Clint Mansell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Clinton "Clint" Darryl Mansell

Clinton "Clint" Darryl Mansell (Coventry, 7 gennaio 1963) è un musicista e compositore britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Mansell è stato il leader, cantante e chitarrista della band britannica Pop Will Eat Itself. Dopo lo scioglimento della band nel 1996 è stato introdotto nel mondo del cinema dall'amico regista Darren Aronofsky, che gli commissionò la colonna sonora del suo film di debutto π - Il teorema del delirio. In seguito collabora nuovamente con Aronofsky per Requiem for a Dream, la cui colonna sonora include il componimento Lux Æterna, che si avvale di cori e di un'intera orchestra. In seguito Lux Æterna viene usata per vari trailer di film come Sunshine, Il Signore degli Anelli: Le due Torri, Il codice da Vinci, 300, Babylon A.D. e Hitman - L'assassino.

Ha curato le musiche per i film The Hole, Formula per un delitto, Abandon - Misteriosi omicidi e Ore 11:14 - Destino fatale, inoltre cura le musiche per l'episodio pilota di CSI: NY. Nel 2006 continua la sua collaborazione con Darren Aronofsky e realizza le musiche per The Fountain - L'albero della vita, e viene nominato al Golden Globe per la migliore colonna sonora originale.

In seguito lavora per i film Smokin' Aces e Certamente, forse. Nel 2008 torna alla quarta collaborazione con Aronofsky per comporre la colonna sonora di The Wrestler.

Nel 2010 compone la colonna sonora del film Il cigno nero, quinto lavoro con il regista newyorkese Darren Aronofsky.

Nel 2011 lavora per la prima volta alla colonna sonora di un videogioco, componendo le musiche di Mass Effect 3.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46968439 LCCN: no2002024243