Cannone Ehrhardt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ehrhardt
Ordnance QF 15 pounder
QF15pdrMkILeftSideView1901.jpg
Tipo Cannone campale
Impiego
Utilizzatori Gran Bretagna, Norvegia
Produzione
Costruttore Ehrhardt
Entrata in servizio 1901
Descrizione
Peso in batteria 1038 kg
Lunghezza canna 2,2686 m
Calibro 76,2 mm
Peso proiettile 6,35kg
Velocità alla volata 510m/s
Gittata massima 5.900m
Elevazione -5/+16°
Angolo di tiro

[senza fonte]

voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

L'Ehrhardt è un cannone campale da 15 libbre prodotto nell'Impero tedesco dalla ditta Ehrhardt di Düsseldorf ma destinato all'esercito britannico, che lo utilizzò con il nome Ordnance QF 15 pounder.

Il cannone, simile per prestazioni al 15 libbre inglese fu commissionato dal Regno Unito alla Ehrhardt, ditta poco nota al di fuori della Germania (che passando attraverso varie fusioni e accordi, sarà all'origine della Rheinmetall-Borsig) per coprire le esigenze della guerra anglo-boera.

La Ehrhardt, svantaggiata dall'appalto ricevuto dalla Krupp per il 77mm K/96 dell'esercito imperiale, trovò all'estero, un mercato di sbocco per la sua produzione venendo incontro all'esigenza britannica di rimpiazzare le vecchie artiglierie utilizzate in Sud Africa, risultate inferiori a quelle boere, con un ordine alla ditta tedesca per 108 cannoni. La commessa fuori dalla Germania spiega l'insolito calibro di 3 pollici per un'arma tedesca.

Il cannone era di tipo tradizionale, ben costruito, con larghe ruote a raggiera e la coda a pertica, sostituita poi con una a pertica divaricabile per poter migliorare l'elevazione. Gli inglesi impiegarono questi cannoni come "tappabuchi" e nel 1915 furono in azione sul fronte occidentale.

Anche la Norvegia ordinò 132 cannoni simili, ma con calibro 75mm, che, vista la neutralità mantenuta nel corso del primo conflitto mondiale, non entrarono in azione. Le artiglierie Ehrhardt norvegesi furono catturate, durante la seconda guerra mondiale, nel 1940 dalle truppe tedesche che avevano occupato la Norvegia, furono quindi ribattezzate FK246(n) 7,5 cm.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]