Jimmy Cooper (The O.C.)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jimmy Cooper
Universo The O.C.
Lingua orig. Inglese
Autore Josh Schwartz
1ª app. in Orange County
Ultima app. in Realtà parallela, La forza del destino (Solo nei flashback di Kirsten quando era giovane)
Interpretato da Tate Donovan
Voce italiana Gianni Bersanetti
Sesso Maschio
Professione azionista
Parenti

Jimmy Cooper è un personaggio della serie televisiva The O.C. È interpretato da Tate Donovan. In Italia è doppiato da Gianni Bersanetti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Jimmy è cresciuto a Newport Beach, nato da una famiglia benestante. Lui e Kirsten si conoscono fin dai tempi dell'adolescenza, hanno avuto pure una relazione, infatti Jimmy la considera il suo grande amore, inoltre aveva pure un buon rapporto col padre di lei, Caleb, che è stato sempre a favore della loro relazione. Quando i due si lasciano Kirsten si fidanza con Sandy Cohen per poi sposarlo, mentre Jimmy, contemporaneamente, frequenta Julie, una ragazza appartenente a un ceto sociale molto basso, l'uomo si vede costretto a sposarla dopo averla messa incinta di sua figlia Marissa, i due in seguito avranno pure un'altra figlia, Kaitlin. Quando Kirsten e Sandy si trasferiscono a Newport, Jimmy si trasferisce nella casa accanto alla loro, a detta di Julie il motivo per cui lo ha fatto è perché in parte l'uomo è ancora preso da Kirsten.

Stagione 1[modifica | modifica wikitesto]

Jimmy Cooper è un agente di cambio che si occupa di amministrare i titoli azionari di numerosi residenti di Newport Beach. Jimmy stesso partecipa agli investimenti. In ogni caso, un’agitazione dei titoli azionari lo lascia in una situazione finanziaria disastrosa, che lo porta a svendere le azioni dei clienti ed intascarsi i guadagni. Jimmy si ritrova indagato dalla US Securities and Exchange Commission per le sue attività; i suoi progetti vengono infine scoperti da uno dei suoi clienti, Greg Fisher. Il suo vicino, Sandy Cohen (famoso avvocato), lo difende in tribunale e riesce ad evitargli la galera. Comunque, Jimmy viene costretto a ripagare i clienti dei danni loro causati ed inoltre a dichiarare bancarotta. Nello stesso periodo la moglie Julie, più interessata al patrimonio che a lui, chiede il divorzio.

Jimmy si trasferisce in un piccolo appartamento non molto distante dalla sua vecchia villa e prova a ricominciare una nuova vita. Insieme a Sandy investe in un ristorante, il “Lighthouse”, ma è costretto a vendere la sua parte per via dell’opera di Caleb Nichol. In ogni caso, grazie alla vendita della sua parte, si ritrova nuovamente ricco, ed è in grado di comprare una piccola villa a Newport Beach nella quale intende trasferirsi con Marissa. Quest'ultima però, ricattata da Caleb, si trasferisce nella nuova casa della madre e Caleb.

Intraprende una relazione con Hailey Nichol, sorella minore di Kirsten, che conosce da sempre in quanto ex fidanzato della sorella e suo baby sitter quando lei era bambina.

Stagione 2[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda stagione, Jimmy continua la relazione iniziata alla fine della prima con Hailey. In ogni caso, dopo poco tempo Hailey decide di partire per il Giappone, in seguito ad un’offerta di lavoro. Abbandonato, Jimmy riallaccia i rapporti con Julie, e finisce per diventarne l’amante. Quando infine la verità viene a galla, Jimmy prende la decisione di partire prima di scombinare ancor di più la vita degli altri. Dopo aver passato una notte con la figlia Marissa in spiaggia, parte per Maui.

Farà ritorno nell'ultimo episodio della stagione per partecipare al funerale di Caleb ed offrire un aiuto a Julie e Marissa. Durante una discussione con Julie, decidono di comune accordo di formare di nuovo la famiglia, con grande sollievo di Marissa.

Stagione 3[modifica | modifica wikitesto]

In ogni caso, all'inizio della terza stagione Jimmy si ritrova in una situazione molto simile a quella già vissuta: arriva a truffare un uomo di nome Don che comincia a perseguitare Jimmy per riavere i suoi soldi. Jimmy prova ripetutamente a guadagnare tempo, convinto che avrebbe restituito tutto grazie all'eredità lasciata da Caleb a Julie. Nel frattempo fa nuovamente una proposta di matrimonio a Julie la quale accetta. Quando si arriva alla lettura delle ultime volontà di Caleb si scopre che era in bancarotta. Jimmy, ormai disperato, tenta la fuga ma viene fermato e picchiato a sangue da Don e alcuni suoi amici. È quindi un Jimmy gravemente ferito quello che chiama Marissa dalla sua barca e le dice di dover partire di nuovo. Marissa acconsente a condizione che Jimmy non tornasse più a Newport perché sarebbe stato per lei troppo doloroso dirgli addio una terza volta. Quindi lascia di nuovo Newport, abbandonando Julie e Marissa. Al momento è il capitano di una barca che sta viaggiando fra le isole della Grecia.

Stagione 4[modifica | modifica wikitesto]

Jimmy è solo un ricordo nella famiglia Cooper: sia Julie che Kaitlin ne parlano poco, perché ormai lui ha la sua vita lontano da Newport. Compare solo in un episodio in cui Ryan e Taylor, dopo essere caduti da una scala e ricoverati in ospedale, durante il coma farmacologico vivono contemporaneamente una vita parallela in cui Jimmy è sposato con Kirsten e Sandy invece è il marito di Julie. Nell'episodio successivo, "La forza del destino", Kirsten sfodera fuori per nostalgia l'album dei ricordi e rivede le foto di quando stava insieme a Jimmy. In lei riaffiorano tanti ricordi e flashback (in cui si vedono Kirsten e Jimmy da giovani) dei progetti che la coppia aveva in mente per il loro futuro, che non andarono in porto visto che Kirsten venne ammessa a Berkeley (dove conobbe Sandy Cohen, suo futuro marito), e alla fine Jimmy, per rabbia, lasciò Kirsten. Inoltre viene mostrata la scena in cui Kirsten decide di abortire il figlio di Jimmy (ne aveva parlato solamente nella prima stagione a Theresa).

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione