Damiano Zanon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Damiano Zanon
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Frosinone Frosinone
Carriera
Giovanili
Giulianova Giulianova
Squadre di club1
1999-2001 Giulianova Giulianova 3 (0)
2001-2002 Castrovillari Castrovillari 1 (0)
2002-2005 Celano Marsica Celano Marsica 77 (0)
2005-2006 Cisco Roma Cisco Roma 12 (0)[1]
2006-2009 Celano Marsica Celano Marsica 78 (4)[2]
2009-2013 Pescara Pescara 115 (0)[3]
2013-2014 Benevento Benevento 16 (0)
2014 Bari Bari 11 (0)
2014- Frosinone Frosinone 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 gennaio 2014

Damiano Zanon (L'Aquila, 9 febbraio 1983) è un calciatore italiano, terzino destro del Frosinone.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Terzino destro che, all'occorrenza, sa adattarsi anche a sinistra. È sostanzialmente un terzino di spinta, bravo nelle sovrapposizioni e nel proporsi offensivamente.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Dopo alcuni anni trascorsi a cavallo dei campionato semiprofessionisti e professionisti, dove ha collezionato 167 presenze con le maglie di Celano e Cisco Roma, viene acquistato nel mercato estivo del 2009 dal Pescara, nell'ambito del progetto di rinascita societaria attuato dal presidente Giuseppe De Cecco. In quella stessa stagione contribuisce alla promozione in Serie B del Pescara. Ad agosto 2011, dopo una stagione di Serie B, viene riconfermato dal nuovo mister Zdeněk Zeman. Con il club abruzzese conquista la promozione in Serie A da titolare. Confermato anche nel massimo campionato italiano, unico superstite del campionato di Prima Divisione 2009-10, debutta in massima serie a 29 anni, nella prima giornata del campionato 2012-13, giocando titolare la sfida casalinga contro l'Inter, terminata con una sconfitta per 0-3. A fine stagione i biancazzurri non riescono a salvarsi. Il 15 maggio 2013 annuncia tramite Twitter l'addio alla maglia biancazzurra dopo quattro anni.

Il 17 luglio 2013 approda al Benevento, squadra con la quale firma un contratto biennale.

Il 30 gennaio 2014 passa in prestito al Bari squadra con la quale raggiunge i play-off di serie B nei quale verranno eliminati dal Latina. Durante l'ultima partita viene impiegato come esterno d'attacco.

Dopo l'esperienza al Bari, si svincola dal Benevento e il 15 luglio 2014 passa al Frosinone firmando un contratto biennale.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 30 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000 Italia Giulianova C1 1 0 CIC 0 0 - - - - - - 1 0
2000-2001 C1 2 0 CIC 0 0 - - - - - - 2 0
2001-2002 Italia Castrovillari D 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2002-2003 Italia Celano ECC 24 0 - - - - - - - - - 24 0
2003-2004 D 27 0 - - - - - - - - - 27 0
2004-2005 D 24 0 - - - - - - - - - 24 0
2005-2006 Italia Cisco Roma C2 12+2[4] 0 - - - - - - - - - 14 0
2006-2007 Italia Celano C2 15 0 - - - - - - - - - 15 0
2007-2008 C2 31+4[4] 1 - - - - - - - - - 35 1
2008-2009 SD 32 3 - - - - - - - - - 32 3
2009-2010 Italia Pescara PD 21+4[4] 0 CI-LP 3 0 - - - - - - 28 0
2010-2011 B 35 0 CI 0 0 - - - - - - 35 0
2011-2012 B 36 0 CI 1 0 - - - - - - 37 0
2012-2013 A 23 0 CI 2 0 - - - - - - 25 0
Totale Pescara 115+4 0 6 0 - - - - 125 0
2013-gen. 2014 Italia Benevento 1D 16 0 CI+CI-LP 3+0 0 - - - - - - 19 0
gen.-giu. 2014 Italia Bari B 11 0 CI - - - - - - - - 11 0
2014-2015 Italia Frosinone B 0 0 CI - - - - - - - - 0 0
Totale carriera 300+10 4 9 0 - - - - 329 4

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Pescara: 2009-2010
Pescara: 2011-2012

Competizioni regionali[modifica | modifica sorgente]

Celano: 2002-2003

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 14 (0) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 82 (4) se si comprendono i play-off.
  3. ^ 107 (0) se si comprendono i play-off.
  4. ^ a b c Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]