Conte di Lucan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma.

Conte di Lucan è un titolo nel Parìa d'Irlanda, che è stato posseduto da due famiglie irlandesi. L'attuale detentore si presume essere Richard Bingham, VII conte di Lucan, scomparso nel 1974.

I titoli connessi alla contea sono: barone di Lucan, nella Contea di Mayo (creato 1776), e barone di Bingham, nella contea di Dorset (1934). Il primo è nel Parìa d'Irlanda, il secondo nel pari del Regno Unito, e ha pertanto consentito ai conti di Lucan di sedersi nella Camera dei lord.

Nel 1691, Patrick Sarsfield, che era stato uno degli alti comandanti di Giacomo II che combatté durante la Gloriosa Rivoluzione, è stato nominato conte di Lucan. Suo figlio morì senza eredi nel 1719 e il titolo si estinse.

Il pronipote di Patrick Sarsfield, Charles Bingham, venne nuovamente nominato, nel 1795, conte di Lucan.[1][2]

Il titolo divenne famoso quando George Bingham, III conte di Lucan, comandante di cavalleria nella guerra di Crimea, è stato uno degli uomini coinvolti nella sfortunata carica della brigata leggera.

La sua notorietà è stata rinnovata dopo la scomparsa, nel 1974, del settimo conte. Non ci sono stati avvistamenti confermati di Lord Lucan dalla sua scomparsa, ed è stato dichiarato legalmente morto nell'ottobre 1999. Suo figlio ed erede, George Bingham, utilizza ora il titolo di conte di Lucan. Tuttavia la sua petizione, nel 1998, per prendere il posto di suo padre nella Camera dei lord è stata respinta dal Lord Cancelliere.

Conti di Lucan (1691)[modifica | modifica sorgente]

Baronetti di Bingham (1634)[modifica | modifica sorgente]

Conti di Lucan (1795)[modifica | modifica sorgente]

L'erede apparente è il figlio del settimo conte, George Charles Bingham, Lord Bingham (1967).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lineage online linking William Sarsfield of Lucan to Charles Bingham
  2. ^ http://humphrysfamilytree.com/Sidney/sarsfield.html