Break It Off

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Break It Off
Artista Rihanna, Sean Paul
Tipo album Singolo
Pubblicazione 13 novembre 2006
Durata 3 min : 33 s
Album di provenienza A Girl Like Me
Genere Dancehall
Rap
Contemporary R&B
Etichetta Def Jam
Produttore Don Corleon
Registrazione 2006
Formati Download Digitale
Rihanna - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)
Sean Paul - cronologia
Singolo successivo
(2007)

Break It Off è una canzone scritta ed interpretata da Rihanna e Sean Paul. La canzone è il quarto ed ultimo singolo, registrato nel 2006 e pubblicato lo stesso anno negli Stati Uniti, estratto dal secondo album di Rihanna A Girl Like Me. Il brano è stato pubblicato il 13 novembre 2006 per la Contemporary hit radio americana e il 27 febbraio 2007 per il mercato digitale a livello internazionale. Break It Off è un brano pop-dancehall futuristico.

La canzone è stata eseguita al Rockin' Capodanno 07 a New York il 1º gennaio. Rihanna ha detto di essere molto orgogliosa di questa canzone. "Break It Off" è sulla compilation di Now That's What I Call Music!. Questa per Rihanna è la quarta top 10 in U.S. e per Sean Paul la settima.

Critiche[modifica | modifica sorgente]

Break It Off ha ottenuto buoni responsi dai critici musicali. David Jeffries da AllMusic si è dichiarato entusiasta, scrivendo nella propria recensione che "sembra completamente sbronzo" e che Rihanna contempli una bel confronto con Sean Paul.[1] Kelefa Sanneh da The New York Times ha esaltato il pezzo e lo ha definito "un vittorioso ritorno alla sua vecchia formula".[2] Quentin B. Huff da PopMatters ha lodato il contributo che Sean Paul ha dato al brano e ha esaltato l'hook di Rihanna, affermando che "l'hook di Rihanna è così contagioso che è la sua voce l'unica cosa che non si staccherà più dalla testa. Questo è un altro pezzo insaporito di dancehall che farà colpo".[3]

Video musicale[modifica | modifica sorgente]

Break It off è una delle poche canzoni in molti anni ad entrare nella Billboard Top 10 senza un video musicale. Tuttavia, su Youtube si possono vedere remix con la canzone originale oppure degli spezzoni in cui Paul la canta e Rihanna vestita e agghindata in un altro video, "Pon De Replay".

Un video per la canzone era previta verso dicembre 2006. Sfortunatamente, sia Def Jam che l'Atlantic Records hanno detto che non ci sarà nessun video per la canzone. Sean Paul allora ha dichiarato:

“ ... Sto dicendo all'Atlantic, di mandare i miei album in Europa, metterli li, scrivere una re-relase. Così, per girare un video è meglio. No non abbiamo piani per questo. La canzone così è arrivata sino alla posizione 9 sulla Billboard Chart. Questo vuol dire qualcosa per me, cioè che posso avere una mia casa discografica.[senza fonte]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2006) Posizione
massima
Stati Uniti[4] 95
Classifica (2007) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[5] 10
Stati Uniti[6] 9

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ David Jeffries, Review: A Girl Like Me in AllMusic, Rovi Corporation. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  2. ^ Kelefa Sanneh, Critic's Choice: New CD's in The New York Times, Arthur Ochs Sulzberger, Jr., 24 aprile 2006. URL consultato il 5 agosto 2012.
  3. ^ Quentin B. Huff, Review: A Girl Like Me, PopMatters, 25 aprile 2006. URL consultato il 18 febbraio 2012.
  4. ^ Top 100 Music Hits, Top 100 Songs & The Hot 100 | Billboard.com
  5. ^ Andamento di Break It Off in Belgio (Fiandre)
  6. ^ Hot 100: Week of March 17, 2007
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica