugni. Marissa, sconvolta, va a casa.

L'outsider[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan, stufo di dipendere dai suoi genitori adottivi, decide di trovarsi un lavoro, diventando cameriere in un ristorante. Lì conosce un collega, Donnie, che è arrivato a Newport Beach da un paese povero,Corona, proprio come il ragazzo di Chino. Un giorno, Ryan incontra Marissa al ristorante e le chiede di uscire, sebbene lei rifiuti poiché confusa per la situazione di suo padre e per la storia in sospeso con Luke. Nel frattempo, Seth non sa come passare il tempo e decide di andare a prendere Ryan alla fine del turno, ma questo ha accettato di uscire con Donnie e Seth ne è geloso. Kirsten, Julie e le loro amiche si recano in una Beauty Farm per rilassarsi e, a casa, Sandy si offre di aiutare legalmente Jimmy. Per distrarlo, gli propone di passare una serata a divertirsi insieme. Julie si sente gelosa della fortuna di Kirsten che, oltre ad avere un padre molto ricco, ha anche un lavoro ben retribuito e fa intuire la sua volontà di divorziare da Jimmy. Ryan invita nuovamente Marissa ad uscire e lei, che deve fare da babysitter alla sorella minore Kaitlin, lo invita a casa loro. Seth nel frattempo viene invitato da Donnie ad una festa e lui accetta, ma Ryan (che non si fida a lasciarlo solo nei quartieri più malfamati) decide di accompagnarlo e manca all'appuntamento con Marissa, che s'offende. Kirsten e Julie litigano perché la prima difende Jimmy davanti a tutte le sue amiche, mentre la seconda rivela che il marito ama ancora Kirsten (difatti, Jimmy e Kirsten erano stati fidanzati). Seth, per farsi perdonare da Ryan, chiede a Marissa di concedere all'amico un'altra possibilità e lei accetta, così i due cenano insieme a casa Cohen. Passano una serata divertente e capiscono di piacersi. Nel frattempo, Seth si reca con Donnie ad una festa a Newport, dove quest'ultimo litiga con Luke e lo minaccia con una pistola. L'intento è solo quello di spaventarlo ma Seth non si fida e chiama Ryan che corre in suo aiuto. Mentre Ryan cerca di togliere la pistola dalle mani di Donnie parte un colpo che ferisce Luke ad un braccio. Tornando a casa, Kirsten e Julie si chiariscono e più tardi Jimmy chiede alla moglie se preferisce liquidare i beni, per pagare i debiti e rimanere insieme, oppure dichiarare la bancarotta facendolo, così, finire in carcere.

La fidanzata[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Caleb Nichol, il padre di Kirsten, nonché proprietario della maggior parte degli edifici e dei terreni a Newport Beach, è in visita a casa Cohen con la sua nuova e giovane compagna, Gabrielle. Kirsten gli sta infatti organizzando una festa di compleanno. Tuttavia Caleb, scontento del fatto che Kirsten abbia adottato Ryan senza parlarne con lui e scontento di alcuni cattivi investimenti da parte della figlia, decide di ridimensionarla sul lavoro, lasciandola molto delusa. Marissa e Luke si riavvicinano, mentre Julie comunica a Jimmy di volere il divorzio. Gabrielle e Ryan passano del tempo insieme conoscendosi meglio: anche lei ha delle umili origini ed un passato difficile. Marissa comunica a Ryan l'intenzione di tornare con Luke, mentre Summer chiede a Seth di invitarla alla festa del nonno, nella speranza di conoscere qualche persona importante. Sandy, che scopriamo essere di religione ebraica, non è mai andato a genio a Caleb e viceversa, così cerca in tutti i modi di convincere Kirsten ad abbandonare il suo lavoro e a trasferirsi, ma lei si rifiuta. Questo argomento li porta a litigare con Caleb. Nel frattempo, scopriamo che Gabrielle ha un debole per Ryan ed è ricambiata: i due, infatti, si baciano. La sera della festa, Jimmy ha intenzione di chiedere a Caleb di assumerlo, ma quest'ultimo rifiuta. Ryan si ritira nella sua casetta in piscina e Gabrielle lo raggiunge, quindi iniziano a baciarsi, sebbene vengano poi sorpresi da Marissa, decisa a confessare i suoi sentimenti a Ryan. A questo punto, lei scappa da Luke e decide di fare l'amore con lui per la prima volta. Seth, dopo essere stato ignorato tutta la sera da Summer la rimprovera confessandole di amarla da sempre e citandole una poesia che la stessa scrisse alle scuole elementari. Rapita, lo bacia. Caleb e Kirsten fanno infine pace, grazie anche all'intercessione di Sandy mentre Ryan decide di confidare i suoi sentimenti a Marissa, che nel frattempo è tornata dalla nottata con Luke, ma questa capisce cosa sta per dirle e risponde con un "è troppo tardi".

