CFE CFE738

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CFE CFE738
Descrizione
Costruttore Stati Uniti CFE Company
Tipo turboventola
Ventola 1 fan
Compressore assiale a 5 stadi più uno stadio centrifugo
Turbina 2 stadi di alta pressione, 3 stadi di bassa pressione
Dimensioni
Lunghezza 2,514 m (99 in)
Diametro 1,219 m (48 in)
Rap. di compressione 23:1
Peso
A vuoto 601 kg (1325 lb)
Prestazioni
Spinta 26,32 kN (5,918 lbf)
Consumo specifico 0,369 (lb/h/lb)
Rapporto di diluizione 5,3
Utilizzatori Dassault Falcon 2000
Note
dati estratti da[1]
voci di motori presenti su Wikipedia

Il CFE738 è un motore turbofan prodotto dalla CFE Company per il mercato dei business jet ed utilizzato sul Dassault Falcon 2000.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Lo sviluppo del motore iniziò nel luglio del 1987 con la costituzione della società CFE nata da una joint venture tra la General Electric Aviation e la divisione motori Garrett AiResearch della Allied Signal/Honeywell.[2]

Il motore venne progettato sulla base del generatore di gas del turboalbero GE27/GLC38 prodotto dalla General Electric negli anni ottanta. La Allied Signal/Honeywell sviluppò invece il fan, la turbina di bassa pressione e la scatola ingranaggi per gli accessori motore.

Nel 1991 venne provato per la prima volta in volo e, nel 1993, fu certificato dalla FAA.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il CFE738 è costituito da una ventola di 28 pale in titanio mossa da tre stadi di turbina di bassa pressione, da un compressore assiale a cinque stadi accoppiati ad un compressore centrifugo mossi da due stadi di turbina di alta pressione con le palette raffreddate internamente da aria spillata dal compressore.[2]

La camera di combustione è di tipo anulare con 15 iniettori di combustibile.

Il motore è gestito da un doppio sistema FADEC.[3]

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Clifford Matthews, Aeronautical engineers' data book, Oxford, Butterworth Heineman, 2002, pp. 124-125, ISBN 0-7506-5125-3.
  2. ^ a b Gunston, p. 43
  3. ^ (EN) Model CFE738. URL consultato il 19 aprile 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Bill Gunston, World Encyclopedia of Aero Engines, 5th Edition, Phoenix Mill, Gloucestershire, England, UK, Sutton Publishing Limited, 2006, ISBN 0-7509-4479-X.
  • (EN) Richard A. Leyes II, William A. Fleming, The History of North American Small Gas Turbine Aircraft Engines, Washington, DC, Smithsonian Institution, 1999, ISBN 1-56347-332-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]