Dassault Falcon 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dassault Falcon 2000
Dassault Falcon 2000
Dassault Falcon 2000
Descrizione
Tipo business jet
Equipaggio 2 piloti e gli assistenti di volo
Costruttore Francia Dassault Aviation
Data primo volo 4 marzo 1993
Esemplari +310
Sviluppato dal Dassault Falcon 900
Dimensioni e pesi
Lunghezza 20,23 m
Apertura alare 21,38 m
Altezza 7,06 m
Peso a vuoto 10 644 kg
Peso carico 13 472 kg
Peso max al decollo 19 142 kg
Passeggeri 6 (fino a 19)
Capacità combustibile 7 557 kg
Propulsione
Motore 2 P&W Canada 308C
Spinta 31,14 kN (7 000 lbf) ciascuno
Prestazioni
Velocità di crociera 0,80 Mach
Autonomia 7 410 km (4 000 nm)
Avionica Cockpit EASy
Note dati riferibili al 2000LX

Falcon 2000LX[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Dassault Falcon 2000 è un business jet francese della famiglia Dassault Falcon prodotta dalla Dassault Aviation, è un bimotore, una versione leggermente più piccola di sviluppo del trimotore Dassault Falcon 900, con un raggio d'azione transcontinentale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Versioni e varianti[modifica | modifica wikitesto]

2000
È la prima versione originale del Falcon 2000, certificata nel 1994 con motori turbofan CFE (General Electric & AlliedSignal) CFE738-1-1B. Può trasportare 8 passeggeri per 5.555 km a 0,8 Mach.
2000EX
Variante ri-motorizzata certificata nel 2003 con motori turbofan Pratt & Whitney Canada PW308C. Questa versione ha un'autonomia migliorata rispetto al Falcon 2000 grazie ad un serbatorio supplementare.
2000EX EASy
Designazione commerciale, certificata nel 2004, del Falcon 2000EX con alcune modifiche:
  • M1691 "Enhanced Avionics System For F2000EX"
  • M1745 "Oxygen system electro-pneumatic altimetric controller"
  • M1504 "All falcon Common pressurization system"
2000DX
Designazione commerciale, certificata nel 2007, del Falcon 2000EX EASy con alcune modifiche:
  • M3000 "Definition of the F2000DX"
2000LX
Designazione commerciale, certificata nel 2009, del Falcon 2000EX EASy con alcune modifiche:
  • M2846 Winglet installation
  • M3229 New slats
2000MRA
Version Maritime Reconnaissance Aircraft proposta all'Aéronautique navale per sostituire i suoi Falcon 50 Surmar e i Falcon 200 Gardian.[2]

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Civili / privati[modifica | modifica wikitesto]

Militari / governativi[modifica | modifica wikitesto]

Bulgaria Bulgaria
Francia Francia
  • Armée de l'air • F-RAFC (cn 231) • F-RAFD (cn 237) • i primi 2 di 4 aerei
    • Escadron de Transport, d'Entraînement et de Calibration 00.065 "GAËL" (ETEC) sulla BA 107 "Sous-lieutenant Dorme" de Villacoublay dal novembre 2011
Monaco Monaco
Slovenia Slovenia

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Falcon 2000LX, Dassault Aviation. URL consultato il 25-07-2010.
  2. ^ Dassault présente un nouvel appareil pour remplacer les Falcon 50 et Guardian e Maquettes du Falcon 2000 MRA au salon IDEX 2009

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Video ed immagini[modifica | modifica wikitesto]