  • Altri interpreti: Chris Carmack (Luke Ward), Tate Donovan (Jimmy Cooper), Alan Dale (Caleb Nichol), Nichole Hiltz (Gabrielle), Mark Heidelberger (Cameriere al party)
  • Musica: You're So Damn Hot- OK Go, Wait For Me- The Runaways, Disco Church- The Faders, Break- Palm Street, More Bounce- Soul Kid #1, Do You- User, Hollow- Tricky, You and I Both- Jason Mraz - AOL song

La fuga[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Per festeggiare l'ultimo weekend delle vacanze estive, Seth convince Ryan ad accompagnarlo a Tijuana, Messico, all'insaputa dei genitori, a cui dice invece di andare alla convention del fumetto come fa ogni anno. Nel frattempo, Jimmy cerca un appartamento in cui traslocare ma, non trovandolo, chiede nuovamente aiuto a Kirsten. Sandy ha invece un colloquio di lavoro dove incontra una ex collega, Rachel. Inizialmente Marissa decide di non partire per non lasciare solo il padre. I ragazzi si incontrano al ristorante dove Ryan lavora: qui Marissa, gelosa per aver beccato Ryan con la fidanzata di Caleb lo snobba, mentre Seth origlia i discorsi di Summer che non ha più un passaggio per andare a Tijuana. Jimmy, che nel weekend lascerà la casa dice a Marissa di partire, per evitarle il dispiacere. Marissa e Summer partono con Seth e Ryan per Tijuana. I quattro hanno un incidente di percorso causato dai battibecchi tra Seth e Summer e devono passare la notte in un motel aspettando che la macchina venga riparata. Nel frattempo, Sandy riferisce alla moglie di voler accettare un lavoro molto meglio retribuito del precedente ma lei cerca di farlo desistere, così i due litigano. Anche Marissa e Ryan continuano a discutere riguardo Gabrielle e Luke, fino a che Jimmy chiama la figlia per comunicarle del divorzio fra lui e la moglie. Marissa, sconvolta, si addormenta in lacrime vicino a Ryan. La mattina dopo Summer, figlia di genitori divorziati, la convince a proseguire la vacanza: ripartono così alla volta del Messico. Kirsten continua ad aiutare Jimmy a sistemare la sua nuova casa e questi, in un momento di debolezza, la bacia, senza però essere ricambiato. Arrivati a Tijuana, Marissa scopre Luke in atteggiamenti più che intimi con una delle sue migliori amiche, Holly, la quale le rivela che Luke l'aveva tradita molte altre volte. Tornata all'hotel Marissa trova nella borsetta di Summer degli analgesici (che Summer aveva comprato per la sua matrigna), scappa dall'albergo, li ingerisce con dell'alcool e, quando gli altri la ritrovano, è collassata in un vicolo. Summer, sconvolta, non riesce a guardare; Ryan corre da Marissa in fin di vita.

  • Altri interpreti: Chris Carmack (Luke Ward), Tate Donovan (Jimmy Cooper), Bonnie Somerville (Rachel Hoffman), Ashley Hartman (Holly Fischer), Mary Castro (Spogliarellista sul palo), Shane Ryan (Ragazzo del club nel combattimento)
  • Musica: Good Day- Luce, A Movie Script Ending- Death Cab for Cuties, Out of Control- Chemical Brothers, Ritmo De Oro- Los Cubaztecas, La Conga De Santiago- Los Cubaztecas, Going Under- Rockers Hi Fi, Into Dust- Mazzy Star, Space- Something Corporate - AOL song

Il salvataggio[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tornati a casa tutti attendono notizie dall'ospedale in cui è ricoverata Marissa. Jimmy li chiama e li invita a passarla a trovare: è di nuovo cosciente e, entro un paio di giorni, sarà dimessa. Julie, indisponente come sempre, li caccia ed ordina a Ryan di non vedere più sua figlia, minacciando di rispedirlo in riformatorio. Intanto, Ryan deve sostenere il colloquio con la preside della nuova scuola e scopre che per essere ammesso dovrà passare un esame. Sandy, nel frattempo, prende confidenza con il nuovo ufficio ed i nuovi colleghi, poiché ha accettato l'impiego. Julie vuole mandare Marissa in una clinica psichiatrica a San Diego, ma per il trasferimento occorre il consenso di entrambi i genitori. Jimmy è contrario, ma July lo minaccia di chiedere la custodia delle figlie. Marissa li sente e, disperata, chiama Ryan per farsi consolare. Quando poi scopre che sua madre vuole farla entrare in una clinica psichiatrica chiama i suoi amici, che si mettono subito in moto per "salvarla" e perfino Ryan, che stava sostenendo il suo esame, corre da lei, lasciandolo a metà. Sandy non è soddisfatto del nuovo lavoro: ama l'azione diretta in tribunale e non il lavoro nei retroscena, ritenendo inoltre le cause giuridiche dei ricchi molto stupide e superficiali. In ospedale, Marissa ha un colloquio con una psichiatra con la quale parla dei suoi problemi con Luke, con l'alcool e soprattutto con la madre e Julie opta per il trasferimento immediato della figlia alla clinica mentendo a Marissa sulla connivenza del padre. Grazie anche all'aiuto di Luke, venuto a scusarsi, e di un travestimento da infermiera, i ragazzi riescono a scappare. Jimmy chiede per l'ennesima volta l'aiuto di Kirsten per affrontare legalmente la moglie sulla questione dell'affidamento e, assieme a lei, si reca da Sandy, che è a festeggiare il primo giorno di lavoro con Rachel. Quando torna a casa, Jimmy vi trova Marissa e Sandy ha invece a che fare con una Kirsten ingelosita dalla collega di lavoro. Ryan e Julie si affrontano riguardo al futuro di Marissa, che vuole restare a vivere con il padre a Newport, ma Julie non accetta e se ne va infuriata. Nel frattempo, Summer e Seth sono sempre più vicini e stanno diventando amici. La mattina dopo, Ryan confida alla preside il motivo per cui ha lasciato in sospeso l'esame e, dopo averlo terminato, viene ammesso alla Harbor.

I sentimenti[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'estate è finita e ricomincia la scuola. Il primo approccio non è dei più positivi: Seth viene, come al solito, deriso dagli altri ragazzi, Ryan si sente a disagio in mezzo a tutti quei "figli di papà", Marissa deve affrontare tutti i pettegolezzi che la riguardano (il tradimento di Luke, il tentato suicidio e la bancarotta del padre). Seth continua ad insistere con Summer (sebbene lei, in pubblico, pare non voglia mostrare la loro vicinanza). A scuola c'è anche Anna, la ragazza conosciuta al ballo delle debuttanti, che rimprovera Seth per come si fa trattare da Summer, per poi offrirsi di aiutarlo a conquistarla. Nel frattempo, Rachel propone a Sandy un caso che vede come querelata la società di Caleb e quindi di Kirsten, e Sandy si vede costretto ad accettare. Quando lo scopre, Kirsten non la prende molto bene ma, nonostante tutto, il loro forte amore li tiene uniti. Luke cerca in tutti i modi di farsi avanti per scusarsi con Marissa, e ciò complica un po' il rapporto fra lei e Ryan, che sono sempre più vicini. Anna alla festa di inaugurazione dell'anno scolastico bacia Seth dal momento che ha capito che lo ama, ma lui pensa sia solo una parte del piano, che il motivo sia solo quello di far ingelosire Summer. Anche Ryan e Marissa si chiariscono: bloccati sulla ruota panoramica Marissa lo bacia e Ryan dimentica di soffrire di vertigini.

La coppia perfetta[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giorno dell'incontro tra l'azienda di Caleb (il Newport Group) e lo studio di Sandy si avvicina e Rachel fa di tutto per sabotare una serata romantica fra il collega e la moglie. Invece Ryan, con l'aiuto di Seth e Anna, organizza il primo appuntamento con Marissa. Anna e Seth litigano perché quest'ultimo, senza rendersene conto, parla unicamente di Summer, fregandosene di tutto il resto. Nel frattempo, Julie s'impegna ad organizzare una serata di beneficenza e chiede aiuto alla figlia, scusandosi per il suo comportamento. Chiede scusa anche a Ryan, dal momento che si è resa conto che il ragazzo vuole davvero bene a Marissa. L'incontro di lavoro fra l'ufficio legale ed il Newport Group non va molto bene: Sandy e Caleb non perdono occasione per offendersi a vicenda. Durante la sera, Ryan scopre che Caleb e Julie sono amanti, e lei si accorge di essere stata scoperta. Il giorno dopo, Seth va alla festa accompagnato da Anna, suscitando la gelosia di Summer, mentre Marissa e Ryan annullano il loro appuntamento romantico per potervi partecipare. Manca solo Sandy, che è rimasto al lavoro con Rachel per terminare la pratica. Ad un certo punto, lei prova a baciarlo, ma Sandy la respinge. Ryan confida a Marissa ciò che ha visto la sera prima e lei, che era convinta che i suoi genitori sarebbero tornati insieme, ne resta sconvolta. Summer si rende conto della sua gelosia, va da Seth, lo bacia e scappa lasciandolo molto sorpreso. Nel frattempo Marissa, durante un discorso, rende pubblica la relazione fra la madre e Caleb, facendoli infuriare e lasciando Jimmy di stucco. Incredula anche Kirsten. Ryan e Marissa tornano insieme a casa Cohen e dormono insieme.

Il ritorno[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

È il giorno del Ringraziamento e Trey, il fratello di Ryan, telefona dalla prigione, chiedendo al fratello di andare a trovarlo. Al di pranzo a casa Cohen parteciperanno, oltre ai padroni di casa, anche Jimmy, Rachel ed Anna. Marissa, curiosa di scoprire qualcosa in più sulla vita precedente di Ryan, decide di accompagnarlo a Chino. In prigione, Ryan scopre che il fratello gli voleva chiedere un favore: deve consegnare una macchina rubata ad un ricettatore con cui è in debito, altrimenti rischia grosso. Il motivo per cui Kirsten e Sandy hanno invitato Jimmy e Rachel è chiaramente quello di farli conoscere e ai due la cosa, inizialmente, non va giù, ma poi si ritroveranno ad avere delle cose in comune, come l'amore per il football. Seth e Anna invece sono sempre più vicini. Ad un certo punto, si presentano a casa anche Caleb e Julie (rischiando così di mandare all'aria il piano Jimmy-Rachel) ed anche Summer, che non riesce più a staccarsi da Seth. I due si baciano appassionatamente nella casetta in piscina e per tutta la giornata Seth fa avanti e indietro per stare assieme alle sue contendenti. A Chino, nel frattempo, Ryan ritrova Teresa, la sua ex fidanzata. Teresa e Marissa fanno conoscenza mentre Ryan si occupa dell'auto. Anche Anna bacia Seth e lui è confuso dalla strana e nuova situazione. Ryan litiga con Marissa, perché lei non ha avvisato sua madre prima di accompagnarlo e, così facendo le lascia le chiavi della macchina ordinandole di ritornare a Newport. Si occupa della consegna da solo, ma quando la situazione inizia a degenerare compare Marissa che aveva deciso di seguire il suo ragazzo. Anche a casa tutti litigano, mentre Seth sembra l'unico contento della situazione e passa da una ragazza all'altra. Quando anche loro si incontrano ed il tacchino brucia nel forno, scoppia il finimondo.

Il segreto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo ciò che è avvenuto il giorno del Ringraziamento, Seth teme di affrontare Anna e Summer, tentando in tutti i modi di non andare a scuola. Ryan è invece costretto a svolgere un compito assieme a Luke e, recatosi a casa sua, conosce la sua famiglia. Una sera, i due ragazzi si recano in una delle concessionarie del padre di Luke e lo scoprono in atteggiamenti intimi con il suo socio in affari. Il giorno dopo Ryan rivelerà a Marissa ciò che ha visto assicurandosi che non lo dica a nessuno.Jimmy è alle prese con i debiti e comunica ad una contrariata Julie che dovranno vendere la casa al più presto. Anna e Summer decidono di intanto allearsi contro Seth e passano molto tempo insieme. Jimmy, sempre più amico con Sandy gli rivela di aver baciato Kirsten in un momento di debolezza (pensando però che lei gliel'avesse già detto)e questo infastidisce molto Sandy. A scuola iniziano a girare voci sull'omosessualità del padre di Luke e Ryan litiga con Marissa pensando che sia stata lei a raccontarlo a qualcuno. Marissa, però, non l'ha detto a nessuno ed è molto ferita dalla mancanza di fiducia di Ryan. Sandy discute invece con Kirsten riguardo alla situazione con Jimmy. Il giorno dopo, Julie e Kirsten, stufe dei pettegolezzi, decidono di passare un pomeriggio insieme conoscendosi meglio. Quando Seth si convince a chiedere scusa alle sue due pretendenti, loro tornano immediatamente ad essere rivali e gli chiedono di uscire. Ryan e Marissa, dopo essersi chiariti, vanno a consolare Luke e, provocati da dei ragazzi, fanno a pugni. Grazie all'aiuto di Sandy e Kirsten, Luke ed il padre riescono a chiarirsi ed anche loro due fanno pace. Julie invece comunica che Caleb ha deciso di comprare la sua casa.

La festa di tutti[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Si avvicina il Natale e Seth, orgoglioso, spiega a Ryan la sua invenzione: il Chrismukkah, ovvero l'unione della tradizione cristiana con quella ebrea. La grande festa, però, viene rovinata da Caleb, che intende portare in tribunale Sandy per la solita causa, così questi dovrà passare tutte le vacanze al lavoro. Marissa e Jimmy, nel frattempo, non se la passano bene economicamente e la figlia propone al padre di saltare il Natale, ma lui si rifiuta. Accompagnata da Ryan al centro commerciale, Marissa ruba un orologio e dei cimeli che non si può più permettere, ma viene scoperta. Julie, infuriata, decide di fissarle un appuntamento con uno psicologo. Ryan, con suo disappunto, riceve dei regali da sua madre e da Trey. Seth decide di prendere anche per lui una calza da appendere al camino. Kirsten, sistemando delle carte, si accorge che il padre ha fatto fare delle perizie sul terreno conteso, tenendo nascosto il fatto che è sismologicamente instabile (e perciò non edificabile), per poterci guadagnare ugualmente, e lo confida a Sandy nonostante sia consapevole di aver tradito il padre. A Newport, come ogni anno, è stata organizzata una grande festa e sono tutti invitati. Seth, ancora indeciso, invita sia Summer che Anna. Marissa, per la tensione accumulate nei giorni difficili che sta passando, inizia a bere e, scoperta da Ryan, litiga col ragazzo che rivive anche a Newport il triste natale di sempre. Seth comunica ad entrambe le ragazze che intende averle come amiche, ma loro rifiutano. Marissa, invece, decide di andare al colloquio con lo psicologo, dove conosce Oliver Trask, un altro paziente.

  • Altri interpreti: Tate Donovan (Jimmy Cooper), Samaire Armstrong (Anna Stern), Alan Dale (Caleb Nichol), Taylor Handley (Oliver Trask), Todd Sherry (Cameriere), Mark Daniel Cade (Guardia), Tom Schmid (Poliziotto), Jason Pierce (Elfo n. 2)
  • Musica: Santa Claus Is Coming To Town- The Ventures, Maybe This Christmas- Ron Sexsmith, (You Come In) Burned- by The Dandy Warhols, Hannukah Lights- Firstcom, Winter Wonderland- Peggy Lee, Silent Night- Firstcom, Santa Baby- Eartha Kitt, We Wish You A Merry Christmas- Firstcom, Blue Christmas- Bright Eyes

Conto alla rovescia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marissa, dopo una serata passata insieme, dice a Ryan di amarlo e lui, imbarazzato, le risponde con un "Grazie". Tornato nella sua casetta in piscina trova Hailey, sorella di Kirsten, di ritorno da uno dei suoi viaggi. È la vigilia dell'anno nuovo e Oliver invita Marissa ad una festa molto esclusiva, ma Ryan non è entusiasta all'idea e così lei decide di andarci con Summer. Seth e Ryan hanno intenzione di passare la serata a casa, ma Hailey, che all'insaputa di tutti ha organizzato una festa, li convince ad uscire, come ha già fatto con Sandy e Kirsten. Ma gli invitati devastano la casa e i due ragazzi decidono di interrompere la festa. Intanto, Marissa e Oliver si conoscono meglio, mentre Summer ed Anna, anche lei invitata all'esclusiva festa, parlano di Seth. Sandy e Kirsten, arrivati alla festa consigliata da Hailey, scoprono che si tratta di uno scambio di coppie e, per sfida, decidono di restare, anche se alla fine non staranno al gioco e se ne andranno. Ryan scopre che Hailey ha dei grossi debiti e lei, per non fargli interrompere la festa, chiude lui ed il nipote nella casetta in piscina. Nel frattempo, Marissa parla con Oliver che, sebbene sostenga di avere una ragazza, Natalie, cerca di farla dubitare dei sentimenti di Ryan. Dopo essersi liberato e aver fatto terminare la festa, Ryan corre da Marissa ed arriva appena in tempo per la fine del conto alla rovescia. A mezzanotte i due si baciano,sotto gli occhi infastiditi di Oliver, e Ryan dice a Marissa che la ama. Anna, lasciata la festa, va invece da Seth per non lasciarlo solo e i due passano la serata insieme, mentre Summer si pente di aver baciato uno sconosciuto alla festa.

Il terzo incomodo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Hailey sta colonizzando la casa e la situazione non va bene a nessuno. Seth decide di dire a Summer che sta con Anna, ma non sa come farlo senza ferirla. Quando Jimmy incontra la sorella di Kirsten, scopre di avere molte cose in comune con lei: la mancanza di soldi, di veri amici e di progetti futuri. Nel frattempo, Ryan e Luke diventano amici e decidono di andare con Seth a cena da Oliver, dove li ha invitati Marissa. Oliver riesce a conquistare tutti, solo Ryan si sente fuori luogo e geloso di Oliver. Una sera, Oliver riesce a trovare i biglietti per un concerto e li invita ad andarci con lui e la presunta fidanzata Natalie. All'entrata si presentano Luke, Summer, Seth, Anna, Ryan e Marissa e sembra che nessuno conosca Oliver, ma alla fine riescono ad entrare. Nel frattempo a casa Cohen, Sandy e Kirsten, con lo scontento del primo, passano una serata con Jimmy e Hailey, che si erano dati appuntamento. Ma quando quest'ultima offende Kirsten per l'ennesima volta, Sandy scoppia e le dice tutto quello che pensa riguardo al suo vivere a sbafo in casa sua. Quando Jimmy se ne sta per andare Hailey, uscita per scusarsi, lo bacia e gli rivela di aver avuto una cotta per lui fin da bambina. Al concerto, Ryan litiga con Marissa a causa di Oliver e, mentre se ne sta andando, vede che un poliziotto in borghese sta portando via lo stesso Oliver che si era avvicinato allo stesso per acquistare della cocaina. Dopo aver avvisato Sandy,i due si recano in commissariato. Anna e Seth, infine, rivelano la loro relazione e Summer non la prende male come credevano. Sandy e Hailey si chiariscono e, nel contempo, anche Ryan e Marissa.

Sul campo da golf[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Oliver, per sdebitarsi, invita tutti a Palm Springs nella villa dei suoi genitori, per giocare a golf. I Cohen, invece, aspettano la visita di Caleb e Julie. Jimmy non trova lavoro a causa dei suoi precedenti e decide di trasferirsi, ma Sandy lo fa desistere e si offre di trovargliene uno. Prima della partenza, Oliver annuncia di essersi lasciato con Natalie, e Marissa decide di fare il viaggio con lui per consolarlo, scatenando la gelosia di Ryan. Inoltre, nemmeno i suoi genitori non saranno presenti durante il weekend. Oliver fa di tutto per far infuriare Ryan e neanche a Luke va molto a genio: la prima sera, discutendo con Ryan, Oliver lascia intravedere i suoi problemi psicologici attraverso una furiosa crisi isterica. Summer, invece, cerca di infastidire Seth ed Anna, ma questi neanche se ne accorgono. Sandy e Jimmy vanno intanto a cena fuori: hanno l'idea di comprare un ristorante che ha appena chiuso e rinnovarlo completamente. Oliver, dopo essere scappato, è tornato a Newport e chiama Marissa dicendogli di aver preso molte pillole e di aver paura di morire. Lei e Ryan decidono così di tornare a casa per soccorrerlo. In realtà, però, è una bugia architettata per rovinare il loro weekend e per far vedere a Ryan quanto Marissa ci tenga a lui. Difatti, lei decide di passare la notte a casa sua per controllarlo e fargli compagnia. Kirsten e Hailey litigano poiché la prima ha convinto il padre a non prestare alla seconda altro denaro, così Hailey decide di andarsene.

Rivali[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan decide di chiedere scusa a Marissa, promettendole che cercherà di andare d'accordo con Oliver. Ma quando quest'ultimo si presenta come nuovo alunno alla loro scuola sembra sia davvero troppo. Seth si accorge invece, in seguito ad un suggerimento di Summer, che lui e Anna sono uguali ed hanno gli stessi gusti: sembrano più due fratelli che due fidanzati! Decide così di provare nuove esperienze. Sandy è entusiasta delle nuove prospettive di lavoro, anche se Jimmy non è più convinto di aprire il ristorante. Nel frattempo, Julie chiede a Kirsten di essere assunta nel suo team come arredatrice di interni, e Caleb l'accontenta. Summer ha trovato un nuovo ragazzo, Danny, che sta simpatico a tutti tranne a Seth, verso il quale si mostra molto geloso. Oliver confessa a Ryan di essere andato via dalla sua scuola a causa di alcune gravi cose che ha commesso. Ryan decide di voler scoprire cos'è successo e si reca a scuola di notte, venendo però sorpreso da un sorvegliante. La preside lo mette in punizione fino al momento della decisione del consiglio. Avendo però scoperto che Oliver ha cambiato scuola dopo aver tentato il suicidio, ruba una lettera che ha dato a Marissa e scopre che lui è innamorato di lei. La preside decide di mettere in guardia Marissa dal comportamento del fidanzato. Lei s'infuria soprattutto quando scopre che Ryan ha letto la lettera che in realtà era indirizzata a Natalie e lo lascia. Jimmy, alla fine, si decide a diventare socio di Sandy ed i due firmano il contratto, mentre Summer decide di lasciare Danny. Oliver si rivela a Ryan e quest'ultimo gli salta addosso.

La verità[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan viene sospeso, ma anche Summer è d'accordo sul fatto che Oliver è innamorato di Marissa, e pensa che Ryan, seppur sia violento ed istintivo, non l'avrebbe mai aggredito senza motivo. Nel frattempo, Oliver e Marissa sono sempre più vicini ed il comportamento di lui non quadra neppure a Seth e Anna. Luke, che già non aveva una grande simpatia per Oliver, inizia a pensare che Ryan abbia avuto ragione. Oliver sente un messaggio lasciato a Marissa da Ryan e si presenta al posto suo, all'insaputa di lei, facendogli credere che lei non lo voglia più vedere. Sul lavoro, Julie sta facendo impazzire tutti, dal momento che ha intenzione di rimodernare tutti gli uffici. Disperato, Ryan mette in guardia da Oliver perfino Julie, dalla quale Marissa passerà il weekend. Caleb chiede a Kirsten di licenziare Julie al posto suo, mentre Oliver propone a Marissa di passare insieme il weekend. Luke decide di indagare e scopre che non esiste nessuna Natalie e lo rivela a Ryan, che informa Marissa. Lei (credendo che sia una bugia) scappa da Oliver per passare una serata da lui. Nel frattempo, Seth è alle prese con l'improvviso amore di Summer per i fumetti e lo scontento di Anna. Luke, passato a casa di Marissa, vi trova una Julie in lacrime, poiché è stata appena licenziata da Caleb e la consola. Marissa, alla reception dell'hotel in cui alloggia Oliver, scopre che la vera Natalie è una dipendente e, quando lei glielo chiede, le cose degenerano. Riesce appena in tempo a chiamare Ryan che, accompagnato da Sandy, corre in suo aiuto e la salva da un Oliver armato di pistola. Anna decide di lasciare Seth perché questi pensa ancora a Summer.

Cuore infranto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

È San Valentino, e l'unica entusiasta pare sia Kirsten. Le cose tra Ryan e Marissa, dopo l'incidente con Oliver, sembrano non essere più come prima. Viene organizzato un ballo di San Valentino, e Kirsten e Sandy litigano perché quest'ultimo non ci vuole andare (alla fine, come al solito, faranno pace). Jimmy riceve un regalo anonimo e Seth si rende conto di aver amato solo Summer e, dopo averglielo dichiarato, i due fanno l'amore. Anche Marissa decide di fare l'amore per farsi perdonare, ma Ryan ancora non se la sente. Ai preparativi della festa, Ryan incontra Teresa, la sua vecchia fidanzata di Chino, che lavorerà durante la serata come cameriera. Solo a lei riesce a raccontare tutto l'accaduto dei giorni precedenti ed i due scoprono d'andare ancora molto d'accordo. Jimmy scopre che è stata Hailey ad inviargli i cioccolatini, mentre era ospite su una barca nel porto. I due decidono di passare la serata insieme al ristorante di Jimmy e Sandy. Dopo l'ennesimo tentativo di riavvicinamento, Ryan dice a Marissa che non crede di riuscire a continuare la loro storia e, quando lei lo vede andare via con Teresa, pensa sia davvero finita. Luke si è nel frattempo innamorato di Julie e, lasciata la festa, raggiunge la madre di Marissa a casa sua, dichiarandosi. Infine, anche loro faranno l'amore.

Telenovela[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan e Marissa decidono di restare amici; lo stesso vale per Seth e Anna. Summer decide di non far vedere che sta con Seth in pubblico, e lui è ingelosito dai suoi rapporti con gli altri ragazzi. Spinto da Anna, però, decide di non accettarla in privato finché lei non lo accetterà in pubblico. Nel frattempo, Caleb chiede a Sandy di prestare assistenza legale ad un suo grande amico, Sean. Sandy accetta ma, quando scopre che sotto potrebbe esserci lo zampino di Caleb, Sean minaccia di raccontare qualcosa di falso su di lui al procuratore. Julie decide di troncare la storia con Luke, visto che non può funzionare e, ad un certo punto, Caleb si presenta a casa sua, sebbene lei lo mandi via in malo modo. Ryan scopre che anche Teresa è in un momento di pausa con il suo ragazzo, Eddie. Quando Eddie va a trovare Ryan per chiedergli se avesse visto Teresa, il primo viene a sapere che i due in realtà sono fidanzati ufficialmente. Sandy decide di rifiutare il caso di Sean, ma Caleb gli fa notare che Kirsten potrebbe essere accusata insieme a lui, così ci ripensa. Grazie all'aiuto di Anna, Seth e Summer si chiariscono e fanno pace, dimostrando a tutti il loro amore. Marissa è intanto andata a trovare Teresa in hotel per mettere in chiaro la situazione, mentre Ryan è andato a parlare con Eddie.

Ragazze in partenza[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Caleb è stato nominato "Uomo dell'anno" e a casa Cohen si terrà un ricevimento in suo onore. Anna comunica a Seth e Summer che tornerà a Pittsburg e il primo pensa sia a causa sua. Nel frattempo, Ryan e Teresa continuano a frequentarsi ma, quando Eddie lo scopre, non la prende bene e litiga con Ryan. Sandy non è ancora convinto del caso di Sean e ne parla con il procuratore, con il quale si mette d'accordo in modo che il querelante abbia dei grandi profitti ritirando l'accusa. Marissa vuole farsi amica Teresa e, per farlo la invita al party e le presta un vestito. Anche Anna si reca alla festa per salutare tutti i suoi amici. Tutti tranne Seth, al quale non sa cosa dire e, per questo, gli lascia una lettera. Luke e Julie decidono di continuare la loro relazione clandestina e Jimmy inizia a sospettare qualcosa. Eddie si presenta al party per parlare con Teresa e lui e Ryan vengono alle mani. Questo la spinge a tornare a Chino senza dirlo a Ryan. Seth corre da Anna per impedirle di partire e i due si chiariscono, sebbene lei decida di andarsene lo stesso.

La città incantata[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ryan e Seth scoprono per caso la relazione fra Luke e Julie, mentre Marissa e Summer vengono invitate alla festa di compleanno di un divo del cinema. Jimmy e Sandy si trovano in difficoltà con il ristorante e sono obbligati a chiedere aiuto a Julie come arredatrice e a Caleb come finanziatore. Per trovare i fondi organizzano una cena. Ryan comunica a Luke di aver scoperto la sua relazione e gli intima di interromperla, approfittando del giorno in cui Marissa sarà a Los Angeles per la festa. Qui, Marissa e Ryan incontrano Hailey, che lavora come ballerina di lap dance in un locale. Sandy, venutolo a sapere, ordina loro di tornare a casa immediatamente. Luke cerca in tutti i modi di parlare con Julie e, alla fine, le comunica di voler troncare la loro storia. Julie subito si consola con Caleb, dandosi un appuntamento. Jimmy arriva al locale di Los Angeles e parla con Hailey, riportandola poi a casa. Luke va da Ryan per comunicargli la fine della relazione con Julie e Marissa lo sente, scoprendo la relazione clandestina fra il suo ex fidanzato e sua madre.

La nonna[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marissa scappa dopo aver scoperto la relazione fra la madre e Luke,e Ryan non riesce più a trovarla. Sandy comunica che la madre Sophie, rigida ebrea praticante, verrà in visita a casa Cohen per festeggiare la Pasqua. Nel frattempo, i rapporti fra Jimmy e Hailey si fanno sempre più importanti ed intimi. Ryan ha un'intuizione: Marissa può essere solo da Teresa! Ed infatti la trova a casa sua, dove scopre che proprio quel giorno si festeggerà il fidanzamento fra Eddie e Teresa. Marissa pare decisa a voler restare a Chino, nonostante l'insistenza di Ryan. All'arrivo della tanto temuta nonna, i Cohen non la riconoscono: da cattiva e scortese è diventata buona e gentile, ma Sandy la smaschera subito, scoprendo che il suo cambiamento è dovuto ad un cancro ai polmoni di stadio molto avanzato. Sophie si rifiuta di farsi curare, Seth lo scopre e la nonna decide di aprirsi con lui. A Chino, Ryan ha una lite con Eddie ma, grazie all'intercessione di Marissa, i due si calmano. Sophie alla fine decide di fare la chemioterapia e Marissa di tornare a Newport ed affrontare sua madre.

La proposta[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Luke decide di andarsene da Newport assieme al padre e ci tiene a dirlo a Marissa; Sandy e Jimmy sono in fermento per la prossima apertura del ristorante, ma il loro entusiasmo viene troncato da una revoca del permesso sulla vendita di alcolici; Sandy viene a scoprire che il nuovo commissario è un ex creditore di Jimmy a cui lui ha rubato molti soldi: il consiglio è di estromettere Jimmy dagli affari. Ryan e Marissa decidono di tornare insieme e a casa di lei i due ricevono una visita di Caleb che gli comunica che ha intenzione di sposare Julie. Kirsten, all'inaugurazione, si accorge dell'amore di Hailey per Jimmy sebbene i due avessero deciso di tenerlo segreto. Luke arriva alla festa proprio nel momento in cui Caleb si dichiara e se ne va, ubriaco, provocando un incidente dove lui si ferisce gravemente. Sandy comunica a Jimmy il problema e la sua decisione di chiedere aiuto a Caleb. Luke e Marissa finalmente riescono a chiarire e anche lui e Ryan si lasciano da buoni amici. Caleb propone a Marissa di tornare a vivere con la madre in cambio dell'aiuto che lui è in grado di offrire al padre per quanto riguarda il ristorante e lei è costretta ad accettare.

Il fidanzamento[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Teresa chiede a Sandy un aiuto legale: recatosi all'appuntamento viene a scoprire che Eddie l'ha picchiata. Nel frattempo i preparativi per il matrimonio tra Caleb e Julie procedono con la scontentezza di tutti e Summer decide di presentare Seth al padre. Marissa scopre la relazione tra il padre e Hailey e ne è felice; deve inoltre preparare la festa per il matrimonio e per vendicarsi invita la sorella della madre, la zia Cindy, con la quale non si sentivano da diversi anni. Ryan, andato a ritirare un dolce nel negozio dove lavora Teresa, vede i suoi lividi e va su tutte le furie con Eddie e con Sandy che l'ha tenuto all'oscuro di tutto. Il ricevimento ha inizio e tutto procede bene finché Cindy, ubriaca, si decide a rivelare dettagli scomodi della vita della sorella; anche Ryan litiga con Teresa perché scopre che non è la prima volta che Eddie la picchia e, arrabbiato, torna a Chino per affrontarlo, ma all'ultimo momento capisce di dover parlare solo con lei per convincerla a non tornare a casa; lei decide così di restare un po' dai Cohen. Summer comunica a Seth che l'incontro con il padre non è andato molto bene e, dal momento che per lei il suo parere è importante, non sa più come comportarsi.

Senza veli[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tutti sono invitati all'addio al celibato di Caleb e le donne, per non essere da meno, organizzano una festa per Julie. Teresa ha bisogno dei soldi per andarsene via e Ryan e Seth decidono di giocare i risparmi di quest'ultimo al black jack per aiutarla; in hotel vanno in piscina e Seth incontra Jenn che approfitta di lui, un cliente dell'albergo, per poter entrare. Summer, pentita di averlo lasciato solo a causa del padre, lo chiama proprio mentre lei lo bacia e riattacca infuriata. Jenn propone ai due di andare a giocare ad un torneo di poker e loro accettano, non potendo entrare nei casinò perché minori di 21 anni. Nel frattempo a casa Teresa confessa a Marissa di essere incinta e di non sapere se il padre sia Eddie oppure Ryan. Sandy capisce che è stato Caleb a non far rilasciare l'autorizzazione necessaria per il ristorante soltanto per poterlo comprare e rivendere ad un prezzo più alto; si decide così a rivelarlo al potenziale acquirente che rifiuta l'affare; Jimmy lo prende a pugni anche per aver minacciato la figlia. Dopo aver vinto i soldi necessari Seth invita Jenn e le sue amiche nella suite dove arrivano anche Summer, ancora arrabbiata e il "titolare" delle ragazze che, si scopre, sono prostitute. A casa Julie e Hailey si picchiano dopo aver litigato per Jimmy e Caleb. Marissa arrabbiata racconta a Ryan ciò che le ha detto Teresa e lui ne resta scioccato.

Nodi al pettine[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sandy, andatosi a scusare con Caleb su richiesta di Kirsten, viene a sapere che il Newport Group, l'azienda di famiglia, rischia la bancarotta: era questo il motivo per cui voleva il ristorante. Ryan non sa cosa fare: restare con Marissa oppure occuparsi di Teresa e del bambino? Quest'ultima però mette fine ai suoi dubbi comunicandogli di voler abortire. Poco prima del matrimonio Caleb, Julie e le due figlie si trasferiscono nella nuova enorme villa. Kirsten si offre di accompagnare Teresa il giorno dell'operazione e le confida che anche lei in gioventù ha dovuto prendere la sua stessa decisione; alla fine lei cambia idea e decide di tenere il bambino e tornare a Chino, chiedendo a Ryan di andare con lei. Quando questi comunica ai suoi amici la decisione di tornare a casa tutti ne restano male, soprattutto Marissa e Seth; questi due litigano incolpandosi a vicenda dell'accaduto. Arriva finalmente il tanto atteso giorno del matrimonio e Ryan e Marissa si chiariscono. Seth, ancora arrabbiato, decide di partire con la sua barca alla volta di Tahiti e Marissa ricomincia a bere.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione