California King Bed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
California King Bed
Rihanna - California King Bed.jpg
Screenshot del videoclip del brano
Artista Rihanna
Tipo album Singolo
Pubblicazione 13 maggio 2011
Durata 4 min : 12 s
Album di provenienza Loud
Genere Rock
Etichetta Def Jam
Produttore The Runners
Registrazione 2010
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[6]
(Vendite: 200.000+)
Dischi d'oro Nuova Zelanda Nuova Zelanda[4]
(Vendite: 7.500+)
Svizzera Svizzera[5]
(Vendite: 15.000+)
Dischi di platino Australia Australia[1]
(Vendite: 70.000+)
Italia Italia[2]
(Vendite: 30.000+) Svezia Svezia[3]
(vendite: 20 000+)
Rihanna - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo
(2011)

California King Bed è un brano musicale della cantante barbadiana Rihanna, pubblicato come quinto singolo internazionale (il sesto per gli Stati Uniti) estratto dal suo quinto album, Loud. Scritto da Priscilla Renea, Alex Delicata, Jermaine Jackson e Andrew Harr, è stato prodotto da questi ultimi due, che formano il team di produzione hip hop The Runners. Dal profilo musicale, California King Bed è una ballad che incorpora alcuni elementi di musica rock.

California King Bed ha raccolto responsi controversi dalla critica musicale, che hanno concentrato le opinioni a proposito della resa vocale di Rihanna. Il brano ha finito col piantarsi al trentasettesimo posto negli Stati Uniti dopo aver fluttato per diverse settimane nella classifica. Il singolo ha riscontrato un modesto successo a livello internazionale, raggiungendo la numero uno in Polonia e Slovacchia, e le prime cinque posizioni in Australia, Austria, Germania e Nuova Zelanda.

La copertina del singolo è stata mostrata in anteprima il 22 aprile 2011 sul profilo ufficiale Twitter della cantante.[7] Il brano è entrato nelle rotazioni radiofoniche a partire dal 13 maggio 2011.[8]

Nel 2013 il duo Paola & Chiara ha realizzato una versione italiana del brano intitolata Che mi importa di te, inserita nell'album Giungla.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

California King Bed si discosta dal punto di vista stilistico dai precedenti estratti da Loud: è una ballata intensa e romantica, molto impegnativa a livello vocale, nel quale il suono della chitarra acustica si alterna a quello dell'elettrica dei ritornelli.[9]

Nei primi del mese di marzo 2011, Rihanna ha dato ai suoi fans la possibilità, tramite Twitter, di scegliere il suo prossimo singolo tra Cheers (Drink to That), Man Down, California King Bed e Fading. Per il brano favorito sarebbe stato girato un video musicale sul finire dello stesso mese.[10] Il 12 marzo 2011 fu annunciato che la scelta dei fans fosse ricaduta su California King Bed.[11]

Il brano è stato eseguito in anteprima da Rihanna il 3 aprile 2011 agli Academy of Country Music Awards[12] e il 14 aprile 2011 ad American Idol.[13] In Italia, è la colonna sonora dello spot pubblicitario di Nivea.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Stacey Anderson da Spin ha scritto che "California King Bed è una ballad straziante dedicata alla fine di una relazione, allo stadio di limbo prima dello scontro finale. È così ben pronunciata, infatti, che è dura da ascoltare."[14] Ryan Dombell da Pitchfork Media ha detto che California King Bed è una power ballad in stile I Don't Want to Miss a Thing progettata geneticamente per la colonna sonora di un rom-com della costiera Kate Hudson.[15] L'autore Daniel Brockman da The Phoenix ha recepito il brano come un innocuo soft jam.[16] Andy Gill del The Independent ha letto il brano come una grande power ballad che scioglie e contenente la miglior prestazione vocale di Rihanna.[17] Andy Kellman da Allmusic invece l'ha denigrato definendolo un "affaticato piagnone rock".[18]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video di California King Bed è stato diretto da Anthony Mandler che aveva collaborato già precedentemente con Rihanna nei video di Russian Roulette, Wait Your Turn e Only Girl (In the World).[19] Il video è stato girato nel marzo 2011.[20] Viene pubblicato il 9 maggio 2011 su VEVO. La direttrice creativa, Ciarra Pardo, ha fabbricato un letto lungo diciotto piedi.

Il video inizia con la cantante distesa su un prato, mentre indossa solo biancheria intima. Si alternano per qualche secondo inquadrature di tende rosee mosse dal vento, di Rihanna vestita con una lunga veste di pizzo color panna davanti ad un mare piatto e della suddetta scena del prato. Quando inizia la canzone, l'artista è distesa su un grande letto (il California King Bed) vicino al suo partner. Da qui sino alla fine del video appaiono inquadrature di Rihanna con la veste di pizzo mentre la trama principale prosegue. Quando comincia il ritornello, si può notare che la ragazza, dapprima accanto al suo amante, scivola sempre più lontano da lui (ten thousand miles apart). L'artista successivamente si alza dal letto e si appoggia ad una finestra della stanza, per poi uscire da essa con sguardo sofferente, passando per le tende rosee prima citate. All'esterno, Rihanna si appoggia ad un muro e, mentre i colori si spengono per creare una scena in bianco e nero, viene cantato il romantico e drammatico ponte. Terminato il ponte, ritornano i colori e l'artista si butta nel prato, richiamando la scena iniziale. Infine Rihanna torna tra le braccia del partner ed il video si conclude con un oscuramento sul viso della cantante. Rihanna sfodera qui un lato più tenero e romantico e richiama la simbiosi con la natura nel video di Only Girl (In the World), diretto dallo stesso Mandler, acceso dagli stessi colori roventi e avvolgenti.

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Grazie ai forti download digitali, il brano ha debuttato prima della sua pubblicazione ufficiale nella classifica dei singoli più venduti in Australia alla posizione #28 e in Nuova Zelanda alla #17. In Italia ha esordito alla posizione #93.[21]

Classifica (2011) Posizione
massima
Australia[22] 4
Austria[23] 4
Belgio (Fiandre)[24] 9
Belgio (Vallonia)[25] 26
Canada[26] 20
Danimarca[27] 30
Francia[28] 30
Germania[29] 8
Irlanda[30] 11
Italia[31] 10
Nuova Zelanda[32] 4
Paesi Bassi[33] 19
Polonia[34] 1
Regno Unito[35] 8
Repubblica Ceca[36] 3
Slovacchia[37] 1
Stati Uniti[38] 37
Stati Uniti (Pop)[39] 18
Stati Uniti (Dance)[40] 1
Svezia[41] 31
Svizzera[42] 10
Ungheria[43] 17

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
Australia[44] 61
Austria[45] 49
Belgio (Fiandre)[46] 71
Canada[47] 90
Germania[48] 48
Paesi Bassi[49] 80
Svezia[50] 100
Svizzera[51] 59

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Top 50 Singles Chart - Australian Record Industry Assocation
  2. ^ http://www.fimi.it/temp/cert_Nielsen_week3712.pdf.
  3. ^ (SV) Certificazione Svezia. URL consultato il 3 maggio 2013.
  4. ^ http://www.radioscope.net.nz/index.php?option=com_content&task=view&id=77&Itemid=61
  5. ^ Schweizer Hitparade - Singles Top 75 23.10.2011 - hitparade.ch
  6. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  7. ^ Cover di California King Bed
  8. ^ iTunes - Musica - California King Bed - Single di Rihanna
  9. ^ California King Bed: stile e testo
  10. ^ Rihanna chiede aiuto ai suoi fans per la scelta del quarto singolo
  11. ^ I fans di Rihanna scelgono California King Bed come quarto singolo estratto da Loud
  12. ^ Rihanna presenta il nuovo singolo internazionale California King Bed agli Academy of Country Music Awards
  13. ^ Rihanna live con California King Bed ad American Idol
  14. ^ Rihanna, 'Loud' (Def Jam) | SPIN
  15. ^ Rihanna: Loud | Album Reviews | Pitchfork
  16. ^ Rihanna | Loud - CD Reviews
  17. ^ Album: Rihanna, Loud (Mercury) - Reviews - Music - The Independent
  18. ^ Loud - Rihanna | AllMusic
  19. ^ News veloci su California King Bed
  20. ^ Rihanna pronta a girare il video per California King Bed
  21. ^ Classifica italiana del 05/2011.
  22. ^ Andamento di California King Bed nella classifica dell'Australia, ARIA.
  23. ^ Rihanna - California King Bed - austriancharts.at
  24. ^ Andamento di California King Bed nella classifica del Belgio (Fiandre).
  25. ^ Andamento di California King Bed nella classifica del Belgio (Vallonia).
  26. ^ Canadian Hot 100 | Billboard.com
  27. ^ danishcharts.com - Rihanna - California King Bed
  28. ^ Andamento di California King Bed nella classifica della Francia.
  29. ^ Andamento di California King Bed nella classifica della Germania.
  30. ^ GFK Chart-Track
  31. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Classifiche
  32. ^ Andamento di California King Bed nella classifica della Nuova Zelanda.
  33. ^ dutchcharts.nl - Rihanna - California King Bed
  34. ^ Listy bestsellerów, wyróżnienia :: Związek Producentów Audio-Video
  35. ^ Andamento di California King Bed nella classifica del Regno Unito. (archiviato dall'url originale il 2012-07-30).
  36. ^ Andamento di California King Bed nella classifica della Repubblica Ceca.
  37. ^ Andamento di California King Bed nella classifica della Slovacchia.
  38. ^ http://www.billboard.com/#/news/adele-remains-atop-hot-100-lady-gaga-makes-1005203342.story
  39. ^ Canadian Hot 100 | Billboard.com
  40. ^ Rihanna Music News & Info | Billboard.com
  41. ^ swedishcharts.com - Rihanna - California King Bed
  42. ^ Rihanna - California King Bed - hitparade.ch
  43. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hangfelvétel-kiadók Szövetsége
  44. ^ (EN) ARIA END OF YEAR CHARTS: TOP 100 SINGLES. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  45. ^ (DE) JAHRESHITPARADE SINGLES 2011. URL consultato il 3 gennaio 2012.
  46. ^ (NL) JAAROVERZICHTEN 2011. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  47. ^ (EN) Best of 2011: Canadian Hot 100. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  48. ^ (DE) Hits des Jahres 2011. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  49. ^ (NL) JAAROVERZICHTEN - SINGLE 2011. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  50. ^ (SV) Årslista Singlar - År 2011. URL consultato l'8 marzo 2012.
  51. ^ (DE) SWISS YEAR-END CHARTS 2011. URL consultato il 2 gennaio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica