Canon EOS 60D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canon EOS 60D
Canon EOS 60D 01.jpg
Tipo DSLR
Formato Canon APS-C
Risoluzione del sensore 5184 × 3456 (18 Mpx)
Innesto obiettivi Canon EF-S, EF, altri mediante adattatore (utilizzo in stop down)
Mirino pentaprisma, copertura 96%
Esposimetro TTL (lettura valutativa, media e semispot)
Sensibilità ISO 100 - 6400 (espandibile a 12800)
Tempi da 30 a 1/8000; posa B
Modi esposizione P, TV, AV, M, Digital Vari-Program, A-Dep
Bracketing
Tasto di anteprima profondità di campo
Tasto di blocco esposizione
Esposizioni multiple n/a
Flash integrato sì; E-TTL II
Velocità massima con flash-sync 1/250 s
Luogo di produzione Giappone Giappone

Canon EOS 60D è una fotocamera reflex digitale (DSLR) semiprofessionale da 18 megapixel prodotta da Canon, annunciata[1] il 26 agosto 2010.

La Canon 60D è la discendente della 50D, ma non una vera e propria evoluzione, in quanto è un modello che si colloca fra la 550D e la 7D, infatti adotta lo stesso sensore APS-C da 18 Mpx comune alle due sorelle con capacità di riprendere video Full HD.

Differenze con la 50D[modifica | modifica wikitesto]

  • Il corpo della 60D è in alluminio e resina di policarbonato con fibra di vetro, mentre la 50D in lega di magnesio (materiale migliore);
  • Il sensore della 60D arriva a ben 18MP, contro i 15MP della 50D e 10MP della 40D;
  • Gamma ISO fino a 6.400 per la 60D, contro i precedenti 3.200, ed è stato constatato che la 60D ha molto meno rumore ad alti ISO;
  • Il monitor LCD è di tipo articolato con 1.040.000 di pixel mentre quello della 50D è il classico monitor fisso e ha 920.000 pixel;
  • Raffica più lenta, si scende a 5.3fps rispetto ai precedenti 6.3fps della 50D;
  • La 60D ha dimensioni e peso leggermente inferiori;
  • La 60D adotta schede SD non più Compact Flash;
  • Il metering sensor è uguale a quello della 7D quindi nettamente superiore a quello presente nella 50D;
  • Compensazione dell'esposizione passa a +/- 5EV dagli +/-2 EV della 50D;
  • Batteria con maggiore potenza che porta la 60D ad effettuare circa 1100 scatti contro i 640 della 50D;
  • La 60D effettua registrazioni video in Full HD mentre nella 50D non è presente la modalità video;
  • Micro-regolazione dell'AF non presente nella 60D mentre è presente nella 50D.


EOS 60Da[modifica | modifica wikitesto]

La EOS 60Da è una versione speciale della 60D, concepita espressamente per la fotografia astronomica, presentata il 3 aprile 2012[2].


Versioni previste al lancio[modifica | modifica wikitesto]

La EOS 60D è disponibile nei vari mercati in vari kit:

  • kit base comprendente il solo corpo macchina;
  • kit con corpo macchina + obiettivo 18-55mm f/3.5-5.6 IS II;
  • kit con corpo macchina + obiettivo 17-85mm f/4.0-5.6 IS USM;
  • kit con corpo macchina + obiettivo 18-135mm f/3.5-5.6 IS.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Canon EOS 60D DSLR announced and previewed: Digital Photography Review
  2. ^ Annuncio Canon EOS 60Da su "Digital Photography Review" (inglese)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia