Rheinmetall MG 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "MG3" rimanda qui. Se stai cercando il modello di autovettura Morris Garages, vedi MG 3.
MG3
MG3
MG3
Tipo Mitragliatrice ad uso generalizzato (GPMG)
Origine Germania Germania
Produzione
Costruttore Rheinmetall
Costruito sotto licenza da: Beretta, MKEK, Ellinika Amyntika Systimata, Defense Industries Organization, Military Industry Corporation, Pakistan Ordnance Factories, General Dynamics Santa Bárbara Sistemas
Entrata in servizio 1960
Ritiro dal servizio ancora in uso
Descrizione
Peso 11,5 kg
Lunghezza 1225 mm
Lunghezza canna 565 mm
Calibro 7,62 mm
Munizioni 7,62 × 51 mm
Azionamento massa battente
Cadenza di tiro 700-900 colpi/min o 1000-1300 colpi/min[1]
Velocità alla volata 820 m/s
Tiro utile 200–1,200 m (mirino aggiustabile)
Gittata massima 800 m (bipode)
1,000 m (treppiede)
3,000 m (montato su veicolo)
Alimentazione Caricatore a nastro a maglie non disgregabili DM1 da 50 colpi (solo usabile un tamburo); nastro a maglie disgregabili DM6/M13 da 100 colpi
Organi di mira Aperte metalliche

World Guns.ru[2]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Rheinmetall MG 3 è una mitragliatrice ad uso generalizzato moderna in 7,62 × 51 mm.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo la seconda guerra mondiale fu sviluppata la MG1, detta anche MG 42/59 inizialmente camerata per la munizione del periodo bellico 7,92 × 57 mm Mauser, poi ricalibrata al 7,62 × 51 mm nella versione MG1A1, dotata di canna cromata e mirino ricalibrato per la nuova munizione. La versione MG1A2 ha varie piccole modifiche strutturali, come la finestra d'espulsione allargata, ed il rateo di fuoco può essere diminuito a 700-900 colpi/min col l'aggiunta di un otturatore più pesante. L'arma può essere alimentata sia dal vecchio nastro a maglie metalliche fisse o con il nuovo nastro statunitense a maglie disgreganti M13. Questa è l'arma adottata dall'Esercito Italiano con il nome di MG 42/59. La versione MG1A3 presenta ulteriori piccoli miglioramenti rispetto alla versione precedente. Attualmente è in uso presso la bundeswehr la versione MG3, dotata di alcune migliorie, come un alzo antiaereo, un nuovo blocco rompifiamma/acceleratore e la capacità di essere alimentato anche dai nastri DM1 (non disintegrabili) e DM6 (disintegrabili)[3].

Tecnica[modifica | modifica sorgente]

La MG3 fu sviluppata per la fanteria dell'esercito della Repubblica Federale Tedesca. Essa derivava direttamente dalla MG 42, adattandola però alle munizioni del periodo post bellico, ma molte parti possono essere scambiate con pezzi della vecchia MG42.

La MG3 può sparare solo in automatico, senza poter selezionare la modalità semiautomatica, l'arma è data in dotazione provvista di bipede, ma può essere montata su di un treppiede o su un veicolo o una base.

Il gruppo otturatore può essere cambiato dalla versione V550 da 550 grammi con ammortizzatore tipo N, alla versione V950 da 950 grammi con ammortizzatore tipo R. La prima permette un rateo di fuoco di 1000-1300 colpi/min, e la seconda un rateo di 700-900 colpi/min[3].

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Una MG-74 austriaca

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hellenic Defense Systems. Eas.gr. Retrieved on 2010-10-18.
  2. ^ MG 42 and MG 3 machine gun (Germany). URL consultato il 31 gennaio 2013.
  3. ^ a b Armi leggere di tutto il mondo, a cura di Edward Ezell, Ermanno Albertelli editore, La Tipografica Parmense, ISBN 88-85909-73-6
  4. ^ Österreichs Bundesheer - Waffen und Gerät - Maschinengewehr MG 74. Bmlv.gv.at. Retrieved on 2010-10-18.
  5. ^ www.bdmilitary.com
  6. ^ http://www.exercito.gov.br/NE/2010/05/10664/10664.pdf
  7. ^ Canadian Forces Image Gallery. Combatcamera.forces.gc.ca (2009-10-22).
  8. ^ a b c d e f g Richard D. Jones e Leland S. Ness, Jane's Infantry Weapons 2009/2010, 35th, Coulsdon, Jane's Information Group, 27 gennaio 2009, ISBN 978-0-7106-2869-5.
  9. ^ a b c d e f g h G3 Defence Magazine August 2010. En.calameo.com (2010-08-04).
  10. ^ http://forsvaret.dk/FMT/Materiel/H%C3%A6ren/V%C3%A5ben/
  11. ^ Eesti Kaitsevägi - Tehnika - Kuulipilduja MG-3
  12. ^ 7.62 KK MG 3. Retrieved on April 2, 2008.
  13. ^ http://geopowers.com/Machte/Deutschland/Rustung/Rustung_2008/Bundeswehrplan_2009.pdf
  14. ^ 7.62 mm MG3.
  15. ^ AIG. Diomil.ir. Retrieved on 2010-10-18.
  16. ^ Esercito Italiano: Il Portale delle Armi dei Materiali e dei Mezzi. Esercito.difesa.it. Retrieved on 2010-10-18.
  17. ^ (LT) Lietuvos kariuomenė :: Ginkluotė ir karinė technika » Kulkosvaidžiai » Kulkosvaidis MG-3. Kariuomene.kam.lt (2009-04-17). Retrieved on 2010-10-18.
  18. ^ Mexico Mexican army land ground forces military equipment armoured vehicle pictures information desc - Army Recognition
  19. ^ [1]
  20. ^ KARAR 7.62x51mm. Retrieved on April 2, 2008.
  21. ^ MKEK
  22. ^ (SR) 1945–1970 (Zavodi crvena zastava), Zastava. URL consultato il 10 ottobre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]