Empires: l'Alba del Mondo Moderno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Empires: l'Alba del Mondo Moderno
Logo Empires Dawn of the Modern World.jpg
Sviluppo Stainless Steel Studios
Pubblicazione Activision
Ideazione Rick Goodman
Data di pubblicazione ottobre 2003
Genere Strategia in tempo reale
Modalità di gioco Singolo giocatore Multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows
Supporto CD-ROM
Requisiti di sistema Pentium III 800 MHz o equivalente, 128 MB RAM, scheda video con almeno 32 MB di RAM, scheda audio Windows compatibile
Periferiche di input Tastiera, Mouse

Empires: L'Alba del Mondo Moderno è un videogioco di strategia in tempo reale ad ambientazione storica sviluppato da Stainless Steel Studios e pubblicato da Activision nel 2003. Il gioco è stato creato dagli stessi sviluppatori di Empire Earth, per questo è considerato il suo seguito. Inoltre non mancano le somiglianze a livello di gameplay.[1]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Multiplayer[modifica | modifica wikitesto]

Empires: L'Alba del Mondo Moderno permette di giocare online sia su Internet, grazie al servizio Gamespy, che in LAN. Inoltre è possibile salvare la partita in svolgimento per poi continuarla successivamente.

Mappa Casuale[modifica | modifica wikitesto]

La tipica schermaglia, nella quale è possibile scegliere le impostazioni più adatte al proprio stile di gioco, ad esempio l'epoca con cui iniziare e quella con cui finire la partita, la difficoltà (che è strutturata in dieci parti) o la civiltà che si vuole utilizzare e quella contro cui si vuole combattere. Essa è suddivisa in due parti:

Azione[modifica | modifica wikitesto]

Screenshot del gioco.
  • Fino a sedici cittadini possono estrarre risorse da un sito.
  • I civili estraggono risorse più velocemente.
  • Tutte le unità sono più veloci.

Questa modalità è adatta a chi vuole partite più brevi, in cui si passa subito all'azione.

Creatore d'imperi[modifica | modifica wikitesto]

  • I siti forniscono più risorse, ma vi possono lavorare al massimo sei civili.
  • Le tecnologie sono acquisibili due al prezzo di uno.
  • Gli avanzamenti per le epoche sono più costosi.
  • Le torri e le mura sono più resistenti.
  • Le torri sono più economiche e hanno l'attacco incrementato.

Questa modalità è per gli amanti della strategia e per chi vuole partite più lunghe.

Campagna[modifica | modifica wikitesto]

Le campagne sono tre e hanno come protagonisti Riccardo Cuor di Leone (Epoca medievale), l'ammiraglio Yi Sun Sin (Età della polvere nera) e il generale Patton (Seconda Guerra Mondiale). Ogni campagna è composta da vari 'capitoli', che formano una storia lineare per ognuno dei tre personaggi storici. Alcuni di questi sono solo un filmato che porta avanti la storia della campagna e che il giocatore deve limitarsi a vedere.

Ere[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è incentrato sulla storia del mondo moderno, secondo la storiografia anglosassone, tedesca e francese. Le epoche giocabili sono cinque:

  1. Epoca Medievale (950 d.C. - 1300 d.C.)
  2. Epoca della Polvere nera (1300 d.C. - 1600 d.C.)
  3. Epoca Imperiale (1600 d.C. - 1900 d.C.)
  4. Prima guerra mondiale (1914 d.C. - 1935 d.C.)
  5. Seconda guerra mondiale (1935 d.C. - 1945 d.C.)

Nelle due Guerre Mondiali sono stati inclusi gli anni tra i due conflitti.[2]

Civiltà[modifica | modifica wikitesto]

Le civiltà giocabili sono nove: Cina, Corea, Inghilterra e Franchi per le prime tre epoche e Stati Uniti d'America, Regno Unito, Russia, Francia e Germania per le due guerre mondiali, ognuna con un'ampia scelta di unità e bonus. Inoltre, nel cambio di epoca tra Età imperiale e Prima guerra mondiale è necessario cambiare civiltà:

  • La Cina potrà scegliere tra Russia e Regno Unito.
  • La Corea tra Russia, Stati Uniti e Francia.
  • L'Inghilterra tra Germania, Stati Uniti e Regno Unito.
  • I Franchi tra Germania e Francia.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

Una caratteristica peculiare del gioco è il gran numero di unità disponibili per ogni civiltà, terrestri, marine e aeree.

  • Cina
    • Cho-ko-nu: balestriere, buono contro la fanteria.
    • Vascello tigre volante: nave da battaglia che può trasportare truppe.
    • Carro forcuto: arma d'assedio buona contro mura ed edifici.
    • Arciere accompagnato: arciere appiedato, buono contro gli altri arcieri.
    • Cavaliere mongolo: arciere a cavallo, buono contro i lancieri.
    • Balestra d'assedio: arma d'assedio, buona contro qualsiasi unità.
    • Stregone taoista: religioso capace di curare le truppe amiche.
    • Vascello del tuono: nave da guerra espolosiva, buona contro le altre navi.
    • Elefante da guerra: usato come cavalleria pesante, buono contro la fanteria.
    • Aquilone da guerra: primitiva unità aerea, buona contro le unità da mischia.
  • Corea
    • Tridente Choson: fanteria da mischia, efficace contro le unità armate di spada.
    • Carro incendiario: arma da campo efficace contro la fanteria e gli arcieri a cavallo.
    • Bue incendiario: animale carico di esplosivo, può danneggiare un gruppo di unità.
    • Mitragliatrice Gatling: primitiva mitragliatrice, efficace contro la fanteria.
    • Hwarang di Koryo: guerriero efficace negli scontri corpo a corpo.
    • Monaco: religioso, converte le unità nemiche.
  • Inghilterra
    • Chiatta: battello che ripara le proprie navi.
    • Chirurgo militare: cura le truppe amiche e salva i soldati feriti a morte.
    • Balestriere: Unità di supporto, scaglia dardi avvelenati o incendiari.
    • Highlander: spadaccino, buono contro le truppe da mischia.
    • Guerriero: soldato armato di spada lunga, buono contro gli arcieri.
    • Calderone d'olio: può danneggiare più truppe, se sono radunate.
    • Tamburino: unità di supporto, aumenta velocità e morale delle truppe amiche vicine.
    • Trabucco: arma d'assedio, buona contro edifici e fanteria.
  • Franchi
    • Berserk: fanteria da lancio armata di ascia, efficace contro la fanteria da mischia.
    • Cardinale: religioso, unità di supporto.
    • Crociato: unità a cavallo, efficace contro gli arcieri.
    • Galera Incendiaria: nave da guerra a corto raggio, efficace contro le torri.
    • Ussaro: cavaliere armato di spada, efficace contro gli arcieri e le unità con armi da fuoco.
    • Louis Royale: fregata, efficace contro le altre navi e nel cannoneggiare le coste.
    • Mongolfiera: unità di supporto che localizza le truppe nemiche.
    • Ribaud: cannone da campo, efficace contro le unità a distanza e gli edifici.
  • Regno Unito
    • Carro anfibio: carro armato, può viaggiare sia in terra che in mare.
    • Trasporto corazzato: veicolo di trasporto truppe, può colpire i nemici.
    • C-47 Dakota: aereo che sgancia paracadutisti in una località stabilita.
    • Incursore: soldato adatto al corpo a corpo, può attraversare le foreste.
    • Corazzata Dreadnought: nave da guerra, efficace contro le altre navi e nel cannoneggiare le coste.
    • Infermiera: unità di supporto: guarisce le truppe ferite e salva quelle ferite a morte.
    • Carro armato MkV: efficace contro la fanteria.
    • Guastatore SAS: fanteria anfibia, può distruggere gli edifici con cariche esplosive.
    • Spitfire: aereo efficace contro i bombardieri e gli obiettivi terrestri e marini, compresi i sottomarini.
  • Francia
    • Cannone anticarro da 75 mm: cannone efficace contro i carri armati.
    • Carro armato B1-Bis: efficace contro la fanteria.
    • Corazzata Courbet: nave da guerra, efficace contro le altre navi e nel cannoneggiare le coste.
    • Lanciafiamme: unità di supporto a corto raggio, efficace contro la fanteria.
    • Sabotatrice: unità di supporto, può far esplodere edifici, veicoli e miniere.
    • Spad XIII: aereo efficace contro i bombardieri e gli obiettivi terrestri e marini, compresi i sommergibili.
    • Furgone di sorveglianza: unità di supporto che localizza le truppe nemiche.
  • Germania
    • Cannone anticarro/antiaereo 88 mm: da anticarro può diventare antiaereo, ma in quest'ultimo caso non può muoversi.
    • Artiglieria pesante "Grande Berta": cannone a lunga gittata, efficace contro la fanteria e gli edifici. Può sparare armi chimiche.
    • Corazzata Bismarck: nave da guerra, efficace contro le altre navi e nel cannoneggiare le coste.
    • Carro armato King Tiger: carro armato pesantemente corazzato, efficace contro gli altri carri armati e contro la fanteria.
    • Sergente: unità di supporto, aumentail morale delle truppe amiche vicine.
    • U-Boat: sottomarino, efficace contro le navi da guerra.
    • Zeppelin: dirigibile che può trasportare truppe e attaccare obiettivi di terra e mare.
  • Russia
    • Autoblindo: carro armato leggero, buono contro la fanteria.
    • Commissario: unità di supporto che aumenta il morale delle truppe vicine amiche.
    • Cosacco: unità a cavallo, buono contro la fanteria.
    • Sottomarino D-2: efficace contro le navi da guerra.
    • Bombardiere Ilya Muromets: efficace contro gli obiettivi terrestri e marini.
    • Katyusha BM-13: lanciarazzi, capace di colpire gruppi di unità.
    • Carro lanciafiamme KV-8: efficace contro la fanteria.
    • Cecchino: tiratore scelto, può uccidere un soldato di fanteria in un solo colpo.
    • Caccia Yak-1: efficace contro i bombardieri, può colpire anche le truppe terrestri e marine, compresi i sottomarini

Risorse[modifica | modifica wikitesto]

  • Cibo: risorsa primaria del gioco, è necessario per creare civili, unità militari ed economiche, per la ricerca di tecnologie e per avanzare nelle epoche. Può essere raccolto nelle fattorie o pescando del pesce tramite le imbarcazioni disponibili nel porto.
  • Legname: è usato per costruire edifici militari ed economici, ottenibile dai civili tagliando alberi.
  • Oro: è una risorsa molto importante, necessario per creare unità, avanzare nelle epoche e per la ricerca di tecnologie. Viene estratto dai civili nelle miniere.
  • Pietra: risorsa basilare per la difesa, ad esempio per la costruzione di mura e torri. I civili la estraggono dalle cave.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Empires: Dawn of the Modern World", GameZone.
  2. ^ "Epochs", Empires Heaven.
  3. ^ "Resources", Empires Heaven.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]