Canon EOS D2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canon EOS D2000
Canon EOS D2000 CP+ 2011.jpg
Tipo SLR con dorso digitale
Formato APS-C
Risoluzione del sensore 2,0 megapixels
Innesto obiettivi Canon EF
Mirino ottico
Esposimetro TTL (valutativa, media e pesata al centro)
Sensibilità ISO 200 - 1600
Tempi da 30 a 1/8000 s
Modi esposizione P, TV, AV, M, Auto
Bracketing no
Tasto di anteprima profondità di campo n/a
Tasto di blocco esposizione n/a
Esposizioni multiple si
Flash integrato slitta
Velocità massima con flash-sync n/a
Luogo di produzione Giappone Giappone

La Canon EOS D2000 (marchiata anche Kodak Professional DCS 520) è una reflex SLR da 2 megapixel sviluppata da Kodak sul corpo di una Canon EOS-1N. È stata messa in commercio nel marzo del 1998[1] sul mercato giapponese al costo di 1.980.000 yen[2]. La Canon D2000 ha suscitato molti entusiasmi come prima vera reflex digitale usabile ed è stata seguita qualche mese dopo dalla Canon EOS D6000 (o anche Kodak DCS 560) da 6 megapixel.

Come il suo predecessore, la EOS DCS3, la D2000 utilizza un corpo EOS-1N con un dorso digitale Kodak. Il dorso digitale è stato completamente riprogettato per essere meglio integrato con il corpo ed è dotato di un sensore CCD APS-C con maggiore risoluzione, un secondo slot per schede PCMCIA, un'interfaccia con porta fire-wire IEEE 1394 che sostituisce quella SCSI ed uno schermo colorato per visualizzare le immagini scattate, una caratteristica che mancava nella DCS3 e nella superiore DCS1. Altri miglioramenti includono una velocità di scatto massima di 3,5 foto al secondo ed una batteria ricaricabile sostituibile.

La D2000 è stata l'ultima fotocamera marchiata Kodak/Canon, è stata venduta da Kodak fino alla fine del 2001.[3], Successivamente, nello stesso anno, la Canon lancia la EOS-1D, prima SRL digitale professionale prodotta interamente da Canon.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ History Hall - Canon Camera Story 1997-2000, Canon Inc.. URL consultato il 3 gennaio 2012.
  2. ^ Camera Hall - EOS D2000, Canon Inc.. URL consultato il 3 gennaio 2012.
  3. ^ PMA 2001 show report, Dpreview.com, 15 febbraio 2001. URL consultato il 3 gennaio 2012.Digital Photography Review PMA 2001 show report

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia